Internet Better Business – Firenze 24 Gennaio

Nella splendida location dell’ Auditorium di Sant’Apollonia in via San gallo 25 , il 24 gennaio si terra Internet Better Business un evento dedicato all’innovazione a 360 gradi .

Un forum con le più interessanti teste del nostro paese , per parlare di innovazione culturale , organizzativa , nella comunicazione , nel marketing , nel modo di fare business con l’obbiettivo di dare nuova linfa al territorio .

Un evento che parla alla politica : per rilanciare i temi dell’innovazione , per promuovere la piccola e media impresa italiana in grado di innovare, per parlare di cosa servere per rilanciare le infrastutture di questo paese…la banda larga ..

Un evento che parla alle imprese : proponendo nuovi modlli di business nella comunicazione e proponendo un resoconto su come si sono evoluti i media e le tecnologie digitali

Un evento che premia chi vuol fare impresa mettendo sul palco nel pomeriggio 24 idee innovative , premiate dalle due realtà di investimento piu note sul mercato .

Saliranno sul palco a presentare la loro idea :

Silvia Mion con Zoopa : l’esperienza del crowdsoucing

Marco Magnarosa – PROGETTO IPECS –  Open Standard per l’interoperabilità dei sistemi contactless

Maria Camilla Masini – mcm&partners. Gli strumenti non bastano. Come ottimizzare quello che offre il web.

Davide d’Atri – Soundreef.com

Federico Stradi – eBEST: una piattaforma di networking per piccole e micro imprese

Michele Barbera – Linked Open Data as a Service

Simone Corami – OPEN BRAND

Luca Bini – il PIMfacile Multifuinzione, l’Ufficio Remotizzato

Gabriele Loiacono – qube-os un sistema operativo web based per sviluppare business

Paolo Zicari – Agrosection.com: strumento alternativo per il settore agroalimentare B2B

Michele Ruini – La spagoguida 2011, democrazia a tavola (la prima guida scritta da cani e porci….soprattutto porci)


L’iscrizione è totalmente gratuita e si può effettuare da qui

0

La teoria della coda lunga di Chris Anderson

La teoria della coda lunga di Chris Anderson – Da un mercato di massa ad una massa di mercati
(Articolo by Marco de la Pierre, DotFlorence Staff)

La Teoria della Coda Lunga di Anderson ci aiuta a capire molto bene vari aspetti della moderna economia legata al web che con gli strumenti teorici dall’approccio economico neoclassico sono impossibili da identificare.

La curva che rappresenta graficamente le teoria della coda lunga di Anderson

Le teorie neoclassiche ci ricordano che il problema centrale dell’economia risiede nello squilibrio strutturale tra le risorse scarse ed i bisogni illimitati dell’uomo.

Ma la moderna economia delle reti ha ancora risorse scarse? O si deve adesso piuttosto parlare di economia dell’abbondanza? E in che senso si deve utilizzare questo termine?


Analizzare il moderno meccanismo economico legato agli acquisti nel settore dell’entertainment (Cd, DVD, libri, viaggi….) ci aiuta a capire in modo chiaro come la rivoluzione di Internet abbia modificato in profondità (e in pochissimi anni) alcuni settori importanti dell’economia aiutandoci al contempo a comprendere meglio gli scenari futuri di molti altri settori chiave della nostra economia.

Leggi tuttoLa teoria della coda lunga di Chris Anderson

0

Il Web è morto, lunga vita ad Internet!

The web is dead, long live the Internet by Chris Anderson
The web is dead, long live the Internet by Chris Anderson

Recensione articolo “The Web is dead” di Chris Anderson da Wired di Settembre 2010

Due decadi dopo il suo arrivo il World Wide Web è stato eclissato da Skype, Netflix, il peer to peer, facebook, le mail, Twitter, i podcast, i quotidiani ottimizzati per Iphone e Ipad e da un milione di altre applicazioni che non utilizzano il web e l’html ma sistemi proprietari chiusi utili a far girare rapidamente le applicazioni.

Sistemi che quindi non utilizzano i browser e non interagiscono con Google.

Appena ci svegliamo prendiamo lo smartphone dal comodino accanto al letto e controlliamo le Mail (applicazione “Mail“). Ci alziamo e inseriamo l’Iphone nel Bose per poter ascoltare la nostra radio preferita attraverso l’App Radiobox (scaricata da I-Tunes con Euro 3,99) che ci permette di ascoltare tutte le radio del mondo (!) con un paio di click…

Leggi tuttoIl Web è morto, lunga vita ad Internet!

0

Electric Race : Milano – Roma con una De Lorean dMc 12

Oggi , 25 anni fa usciva nei cinema il primo ” Ritorno al Futuro ” e a Wired si sono messi in testa di  creare un “ritorno al futuro elettrico ” con un viaggio attraverso l’Italia a bordo di una De Lorean elettrica .

Il viaggio si può seguire attraverso  live blogging su twitter , ieri hanno attraversato Firenze e in questo momento sono a Pisa per poi proseguire verso Roma , tappa finale del tour.

P.S : ” Ritorno al Futuro ” è anche in alcuni cinema solo per stasera , vi consiglio di andarlo a vedere !

0