Aperitivo 2.0 post BTO ( buy tourism online )

다운로드

“I social network non sono nati per fare pubblicità, ma per far nascere relazioni”

Frase di Iabichino all’Aperitivo 2.0 alla Bibilioteca Oblate

Insieme ad un amico mi è capitato di scambiare due parole con un albergatore durante l’Aperitivo 2.0 alle Oblate sull’efficacia dei social network per il suo settore jre 7. Ci raccontava che era presente nei principali social media con l’account del suo albergo. Parlandoci emergeva la sua incredulità sull’efficacia dei social media per la sua attività “non ho mai ricevuto una prenotazione tramite Facebook e non credo che mai la riceverò, nonostante, – diceva – spenda un’ora tutti i giorni per aggiornare gli account!” 다운로드.

Approfondendo la discussione è emerso che il suo “aggiornare i diversi account” voleva dire pubblicare dei veri e propri post puramente pubblicitari Monster park download.

Capite come mai ho iniziato il post con la citazione di Iabichino ?!

Leggi tuttoAperitivo 2.0 post BTO ( buy tourism online )

0
다운로드

Arriva Google Buzz…

…e i senior-users (italiani) di Friend Feed e Twitter iniziano a “giocarci” 다운로드.
La notizia è fresca, fresca. Chiunque possiede una casella di Gmail presto vedrà apparire tra le applicazioni la parola “Buzz” 다운로드.

Ma che cos’è “Buzz” ?!

E’ una nuova applicazione marcata Google che aggiungerà alla vostra casella email un social network in stile FriendFeed e Twitter, dove potrete leggere gli status (aggiornati) di chi sceglierete di seguire, potrete partecipare alle conversazioni e crearne di nuove 구글 원격 데스크톱.

Google Buzz sembra possedere tutte le carte in regola per diventare un nuovo  strumento di conversazione al pari degli altri e ha il gran valore aggiunto di partire con un grande bacino di utenti, se consideriamo tutti gli account di gmail attivi 다운로드. Potrebbe essere un competitor veramente ostico per gli altri social di micro-blogging ma questo verdretto lo potrà dare solamente il Tempo 다운로드.

Al momento molti users, vetereani del microblogging su Twitter e Friendfeed, ci stanno “giocando” ma, scherzosamente, qualcuno già si chiede quanto tempo resteranno ancora lì prima di tornare ognuno a “giocare” sul proprio canale preferito…

(Articolo by Paolo Epifani, Università Media e Giornalismo – guest blogger per DotFlorence Srl)
0

Un matrimonio perfetto , please !

Inviano e-mail, chiamano via skype, telefonano, mandano fax da tutta la Toscana ma anche dagli Stati Uniti, dalla Scozia, dall’Olanda, dalla Gran Bretagna per trovare la location adatta alle nozze o per fare richieste imprevedibili 세스영어 다운로드. Come vestirsi tutti di rosso per la cerimonia o come chiedere di avere Dragoni danzanti per li ricevimento in stile Cinese. 다운로드.

Wedding Planners in Tuscany, ItalyOrganizzare un matrimonio perfetto in Toscana 다운로드?  Basta un semplice click in rete e il gioco è fatto.  E’ arrivata la “ Wedding planner mania”. Ovvero la pianificazione del matrimonio da parte di agenzie specializzate nel settore, che si pongono l’obiettivo di realizzare il sogno di tutte le coppie decise al grande passo node js 업로드. Una professione che arriva dal mondo Anglosassone ma che pian piano sta diventando realtà anche nell’Empolese-Valdelsa ssh 접속.

A Castelfiorentino ha aperto infatti Wedding in Tuscany di Blanc Ricevimenti 철권태그2 pc 다운로드. L’agenzia è fondata e gestita in prima persona da Valentina Moneglia e Elisa Puccioni (con il supporto tecnico di DotFlorence Srl), che è diventata il punto di riferimento per gli stranieri di tutto il mondo che vogliono sposarsi in Toscana o in alcune località della Liguria 다운로드. Ma ultimamente sta facendo breccia anche nel cuore degli italiani.

Leggi tuttoUn matrimonio perfetto , please 다운로드!

0

Abat Jour eco-friendly B&B a Firenze, intervista con Paolo…

Paolo, B&B Abat Jour Firenze(Intervista realizzata da Marco de la Pierre, Responsabile Comunicazione di StudentsVille.it/DotFlorence.com)

Il B&B Abat Jour, Uno dei primi esempi di struttura ricettiva eco friendly di Firenze, per saperne di più vi invitiamo a leggere l’intervista con Paolo, gestore del B&B, e a visitare il loro sito ufficiale (il link è in fondo alla pagina..)

1) Quando è stata aperta la vostra struttura 다운로드? Quante persone fanno parte dello staff?

Ho aperto Abatjour B&B nel  Giugno del 2000. la trasformazione in Eco-Friendly B&B è avvenuta circa un anno fa 앨빈과 슈퍼밴드 1 다운로드.
Oltre al proprietario, fanno parte dello staff due brave collaboratrici.

2) Quante camere sono presenti nella struttura? Qual’è il vostro target di riferimento (luxury, tourist, students) 코비아키 다운로드?

Sono disponibili 6 camere e il target di riferimento è indubbiamente la clientela turistica e, in secondo luogo, coloro che si spostano per lavoro tra i quali soprattutto coloro che necessitano di soggiornare a Firenze per prendere parte ai numerosi eventi che si svolgono alla Fortezza da Basso oppure al Centro Congressi 마이크로소프트 윈도우 8.1.

3) Quanti turisti accogliete ogni anno? Quali sono le nazionalità più rappresentate (e in che percentuale, più o meno)?

Ogni anno sono centinaia i turisti che si rivolgono ad Abatjour 서경별곡 다운로드. Tra le nazionalità più rappresentative (oltre all’Italia che la fa comunque da padrone negli ultimi due anni) indicherei gli Stati Uniti in generale ma anche l’Australia e il Canada (molto attratti dal servizio eco-friendly) 다운로드. Gli stati europei in generale (soprattutto Spagna e paesi dell’Est- Europa).

4) Perché consigliereste ad un turista di soggiornare in un B&B piuttosto che in Hotel 휘파람 mp3 다운로드? Qual è il momento dell’anno migliore per soggiornare presso di voi?

Come da tradizione il B&B è consigliabile a tutti coloro che ricercano un elevato rapporto qualità-prezzo e desiderano viaggiare ricercando e traendo soddisfazione anche dai rapporti interpersonali che necessariamente si instaurano all’interno di un B&B 감시자들. Il rapporto e il servizio fornito al Cliente in un B&B è senz’altro superiore rispetto a quello di un hotel.

Leggi tuttoAbat Jour eco-friendly B&B a Firenze, intervista con Paolo…

0

New flatmates, giocatori di poker, biciclette usate a Firenze? Visita il forum di studentsVille.it!

Il forum di studentsVille, attivo ormai da 10 anni ha raggiunto numeri da capogiro:

15,000 post pubblicati…
10,000 risposte…
più di 1 milione di pagine lette.. 다운로드!

La sezione che in assoluto ha più successo è quella relativa alle accommodations, dove è possibile trovare annunci di camere e appartamenti disponibili a Firenze e dintorni lasciati direttamenti dai padroni di casa o dagli stessi inquilini che magari hanno bisogno di un “flatmate” per condividere appartamento (e spese!):
>> Visita la sezione accommodations forum di studentsVille

Altra sezione che ha molto successo è “Meet students in Florence” dove gli studenti di tutto il mondo presenti a Firenze possono incontrarsi per scambio di conversazione, per organizzare w/end fuori porta, per visitare insieme i musei di Firenze o magari (com’è successo recentemente) per creare gruppi per giocare a poker nelle fredde serate dell’inverno fiorentino…
>>Visita la sezione Meet students in Florence del forum di studentsVille

Un’altra sezione – cui personalmente sono particolarmente affezionato, anche perchè ci ho comprato diverse biciclette, stereo, microonde, stampanti nel corso degli anni 컴퓨터 동영상 다운로드! – è l’area dedicata al mercatino degli oggetti usati degli studenti. Servizio davvero utile che permette ai vecchi studenti di guadagnare un pò di Euro con i loro oggetti di seconda mano e da la possibilità ai nuovi arrivati in città di arredarsi la casa ad un prezzo davvero competitivo 오늘도 빛나는 너에게 mr 다운로드!
E spesso – come dicevo – anch’io ho fatto davvero ottimi affari acquistando dagli studenti che avevano postato in questa sezione del forum 대물낚시광 다운로드!
>> Visita la sezione dedicata al Mercatino degli studenti in StudentsVille

Se siete curiosi di visitare anche le altre sezioni del forum questo è l’indirizzo per visualizzarle tutte:
>> Visita il forum di studentsVille

Da qualche anno è anche attiva un’area dedicata alle accommodations per studenti internazionali che andranno a vivere nelle principali città Italiane:
>> Visita l’area del forum Accommodations di StudentsVille Italy


(Articolo by Marco de la Pierre – DotFlorence.com/StudentsVille.it staff)

0