Newsletter by DotFlorence :: Febbraio 2010

Marketing 3.0, Assassini a Firenze, la Festa del Cioccolato e il B&B del mese…by DotFlorence Srl

Il primo mese del 2010 è passato ed è ormai chiaro che le parole d’ordine per chiunque si trovi a gestire un’azienda in questa fase dell’economia sono: INNOVAZIONE, RICERCA, SVILUPPO..

Questo vale per il manager di un grande Hotel del centro di Firenze, come per il gestore di un piccolo B&B di montagna, vale per la Apple e vale per la DotFlorence

Di seguito troverete link ad articoli, siti e portali che potranno fornirvi senz’altro idee e spunti interessanti per poter rinnovare il vostro business online in questa delicata congiuntura economica

DotFlorence Srl :: Newsletter Febbraio 2010

 

SMART SITE by dotFlorence.com
Un sistema rivoluzionario per la gestione della vostra struttura turistica, un sito totalmente dinamico pensato e studiato per la gestione di hotel, B&B, appartamenti turistici, ecco un esempio concreto di uno smart site per un B&B del centro di Firenze che stiamo realizzando proprio in questi giorni:
https://new.badiafiorentina.com/
Per saperne di più sulle funzionalità dinamiche dello smart site, vi invitiamo a leggervi:
https://www.dotflorence.com/sito_turismo_low_cost.htm

REALIZZAZIONE VIDEO TURISTICI by dotFlorence.com
Nell’epoca del web 2.0, della comunicazione attraverso i social network, facebook, youtube, google video, flickr, tripadvisor diventa sempre più importante utilizzare i video per diffondere il proprio brand nella rete. Per vedere gli ultimi video realizzati dal nostro staff, visitate:
https://www.dotflorence.com/realizzazione_video_turistici.htm

FIRENZE E IL MARKETING TERRITORIALE DELL’ASSASSINO…
Proprio ieri la mia ragazza – wedding planner in Toscana – mi ha raccontato che mentre accompagnava i futuri sposi – appena arrivati dall’Inghilterra – in un albergo del centro di Firenze si è sentita dire “E’ bellissimo qui, sembra davvero di essere in Assassin’s Creed II“!….”Assassin’s what??”….
Leggi l’articolo completo:
https://blog.dotflorence.com/web_marketing_turistico/firenze-e-il-marketing-territoriale-dellassassino/

IL WEB 3.0 STA PER ARRIVARE! by dotFlorence.com
Navigando , su Youtube oggi ci siamo imbattuti in un video che ci introduce al fantascientifico web del futuro, il web 3.0!!…
https://blog.dotflorence.com/web_marketing_turistico/il-web-3-0/

EVENTO DEL MESE: FIERA DEL CIOCCOLATO A FIRENZE :: 3 – 7 FEBBRAIO (by I-FLORENCE.COM)
From February 3rd to 7th products of the masters chocolatiers Italians, Belgians and Swiss animate the most important event in the sector, housed in public areas of Saschall and Piazza Santa Croce and reached this year the second edition….
https://www.i-florence.com/florence-live-events/special-event/fair-chocolate-artisan/

LE FOTO DI FIRENZE SU FLICKR by I-Florence.com Staff
Photogallery di Firenze realizzata e gestita dallo staff di DotFlorence.com, I-Florence.com e di StudentsVille.it
https://www.flickr.com/photos/i-florence

L’INTERVISTA DEL MESE: DOMENICO DEL CIMATORI B&B
Domenico
è il responsabile del B&B Cimatori di Firenze, un B&B situato nel cuore di Firenze che si trova ormai da anni nelle prime posizioni dei principali motori di ricerca internazionali ed è in cima a tutte le classifiche di gradimento turistico del web 2.0…Vediamo come ha risposto alla nostre domande…
https://blog.dotflorence.com/migliori_siti_turismo/intervista-a-domenico-gestore-del-bb-1-di-firenze/

Buona lettura e buon lavoro da tutto lo staff di DotFlorence Srl!

DotFlorence Srl
Via di Novoli, 5 – Firenze
Tel. + 39 055 36 21 81
E-mail: admin@dotflorence.com
Skype: “dotflorence”

0

Aperitivo 2.0 post BTO ( buy tourism online )

“I social network non sono nati per fare pubblicità, ma per far nascere relazioni”

Frase di Iabichino all’Aperitivo 2.0 alla Bibilioteca Oblate

Insieme ad un amico mi è capitato di scambiare due parole con un albergatore durante l’Aperitivo 2.0 alle Oblate sull’efficacia dei social network per il suo settore. Ci raccontava che era presente nei principali social media con l’account del suo albergo. Parlandoci emergeva la sua incredulità sull’efficacia dei social media per la sua attività “non ho mai ricevuto una prenotazione tramite Facebook e non credo che mai la riceverò, nonostante, – diceva – spenda un’ora tutti i giorni per aggiornare gli account!”.

Approfondendo la discussione è emerso che il suo “aggiornare i diversi account” voleva dire pubblicare dei veri e propri post puramente pubblicitari.

Capite come mai ho iniziato il post con la citazione di Iabichino ?!

Leggi tuttoAperitivo 2.0 post BTO ( buy tourism online )

0

Arriva Google Buzz…

…e i senior-users (italiani) di Friend Feed e Twitter iniziano a “giocarci”.
La notizia è fresca, fresca. Chiunque possiede una casella di Gmail presto vedrà apparire tra le applicazioni la parola “Buzz”.

Ma che cos’è “Buzz” ?!

E’ una nuova applicazione marcata Google che aggiungerà alla vostra casella email un social network in stile FriendFeed e Twitter, dove potrete leggere gli status (aggiornati) di chi sceglierete di seguire, potrete partecipare alle conversazioni e crearne di nuove.

Google Buzz sembra possedere tutte le carte in regola per diventare un nuovo  strumento di conversazione al pari degli altri e ha il gran valore aggiunto di partire con un grande bacino di utenti, se consideriamo tutti gli account di gmail attivi. Potrebbe essere un competitor veramente ostico per gli altri social di micro-blogging ma questo verdretto lo potrà dare solamente il Tempo.

Al momento molti users, vetereani del microblogging su Twitter e Friendfeed, ci stanno “giocando” ma, scherzosamente, qualcuno già si chiede quanto tempo resteranno ancora lì prima di tornare ognuno a “giocare” sul proprio canale preferito…

(Articolo by Paolo Epifani, Università Media e Giornalismo – guest blogger per DotFlorence Srl)
0

Un matrimonio perfetto , please !

Inviano e-mail, chiamano via skype, telefonano, mandano fax da tutta la Toscana ma anche dagli Stati Uniti, dalla Scozia, dall’Olanda, dalla Gran Bretagna per trovare la location adatta alle nozze o per fare richieste imprevedibili. Come vestirsi tutti di rosso per la cerimonia o come chiedere di avere Dragoni danzanti per li ricevimento in stile Cinese..

Wedding Planners in Tuscany, ItalyOrganizzare un matrimonio perfetto in Toscana?  Basta un semplice click in rete e il gioco è fatto.  E’ arrivata la “ Wedding planner mania”. Ovvero la pianificazione del matrimonio da parte di agenzie specializzate nel settore, che si pongono l’obiettivo di realizzare il sogno di tutte le coppie decise al grande passo. Una professione che arriva dal mondo Anglosassone ma che pian piano sta diventando realtà anche nell’Empolese-Valdelsa.

A Castelfiorentino ha aperto infatti Wedding in Tuscany di Blanc Ricevimenti. L’agenzia è fondata e gestita in prima persona da Valentina Moneglia e Elisa Puccioni (con il supporto tecnico di DotFlorence Srl), che è diventata il punto di riferimento per gli stranieri di tutto il mondo che vogliono sposarsi in Toscana o in alcune località della Liguria. Ma ultimamente sta facendo breccia anche nel cuore degli italiani.

Leggi tuttoUn matrimonio perfetto , please !

0

Abat Jour eco-friendly B&B a Firenze, intervista con Paolo…

Paolo, B&B Abat Jour Firenze(Intervista realizzata da Marco de la Pierre, Responsabile Comunicazione di StudentsVille.it/DotFlorence.com)

Il B&B Abat Jour, Uno dei primi esempi di struttura ricettiva eco friendly di Firenze, per saperne di più vi invitiamo a leggere l’intervista con Paolo, gestore del B&B, e a visitare il loro sito ufficiale (il link è in fondo alla pagina..)

1) Quando è stata aperta la vostra struttura? Quante persone fanno parte dello staff?

Ho aperto Abatjour B&B nel  Giugno del 2000. la trasformazione in Eco-Friendly B&B è avvenuta circa un anno fa.
Oltre al proprietario, fanno parte dello staff due brave collaboratrici.

2) Quante camere sono presenti nella struttura? Qual’è il vostro target di riferimento (luxury, tourist, students)?

Sono disponibili 6 camere e il target di riferimento è indubbiamente la clientela turistica e, in secondo luogo, coloro che si spostano per lavoro tra i quali soprattutto coloro che necessitano di soggiornare a Firenze per prendere parte ai numerosi eventi che si svolgono alla Fortezza da Basso oppure al Centro Congressi.

3) Quanti turisti accogliete ogni anno? Quali sono le nazionalità più rappresentate (e in che percentuale, più o meno)?

Ogni anno sono centinaia i turisti che si rivolgono ad Abatjour. Tra le nazionalità più rappresentative (oltre all’Italia che la fa comunque da padrone negli ultimi due anni) indicherei gli Stati Uniti in generale ma anche l’Australia e il Canada (molto attratti dal servizio eco-friendly). Gli stati europei in generale (soprattutto Spagna e paesi dell’Est- Europa).

4) Perché consigliereste ad un turista di soggiornare in un B&B piuttosto che in Hotel? Qual è il momento dell’anno migliore per soggiornare presso di voi?

Come da tradizione il B&B è consigliabile a tutti coloro che ricercano un elevato rapporto qualità-prezzo e desiderano viaggiare ricercando e traendo soddisfazione anche dai rapporti interpersonali che necessariamente si instaurano all’interno di un B&B. Il rapporto e il servizio fornito al Cliente in un B&B è senz’altro superiore rispetto a quello di un hotel.

Leggi tuttoAbat Jour eco-friendly B&B a Firenze, intervista con Paolo…

0