NUOVA LEGGE EUROPEA SULLA PRIVACY 2018 – Workshop 18 Aprile 2018

In occasione del Lab del 18 Aprile affronteremo insieme all’Avvocatessa Serena Carnemolla (una delle massime esperte Italiane del tema) la breaking news della primavera 2018 ovvero l’entrata in vigore del  GDPR il nuovo Regolamento sulla Data Protection (GDPR  “General Data Protection Regulation”) approvato in data 14 aprile 2016 e che entrerà in vigore a partire dal 25 maggio 2018.

Si tratta di un regolamento e non di una direttiva, per cui non richiede una legge nazionale ma è entrato in vigore immediatamente in tutta Europa con la pubblicazione sulla Gazzetta Europea, avvenuta il 4 maggio 2016.
Adesso siamo giunti allo scadere dei due anni di tempo previsti per l’adeguamento alle nuove regole (25 Maggio 2018) e tutte le aziende dovranno essere a norma secondo le nuove direttive UE.

Il Regolamento porta con sé elementi di semplificazione ma anche diversi ulteriori oneri:
introduce sostanziali modifiche rispetto alla precedente normativa, soprattutto per quanto riguarda gli aspetti organizzativi e di gestione dei trattamenti di dati personali.

Entra così pienamente in vigore il sistema sanzionatorio molto severo per chi non ottempera a quanto prescritto dalla norma.

Tutti i professionisti e le aziende, anche piccole che trattano dati personali di terzi per il loro business (anche per trattamenti leciti o di legittimo interesse) devono adempiere a questa normativa. 

INTRODUCE

  • nuovi ruoli aziendali connessi alla protezione dei dati personali (data controller e data processor);
  • la nuova figura del Data Protection Officer (DPO);
  • le procedure per la gestione del rischio e le correlate misure di sicurezza (Privacy Impact Assessment);
  • la comunicazione della violazione dei dati personali (Data Breach);
  • la progettazione della sicurezza (Privacy by Design & Privacy by Default).

Per saperne di più sul tema più scottante del 2018 non potete mancare al workshop del 18 Aprile 2018. Fate iscrivere anche amici, parenti, collaboratori, fornitori.
Partecipate al lab e chiaritevi un sacco di dubbi prima dell’inizio dell’altissima stagione turistica!

Articolo di Avv.ssa Serena Carnemolla (edit by Marco de la Pierre – dotFlorence Lab)

4+

dotFlorence Lab Free Edition 18 Aprile 2018 Alta Formazione in Digital Marketing per il turismo

 

Quando: mercoledì 18 Aprile 2018 (ore 15-18)
Dove: hotel Adriatico (Sala Firenze)
Target: imprenditori del settore turistico
Docenti: Marco de la Pierre, Gloria Mottini, Alessandra Andreani, Avvocato esperto di Privacy

Il dotFlorence Lab di Mercoledì 18 Aprile 2018 tratterà come sempre temi di grande interesse per tutti gli imprenditori del mondo del turismo e dell’hospitality Italiano.

Questi i temi trattati in occasione del lab del 18 Aprile 2018:

di Marco de la Pierre
Gestione impresa turistica e training 2.0 dei proprietari, dei manager, dei dipendenti.
Come organizzare la formazione interna per gestire in modo ottimale la propria impresa e diventare sempre più competitivi e organizzati?
I principali temi che ogni impresa deve approfondire con regolarità sono: web marketing, revenue management, piano editoriale, comunicazione emozionale/esperienziale, social media, SEO, SEO Audit,  SEM, adeguamento nuova legislazione privacy/cookies, Google world (gmail, drive, mybusiness, analytics, adwords), concetto di ROI  Sito, FB Ads, Adwords, Booking Engine, Channel Manager), selezione e gestione canali owned-paid-earned, gestionali All-In-One.

di Gloria Mottini e Alessandra Andreani
Airbnb experiences & ospitalità extra alberghiera. Nuove frontiere dell’offerta turistica.
L’esperienza raccontata in occasione del Lab regalerà sicuramente molti spunti di riflessione a tutti i gestori e proprietari di strutture ricettive. Le potenzialità di una sinergia virtuosa fra le Experience promosse da AirBnB e la vostra struttura ricettiva extra alberghiera (agriturismo, appartamento turistico, b&b) sono infinite. Scatenate la fantasia e cavalcate l’onda del turismo esperienziale e sensoriale 2.018!

di Avvocato esperto di Privacy online (il nome lo selezioneremo nei prossimi giorni)
La Nuova legge sui Cookies e la Privacy 2018. Gli ultimi aggiornamenti.

Per iscriversi gratuitamente potete compilare il form che trovate di seguito:

Articolo by Marco de la Pierre – dotFlorence Lab 2018

Photo courtesy di Poderemonti.net

5+

3 MASTERCLASS STRATEGIE DIGITALI – NOVEMBRE 2018 (Alta Stagione per la vostra Formazione!)

Il team del dotFlorence Lab ha organizzato per Novembre 2018 ben 3 Masterclass di 2 giorni con focus sulle strategie di web marketing digitale per i settori hospitality, wedding industry e tourist guides.

Tutte le informazioni sul programma, i costi e le location le trovate qui:

MASTERCLASS DIGITAL MARKETING HOSPITALITY (08-09 Novembre 2018)
https://blog.dotflorence.com/corso-digital-marketing-hospitality-industry-winter-edition-2018/

MASTERCLASS DIGITAL MARKETING TOURIST GUIDES (15-16 Novembre 2018)
https://blog.dotflorence.com/2018/01/01/corso-webmarketing-social-guide-turistiche-firenze

MASTERCLASS DIGITAL MARKETING WEDDING INDUSTRY (22-23 Novembre 2018)
https://blog.dotflorence.com/digital-marketing-wedding-industry-winter-edition-2018/

La location dei corsi potrebbe variare perchè probabilmente organizzeremo gli eventi in 3 luoghi very cool & inspirational in linea con il settore di riferimento dei professionisti che parteciperanno alle Masterclass.

Novembre 2018, l’alta stagione della formazione!
Impossibile mancare.

Dotflorence Lab team

8+

Corso Premium Digital Marketing for the Wedding Industry – Winter Edition (22 e 23 Novembre 2018)

Si stanno scaldando i motori per la seconda edizione del Corso di web marketing dedicato a tutti gli imprenditori e i professionisti della filieralunga della wedding industry!
Un’occasione unica per aggiornarsi sui temi più caldi del momento in materia di web marketing ma anche una bella occasione per entrare in contatto (e creare network) con decine di imprenditori provenienti da tutta la Toscana e da tutta Italia.
Alla prima edizione erano presenti imprenditori di primo piano provenienti dai settori più vari: wedding planner italiane e straniere, titolari di aziende di catering, location manager, fotografi e  deejay grazie ai quali è stato possibile affrontare le tematiche relative al marketing e alla comunicazione nel settore wedding da molti punti di vista. Si è creato così un dibattito vivace e molto interessante sia in aula che durante le pause (e diverse collaborazioni sono già nate fra gli iscritti al corso di Febbraio 2018!)

Oggetto: Corso Strategie di Digital Marketing per la Wedding Industry – Winter Edition 2018
Date: Giovedì 22 Novembre ore 9-18 e Venerdì 23 Novembre ore 9-18
Durata: 16 ore (8 ore + 8 ore acquistabili separatamente)
Location: Auditorium @ THE STUDENT HOTEL (Viale S. Lavagnini, 70)
Posti disponibili: 70
Materiali: Wedding Business Canvas, Analisi SEO e Metrix personalizzata per il sito ufficiale di ogni iscritto (con 1 ora di consulenza inclusa), Piano Editoriale Social, GlosSEOario, documento approfondimento creazione UVP propria impresa wedding.
Tutte le slide del corso verranno inviate ai partecipanti nei giorni successivi alla fine della Masterclass.

Docenti: Marco de la Pierre (dotFlorence), Paolo Ramponi (dotFlorence), Marco Boni (Strategy Plus), Carlotta Ferrari (Florence Convention Bureau)  + altri professionisti che verranno comunicati very soon!

Costi Masterclass
1 giornata: €148,00 + Iva
(€133,20 + Iva per iscrizioni entro il 30 SettembreSCONTO 10%  EARLY BIRD automatico)
2 giornate: €248,00 + Iva (€223,20+ Iva per iscrizioni entro il 30 SettembreSCONTO 10% EARLY BIRD automatico)

BONUS PER TUTTI I PARTECIPANTI: In occasione dell’evento verrà consegnata a tutti i partecipanti l’analisi di performance SEO Audit e Metrix specifica per i siti web di ogni iscritto al corso (il bonus comprende anche un’ora di consulenza con il nostro staff presso i nsotri )

Per info: e-mail info@dotflorence.com
Uff. 055 362181 – Mob. 320 2989613

PROGRAMMA

DAY 1
(22 Novembre 2018)

• 8.45 – 9.00 Registrazione Iscritti / Welcome Coffee

• 9.00 – 10.00 Presentazione Corso e distribuzione materiale: Wedding Business Canvas 2018-2019, Piano editoriale Wedding Industry, Glossario SEO. Intro Progetto di comunicazione integrata (UVP, SEO, SEM, SMO, SMM, canali di recensioni UGC e visione olistica del revenue management).

• 10.00 – 13.00 Web Marketing, NeuroMarketing, Visual Marketing per l’industria dell’ospitalità. Concetto di Target e Persona. Keywords 2018-2019: Experiential, Bespoke, Unique, Green, Local, F&B, Gay, _____ venue, _____ ceremony (come si declinano queste keywords nel nostro progetto di comunicazione online?)

• 13.00 – 14.00 – – – – – – – – – – – – – -Lunch Break – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

• 14.00–14.45 Ottimizzazione e sincronizzazione multicanale: Social, UGC per comunicare una riprova sociale eccellente.

• 14.45 – 15.30 SEO copywriting. Regole base da conoscere.

• 15.30 – 16.00 SEO World 2018: Google tools. Focus su: Search Console, Audit, Analytics, Drive, Adwords.

• 16.00 – 17.30 SEO World 2018: le novità 2018 di Google in ottica di sicurezza, visibilità, tools di analisi. Concetto di coda lunga, strumenti di controllo (Audit, GtMetrix, test My site, Google Audit). Un approccio pratico per ottimizzare sin da subito la propria presenza in Google.

• 17.30 – 18.00 SEO World: Guida alla lettura dei report personalizzati di performance SEO distribuiti a tutti i partecipanti del corso.

DAY 2
(23 Novembre 2018)

• 9.00 – 11.00 Piano Editoriale. I social network, il content marketing e il Piano Editoriale: creare narrazioni che si basano su contenuti interessanti e consistenti nel tempo tenendo sotto controllo i costi di produzione.

11.00 – 13.00 Focus su: Facebook, Instagram, Pinterest, Blog. Le nuove potenzialità social di Google My Business. Il ruolo dei social nel processo di vendita di un servizio collegato alla Wedding Industry 2019 (Markets are conversations!)

• 13.00 – 14.00 – – – – – – – – – – – – – – – – -Lunch Break – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – –

• 14.00 – 15.00 Google AdWords: strategie, costi, obiettivi e gestione analitica e professionale dei risultati.

• 15.00 – 16.00 Facebook Advertising, Instagram Advertising: strategie, costi, obiettivi e gestione analitica e professionale dei risultati.

• 16.00 – 17.00 Calcolo ROI e impostazione KPI di un progetto di web marketing integrato. Quanto costano le richieste che ricevo dai vari canali? Quanto incide il costo delle agenzie? Quanto quelle delle strategie Adwords e FB Ads sul valore della richiesta? Le richieste dirette sono gratuite? Concetto di Funnel per la Wedding Industry.

• 17.00 – 18.00 Visioni trend 2019 (flussi generali e per Paese, nuovi target (gay, millennial, screenagers, indians, green, organic, f&b, experiential,etc). Conclusioni, domande, Spritz on the roof!

Per iscrizioni:

Per informazioni e richieste contattate il nostro staff:

DotFlorence Lab
Sito: www.dotflorencelab.it
Collab Ground Floor
@ The Student Hotel
Viale Spartaco Lavagnini 70-72
50129 – Firenze

4+

VOUCHER DIGITALIZZAZIONE PMI 2018 – Info Finanziamenti

Riportiamo di seguito le info per accedere ai finanziamenti destinati alla digitalizzazione delle PMI Italiane 2018. Da leggere con attenzione!

VOUCHER DIGITALIZZAZIONE
ART. 6 comma 1 – D.L. 145/2013 – DESTINAZIONE ITALIA
MISURE PER FAVORIRE LA DIGITALIZZAZIONE E LA CONNETTIVITA’ DELLE PMI E PER LO SVILUPPO DI INIZIATIVE IMPRENDITORIALI LEGATE AD INTERNET

FINALITÀ

Favorire la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico sviluppando la domanda di servizi relativi all’ICT delle PMI, nell’ottica di accelerare il perseguimento degli obiettivi dell’Agenda Digitale.

BENEFICIARI

PMI1:

▪ con sede legale e/o unità locale attiva sul territorio nazionale, iscritte al Registro delle Imprese ed operanti in tutti i settori di attività (ad eccezione della produzione primaria di prodotti agricoli, pesca ed acquacoltura);
▪ non sottoposte a procedura concorsuale e non in stato di fallimento, di liquidazione anche volontaria, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente secondo la normativa.

INTERVENTI AMMISSIBILI

Miglioramento delle prestazioni tecnologiche finalizzate all’accrescimento del business aziendale, anche attraverso la vendita on-line di servizi e prodotti (e-commerce) e la promozione sul web.

SPESE AGEVOLABILI

Spese per l’acquisto di software, hardware e servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali – da sostenersi successivamente allapubblicazione del provvedimento di assegnazione del voucher ed ultimarsi entro 6 mesi dalla pubblicazione del provvedimento medesimo – che consentano:
a) il miglioramento dell’efficienza aziendale (digitalizzazione dei processi);
b) la modernizzazione dell’organizzazione del lavoro, tale da favorire l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme
di flessibilità, tra cui il telelavoro;
c) lo sviluppo di soluzioni di e-commerce (hw e sw, inclusi i software specifici per la gestione delle transazioni
on-line e per i sistemi di sicurezza della connessione di rete, e servizi di consulenza finalizzati allo sviluppo di
soluzioni e-commerce);
d) la connettività a banda larga e/o ultralarga: sono ammissibili, purché strettamente correlate agli ambiti di
attività di cui alle lettere a), b) e c), le spese di attivazione del servizio sostenute una tantum, con esclusivo

1
riferimento ai costi di realizzazione delle opere infrastrutturali e tecniche, quali lavori di fornitura, posa, attestazione, collaudo dei cavi, e ai costi di dotazione e installazione degli apparati necessari alla connettività a banda larga e ultralarga;
e) il collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare, attraverso l’acquisto e l’attivazione di decoder e parabole nelle aree dove le condizioni geomorfologiche non consentano l’accesso a soluzioni adeguate attraverso le reti terresti o laddove gli interventi infrastrutturali risultino scarsamente sostenibili economicamente o non realizzabili;
f) la formazione qualificata, nel campo ICT, del personale delle PMI, purché attinenti fabbisogni formativi strettamente correlati agli ambiti di attività di cui alle lettere a), b), c), d) ed e). Gli interventi formativi dovranno essere rivolti al personale delle imprese beneficiarie (titolari, legali rappresentanti, amministratori, soci, dipendenti) risultante dal registro delle imprese o dal libro unico del lavoro.

Leggi tuttoVOUCHER DIGITALIZZAZIONE PMI 2018 – Info Finanziamenti

4+