Check-in, Accoglienza, Hospitality. La versione di Keesy (con video da non perdere!)

In occasione del dotFlorence Lab del 24 Ottobre 2018 (evento Fully Booked in soli 2 giorni!) verrà presentata Keesy, start-up (ed eccellenza) fiorentina nel settore dell’ospitalità extra-alberghiera.
Di seguito un estratto dell’intervento del 24 Ottobre. Molto illuminante. Contenuti (e video finale) da non perdere!

Check-in, Accoglienza, Hospitality. La versione di Keesy.

È sotto gli occhi di tutti come i sistemi di self-service siano diventati parte integrante di molte operazioni che vengonocompiute quotidianamente. La digitalizzazione di aziende ed uffici è in corso ormai da tempo: i bancomat, i check-in automatici agli aeroporti, gli acquisti online hanno invaso le nostre vite ed oggi le tecnologie di automazione sono pressoché ovunque.

Secondo quanto diffuso dal World Economic Forum, nel Report “The Future of Jobs 2018”, siamo solo all’inizio. Infatti, nel 2025 le macchine copriranno il 52% delle ore lavoro giornaliere contro l’attuale 29% e agli esseri umani sarà destinato solamente il restante 48%.

Anche nel settore del turismo la tecnologia si sta evolvendo a grande velocità. Uno degli esempi più recenti, l’aeroporto Domodedovo di Mosca dove è stato introdotto un sistema di self- gate, per la gestione dei flussi di passeggeri. Dall’inizio del 

2018 oltre 3,3 milioni di passeggeri sono passati attraverso i varchi dello scalo aeroportuale e tramite all’installazione dei gate automatici di Sita (azienda specialista dell’IT) i tempi di imbarco sono stati ridotti del 50%.

Grazie ad un sistema di convalida intelligente, i self-service gate riducono i tempi necessari per i controlli mantenendo al contempo il rispetto degli standard di sicurezza e aiutano a migliorare anche l’esperienza di viaggio dei passeggeri che possono superare i controlli semplicemente scannerizzando la carta di imbarco.

Per quanto riguarda il mondo dell’accoglienza stiamo assistendo ad una vera e propria rivoluzione. Pensiamo solo a tutte le interazioni con i clienti che sono già sostituite con operazioni di self-scan, self check-in o transazioni online.  Le tecnologie di automazione stanno rivoluzionando il rapporto con l’ospite in ogni area dell’attività ricettiva, sia nel settore alberghiero che in quello extra-alberghiero. Il modo di viaggiare è cambiato, il viaggiatore di oggi esige velocità per risparmiare tempo e gestione diretta della propria prenotazione.

Nel mondo dell’Hotellerie queste nuove esigenze hanno già trovato risposta. Il check-in tradizionale, effettuato alla reception, viene sempre più spesso affiancato da nuove formule.

Leggi tuttoCheck-in, Accoglienza, Hospitality. La versione di Keesy (con video da non perdere!)

6+

Follow the Money. Lo Zen e l’arte del Revenue Management (12 Dicembre 2018)

Dove: Auditorium The Student Hotel
Quando: 12 Dicembre 2018
Orario: 15,00-18,00
Costo: gratuito
Speakers: Marco de la Pierre (dotflorence.com) , Lorenzo Dei (ethichotel.com), Marco Nicosia (full-price.it), Patrizio Donnini (www.keesy.com ) 

I Titans del Revenue Management Italiano presentano le loro strategie, la loro filosofia, i loro strumenti al dotflorence Lab del 12 Dicembre 2018.
Impossibile mancare anche perchè da sempre siamo fermamente convinti che un approccio strutturato e consapevole a questa disciplina sia la base di qualsiasi strategia di web marketing. Senza un buon Revenue Management infatti anche le migliori campagne di web marketing sono destinate a fallire.

Iscrivetevi subito al Lab del 21 Dicembre presso l’Auditorium di The Student Hotel.

Un’occasione unica per vedere insieme i massimi esperti nazionali del settore: Marco Nicosia e Lorenzo Dei.

Per iscriversi (gratuitamente, as usual!):

2+

DotFlorence Lab 24 Ottobre 2018 – Hospitality 2018-2030: Visions, Idee, Best Practices

24 Ottobre 2018 (ore 15-18 @ Auditorium The Student Hotel)
Hospitality 2018-2030: nuove frontiere del turismo internazionale

Dove: The Student Hotel
Orario: 15-18

Speakers:
 
Marco de la Pierre – Staff dotFlorence – Staff TSH – Keesy team & CashBack World team

Birrerie che diventano hotel, Panetterie che si trasformano in residence, fattorie che diventano aule scolastiche, hotel 5 stelle nella campagna inglese che sono anche vere fattorie, una casa degli studenti che è contemporaneamente un hotel di design, un hotel di design che è anche un aggregatore di start up, una sartoria che diventa un appartamento turistico, una casa privata che si promuove come luogo per vivere “experiences” uniche, una tecnologia che permette ad una città di diventare un albergo diffuso, una carta che permette ai clienti delle nostre strutture di generare credito (cash back) ad ogni acquisto

Cosa sta succedendo nel mondo dell‘hospitality? Quali sono gli attuali trend e cosa possiamo imparare da queste esperienze locali ed internazionali? Come la tecnologia sta trasformando il settore? Siamo pronti ad accogliere i millennials asiatici? Esistono modi diversi e più efficienti per fare un check-in?
In occasione del lab del 24 Ottobre 2018 discuteremo di queste tematiche e cercheremo di rispondere alle domande più hot del momento…

Lab 24 Ottobre 2018 – Programma workshop

  1. Perchè dotFlorence ha scelto TSH? Presentazione della nuova sede.
  2. The Student Hotel Staff presenta il suo concept (modello di business, storia, sviluppo, progetti per Firenze…)
  3. I 9 trends nel mondo hospitality 2018 (Millennials, Tech Impact, Ibridazione, Experience, the next China wave, health well being sustainability, new roles for your staff and “out of the box” thinking, destination marketing, Hospitality Concept & Design..)
  4. Approfondimento del Concetto di Ibridazione nell’hospitality
  5. Tecnologia per l’hospitality: Keesy, Fitel, PMS, Instant, Channel Manager, CashBack e….dotPong!

VIDEO – Charlie McGregor presenta The Student Hotel.
Creatività, innovazione, ibridazione, esperienza, tecnologia, mission, vision, unique value proposition.
The Student Hotel di Firenze offre spunti eccellenti per ognuna delle voci sopra elencate. In occasione dei nostri lab avrete anche l’occasione di visitare la struttura, uno dei migliori esempi di “concept di hospitality del futuro” che esistano in Europa.

Per registrarsi gratuitamente (location very cool but… max 70 posti a sedere, affrettatevi!):

Evento organizzato in partnership con:

Articolo di Marco de la Pierre – dotFlorence Lab

7+

L’incredibile ascesa della Cina nell’Industria Turistica Internazionale

In questi giorni sono ripartiti i miei corsi sulle tematiche collegate all’ International Hospitality Business presso la FUA (Florence Universityof Arts) e il tema che ho scelto per le prime lezioni è legato all’ascesa della Cina nel contesto dell'”Hospitality Industry” Globale.

Di seguito condivido anche con la dot Community alcuni dati (francamente impressionanti) che riguardano l’ascesa della Cina (sia lato OutBounding di turisti che lato Incoming).

Ecco alcune statistiche aggiornate che ho presentato ai ragazzi in questi giorni e che danno l’idea della crescente potenza del Paese Asiatico. Questi dati devono far riflettere tutti gli imprenditori dell’hospitality occidentali e devono essere da monito per riorganizzare la nostra offerta in risposta ad una domanda turistica internazionale in rapido cambiamento ed evoluzione.

Tra l’altro – non a caso – il 2018 è stato dichiarato l’anno del turismo UE-China, vedi articolo sito ufficiale UE:
http://www.europarl.europa.eu/the-president/en/intervento-di-apertura-evento-anno-del-turismo-ue-cina 

  1. CLASSIFICA PRODOTTO INTERNO LORDO 2017 PER NAZIONI
    Le 3 principali istituzioni finanziarie internazionali (Fondo Monetario Internazionale, Banca Mondiale, CIA) sono concordi nell’affermare che dal 2017  la Cina è diventata la prima potenza economica mondiale. Gli equilibri economici del pianeta sono cambiati per sempre.

 

2. WORLD TOURISM SPENDERS (2016-2017) PER NAZIONI
Il Paese che spende di più per i viaggi all’estero è la Cina. La spesa dei cinesi per turismo è il doppio di quella degli americani che si collocano al secondo posto. Un dato ancor più impressionante se si pensa che solo fino a pochi anni fa era quasi impossibile per un cinese uscire dal proprio paese…

 

3. I PAESI PIU’ VISITATI DEL MONDO NEL 2017
La Cina si colloca stabilmente al 4° posto (un gradino sopra l’Italia) come destinazione turistica planetaria. Gli arrivi in Cina sono in continua crescita ed è prevedibile che la Cina salga presto sul podio dei paesi più visitati anche in virtù del riconoscimento crescente – a livello internazionale – del suo immenso patrimonio storico, artistico, culturale, paesaggistico (vedi di seguito tabella Unesco)

 

4. REVENUE TOTALE PROVENIENTE DAL TURISMO NEL 2016
La Cina si colloca al quarto p0sto – sopra la Francia – anche come fatturato generato dal settore turistico. Anche in questo caso per il podio sarà questione di pochissimi anni.

 

5. CLASSIFICA SITI UNESCO PER PAESE 2018
La Cina rappresenta una delle civiltà più antiche ed è uno dei Paesi più estesi del mondo (il terzo). Il sorpasso sull’Italia in cima alla classifica dei paesi con più siti patrimonio dell’umanità è dietro l’angolo. Per l’Italia comunque nessun rimpianto. Saremo sempre il Paese con la più alta concentrazione di bellezze patrimonio Unesco!

 

5. LE CITTA’ PIU’ VISITATE NEL 2017
Nella top ten delle città più visitate al mondo una è  cinese (Shenzen) e 2 gravitano intorno all’impero celeste (Hong Kong e Macau)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

6. LE LINGUE PIU’ PARLATE NEL MONDO NEL 2017

Il cinese è parlato come prima lingua da 1,3 miliardi di persone (3 volte lo Spagnolo e quasi 4 volte l’Inglese).
Sempre più scuole di mandarino stanno aprendo in tutto il mondo. Già in molte scuole dell’obbligo dei paesi anglosassoni il mandarino è la prima lingua straniera insegnata.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In occasione dei dotFlorence Lab 2018-2019 affronteremo diffusamente il tema della “domanda cinese” di hospitality, vi invitiamo quindi a non perdervi i prossimi appuntamenti!
Il prossimo evento Free del 24 Ottobre 2018 si terrà presso il nuovo Auditorium di The Student Hotel a Firenze!
Per registrarsi gratuitamente:

Articolo di Marco de la Pierre – dotFlorence Lab

5+

dotFlorence Lab 2018-2019. Nuovo programma, nuova sede, nuovi docenti, new experiences!

Nonostante questi giorni di canicola – forse grazie agli Spritz che ci siamo concessi sulla terrazza della nostra nuova sede – ci siamo sentiti ispirati ed abbiamo elaborato il programma 2018-2019 di Alta Formazione rivolta a tutti gli imprenditori ed ai professionisti del turismo locale e nazionale.

Di seguito tutte le date con i programmi (se ci dovessero essere cambiamenti al programma verrete comunque avvisati con almeno 30 giorni di anticipo)!

PERCHE’ QUESTI CORSI: per far crescere il know-how, le competenze, la consapevolezza presso tutti gli operatori del settore e per rendere l’offerta turistica Toscana e Italiana ancora più competitiva a livello mondiale.

MATERIE TRATTATE: Web Marketing (SEO, SEM, SMM), Revenue Management, le nuove strade del marketing e della comunicazione (experience, ibridazione, emozioni), cultura dell’hospitality, i nuovi servizi per l’hospitality, il business canvas…

DOVE (Nuova sede):
Auditorium The Student Hotel (Viale Spartaco Lavagnini 70-72)

DOCENTI: dotFlorence Team (Marco de la Pierre, Paolo Ramponi) + esperti e docenti del settore hospitality e comunicazione fra cui:
Alessandro Sorani, Marco Boni, Tommaso Ciabini, Carlotta Ferrari,  Team Work, Alessandra Andreani, Gloria Mottini, Marco Bracci

TARGET: tutti gli imprenditori considerano il Long Life Learning fondamentale per continuare a crescere nel tempo

POSTI DISPONIBILI:
max 70 ad evento

COSTO: Free (tranne che per gli eventi Premium di 2 giornate – vedi Programma Corsi Premium 2018)

Coordinamento: Alessandra Andreani

Le date, gli orari (15-18) e la location (Auditorium The Student Hotel) sono confermati.
Il programma sarà in evoluzione e lo aggiorneremo continuamente  pubblicando i dettagli in questa pagina (sempre con congruo anticipo).

24 Ottobre 2018 (ore 15-18 @ Auditorium The Student Hotel)
Hospitality 2018-2030: nuove frontiere del turismo internazionale

Speaker: Marco de la Pierre – Staff TSH – Staff Menagere

  1. Storia moderna dell’Hospitality (hotel, boutique hotel, innovazione, check-in)
  2. Concetto di Ibridazione nell’hospitality
  3. Perchè dotFlorence ha scelto questo luogo?
  4. The Student Hotel Staff presenta il suo concept (modello di business, storia, sviluppo, progetti per Firenze…)
  5. Concetto di Accoglienza
  6. CashBack Model

21 Novembre 2018 (ore 15-18 @ Auditorium The Student Hotel)
Experience and The City. Rivoluzione in corso.

Speaker: Marco de la Pierre – Alessandro Vittorio Sorani – Gloria Mottini – Tommaso Ciabini – A. Andreani

  1. Hospitality come “experience”
  2. Artigianato and AirbnB Experiences (A. Sorani)
  3. Creazione Pacchetto Start Up Experience (Gloria Mottini)
  4. Threesome is “megl” che one (T. Ciabini)

12 Dicembre 2018 (ore 15-18 @ Auditorium The Student Hotel)
Numeri e stats del turismo 2018. Prospettive per la stagione turistica 2019

Speaker: Marco de la Pierre – Rete Core – Tortelli – C. Ferrari

  1. Statistiche Firenze, Toscana, Italia 2018. Prospettive 2019.
  2. La Rivoluzione della Domanda e dell’offerta turistica
  3. FCB: un’eccellenza del territorio
  4. Come innovarsi per rimanere competitivi?
  5. Web marketing e comunicazione vincente nei nuovi scenari turistici

Leggi tuttodotFlorence Lab 2018-2019. Nuovo programma, nuova sede, nuovi docenti, new experiences!

8+