28 MAGGIO: Webinar novità SEO 2020 + incontro con Presidente FederAlberghi extra

Negli ultimi 20 giorni il team di Turismo Digitale ha incontrato personaggi importanti della Politica, del Turismo e del Digitale (fra questi il Sindaco di Firenze Dario Nardella, il Presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani, il fondatore di BTO e manager alberghiero Giancarlo Carniani, la Presidente di DestinationFlorence.com Carlotta Ferrari, i fondatori di tutte le principali community del mondo extra-alberghiero italiano Gianpaolo Vairo, Domenico Palladino, Gaetano Marinaccio, Gianni Facchini) e il super esperto di turismo e fiscalità Sergio Lombardi 다운로드.

E’ stato un mese denso di eventi e ci sentiamo davvero arricchiti da questa serie di interessantissimi incontri 다운로드.
Ma non ci fermiamo qui!
Nelle prossime settimane/mesi continueremo ad incontrare i protagonisti del Turismo, del mondo Digitale e della Politica per condividere con la nostra community le visioni, le strategie, le idee, gli strumenti  utili a navigare in questo periodo così complesso e davvero “challenging” per tutti noi 다운로드!

Il prossimo appuntamento sarà Giovedì 28 Maggio dalle 15 alle 17 e vedrà come protagonisti:

  • Paolo Ramponi, co-founder di dotFlorence Srl e uno dei massimi esperti nazionali di SEO
  • Marco Coppola, Presidente nazionale di FederAlberghi Extra

Un altro evento imperdibile per continuare a reagire in modo costruttivo e proattivo a questa crisi che ci ha colto tutti in contropiede ma che riusciremo a superare brillantemente solo se approfittiamo di questo tempo sospeso per studiare, innovare e rafforzare il nostro network (che poi è esattamente quello che stiamo facendo noi del  dotFlorence team!)

Per confermare la vostra partecipazione a questo evento, cliccate qui:
Webinar 28 Maggio 2020 (ore 15-17)

Per entrare a far parte de “La Community di Turismo Digitale” cliccate qui:turismo digitale 2020

Articolo di Marco de la Pierre
dotFlorence srl & Turismo Digitale

2+

21 Maggio ore 15: “Incontriamo Giancarlo Carniani (DJ, General Manager, Direttore di Albergo)”

Giancarlo Carniani - Arresti Domiciliari
“Arresti Domiciliari” – La trasmissione radiofonica di Giancarlo Carniani durante il lockdown 2020

Giancarlo Carniani, general manager di To Florence Hotels  è una vera e propria leggenda del mondo alberghiero fiorentino (e Italiano) e – grazie al suo approccio aperto e curioso verso tutte le innovazioni in campo tecnologico e digitale – è uno dei massimi esperti mondiali del settore del turismo e dell’hospitality adobe 글꼴 패키지 다운로드.

In queste ultime settimane il Direttore Giancarlo Carniani si è presentato al pubblico del web nella sorprendente veste di Dj (tra l’altro di razza, diciamolo!) e con le sue dirette radiofoniche (registrate dai locali vuoti del suo Plaza Hotel Lucchesi) ha sorpreso tutti rendendo più lievi, divertenti e interessanti le lunghe serate del lockdown 2020 찬송가 mp3 다운로드.

Una sorpresa talmente piacevole che in occasione del nostro webinar di giovedì prossimo proveremo a convincerlo a continuare! (sicuramente ha già promesso che appena l’hotel riaprirà farà una diretta dalla terrazza dello splendido Plaza Hotel Lucchesi – evento imperdibile!) 음악 노래 다운로드.

Ma torniamo al Carniani classico, ovvero il Direttore d’Albergo innovativo e visionario che tutti noi conosciamo 전우치 전 다운로드.
Negli ultimi anni abbiamo letto molti articoli e approfondimenti sul vasto tema dell’hospitality ma dobbiamo confessare che abbiamo ancora oggi ben impresso nella mente proprio un articolo di Giancarlo Carniani pubblicato  in OfficinaTuristica.com nel Dicembre  2016  in occasione del lancio internazionale di Airbnb Experience nel Novembre 2016 다운로드.
Queste le sue parole:

“Io c’ero al loro evento di Los Angeles. Una kermesse in pieno stile new economy con tanto di ospiti VIP (Ashton Kutcher, Gwynet Paltrow) e concerti (Maroon 5), e con una presentazione delle nuove ‘Experiences’ di Brian Chensky figlia diretta (anche troppo) della presentazione dell’Iphone nel 2007 di Steve Jobs.
Non so se, come dicono, riusciranno a cambiare il mondo, di sicuro stanno però spingendo il mio di mondi (quello dell’hotellerie) a scuotersi dal torpore in cui è stato per molto tempo.”

Con questo suo articolo Giancarlo Carniani aveva l’obiettivo di “risvegliare” la categoria degli ‘albergatori’ dal loro decennale torpore, conseguenza diretta di gloriosi decenni di crescita ininterrotta.
Carniani invitava tutti a valutare in modo costruttivo e propositivo il discorso di Brian Chensky (CEO di Airbnb) sul cosiddetto “modello Airbnb”.

Leggi tutto21 Maggio ore 15: “Incontriamo Giancarlo Carniani (DJ, General Manager, Direttore di Albergo)”

3+

Due Chiacchiere con … Stefano e Milly, superhost e founders di Guestamore!

guest amore

L’ottava intervista della nostra rubrica è dedicata ad una giovane coppia di imprenditori, Stefano e MillySuperhost su Airbnb, che per facilitare alcuni aspetti della locazione breve, hanno dato vita al progetto “guestamore”, una webapp, una specie di ibrido tra sito internet e app mobile (me l’hanno suggerita, eh!), dove offrono uno spazio online per presentare e descrivere la proprietà, ma non solo …

Ecco le loro risposte in forma integrale, buona lettura 주택관리사 동영상 다운로드!

1. Presentatevi con le vostre generalità (nome cognome, età, luogo di nascita)
guest amoreStefano Sartoni, di Firenze, ingegnere e imprenditore nelle telecomunicazioni 팩토리오 다운로드. Milagros Villalta, Perù, architetto e graphic designer.

2. Presentate la vostra impresa/struttura/missione/ecc 다운로드.
Siamo una start up appena costituita, guestamore, che si occupa di comunicazione e servizi legati all’ospitalità extra-alberghiera 다운로드.

Offriamo agli host uno spazio online per presentare e descrivere la proprietà ai futuri ospiti, per fornire loro tutte le informazioni di cui hanno bisogno durante il soggiorno: dal check in, alle istruzioni per elettrodomestici fino ai suggerimenti per i ristoranti e le attività dell’area circostante 다운로드.

3. Come funziona il servizio?
guest amoreDopo l’iscrizione al servizio, che abbiamo reso gratuito e senza impegno fino al 2021, l’host ha a disposizione esempi già compilati, librerie di immagini, testi e un editor per modificare e personalizzare le informazioni, i colori, le immagini, ha la possibilità di inserire video, link, luoghi sulle mappe; quando è pronto, si può pubblicare online e guest amorecondividerlo con gli ospiti tramite un link dedicato 다운로드. L’ospite lo fruirà online dal telefono come un sito web, senza uso di app. La personalizzazione e l’utilizzo di contenuti grafici sono gli elementi distintivi del servizio mp3 공짜.

Per i contenuti e la grafica ci siamo concentrati su Firenze, ma stiamo già realizzando le grafiche dedicate ad altre città 다운로드.

4. A proposito di contenuti, ne avete creati alcuni relativi alla situazione Covid?
Certo 아이튠즈 노래 다운로드. Lo spirito del nostro servizio è proprio quello di aiutare l’host nel suo lavoro di accoglienza; quindi ora che c’è l’esigenza di rassicurare gli ospiti in merito alle procedure di disinfezione, pulizia, protocolli e stiamo creando una sezione speciale del template di esempio, con immagini e testi dedicati spss amos.

5. Il vostro progetto ha subito modifiche a causa del Covid?
Il nostro servizio si rivolge al mondo del turismo ed è appena stato lanciato; abbiamo già una guestamoredecina tra privati, B&B e property manager che lo hanno adottato. La necessità del distanziamento sociale ha messo in crisi il settore e questo non ci ha agevolato, ma sta crescendo l’esigenza di avere servizi online che consentano la gestione degli ospiti a distanza, con meno contatti diretti, e questo, in un’ottica imprenditoriale, potrebbe invece avvantaggiarci.

Siamo comunque ottimisti e determinati ad andare avanti col progetto, come lo sono molti hosts e aziende, che abbiamo avuto l’occasione di sentire in questo periodo. Ed è per questo che scommettiamo sulla ripresa del settore: il servizio era proposto con una formula in abbonamento (per un anno) e, invece, abbiamo deciso di renderlo gratuito almeno fino a maggio 2021, senza nessun tipo di vincolo; dopo gli hosts saranno liberi di decidere se continuare o meno con la webapp.

Leggi tuttoDue Chiacchiere con … Stefano e Milly, superhost e founders di Guestamore!

2+

Due Chiacchiere con … Federica Ianniciello, imprenditrice agricola a Casa Podere Monti

casa podere monti

La 7° protagonista della nostra rubrica è Federica Ianniciello, imprenditrice agricola di “Casa Podere Monti자바 가상머신 다운로드. Durante i nostri Dotflorence Lab abbiamo spesso preso ad esempio un video di Casa Podere Monti, girato ben tre anni fa, ma che regala sempre emozioni allo stato puro 다운로드!

Federica è una giovane mamma con le idee chiare e la passione nel sangue, che ha saputo reagire in modo resiliente ed efficace alla crisi momentanea 다운로드.

Ecco le sue risposte in forma integrale, buona lettura!

1. Presentati come all’Anagrafe: nome, cognome, luogo e data di nascita …
Sono Federica, ho 34 anni e sono nata a Poggibonsi in provincia di Siena ma vivo a Casole d’Elsa (il mio adorato paese) da tutta la vita 무료 고화질 이미지 다운로드.

2. Presentati come imprenditrice e raccontaci la tua ‘impresa’.casa podere monti
Sono un’imprenditrice agricola con un lunghissimo periodo di “praticantato alle spalle” 다운로드. Quando avevo solo 5 anni i miei genitori hanno deciso di ristrutturare il nostro casale ed entrare già nel lontano 1991 nel mondo del turismo che in quegli anni era in forte ascesa 다운로드. In pratica sono cresciuta in mezzo a turisti provenienti da tutto il mondo e questo ha influenzato e ‘dirottato’ anche i miei studi, avendo in mente di portare avanti il progetto della mia famiglia; ho fatto il liceo linguistico e alcune esperienze all’estero sempre per ottimizzare le lingue straniere (soggiorni in famiglie straniere) 다운로드. All’università ho studiato giurisprudenza ma poi ho capito a metà percorso che era meglio approfondire le lingue e il mondo del turismo tramite delle esperienze in altre strutture sempre nella nostra zona 강남 스타일 mr.

3. Quali sono gli aspetti che ti piacciono di più della tua passione/lavoro?
Innanzi tutto Podere Monti è la mia casa e la mia creatura 다운로드. Potrei dire che vederla crescere e prosperare, riscuotendo un grande entusiasmo da parte dei nostri ospiti mi riempie di soddisfazione. Quindi potrei dire che la cura del podere stesso (e ne richiede tanta!) mi appassiona moltissimo, a cui si aggiunge il mio spiccato interesse a incontrare sempre persone nuove 다운로드.

4. Ci sono degli aspetti che ti piacciono di meno?
Sicuramente la burocrazia che regolarmente va sbrigata e l’attuazione di certe normative che riguardano il mondo dell’ospitalità ma che spesso poco si adattano in pratica ad un ambiente rurale come il mio.

5. Racconta, a grandi linee, una tua giornata tipo prima e dopo il coronavirus.
Nel mio “prima” non esisteva propriamente una giornata tipo a causa del mio ruolo multitasking qui in azienda. In certe giornate spaziavo dalla pulizia degli alloggi all’accoglienza degli ospiti, in altre mi piscina podere montidedicavo interamente alle cooking classes, in altre ancora al lavoro di back office, gestione delle prenotazioni, cura del giardino, ecc… Nel mio “dopo” ancora non esiste una giornata tipo (complice anche l’arrivo del nostro primo figlio che ha movimentato ancora di più la situazione!) ma ovviamente tutte le attività legate all’accoglienza sono cessate. Sia io che la mia famiglia ci dedichiamo ancora a tempo pieno alla cura del podere che ci prende sempre molto tempo e che penso sinceramente ci abbia salvati. Il poter godere di ampi spazi all’aperto (12 ettari tra coltivazioni e bosco) ci ha permesso di soffrire un po’ di meno il distanziamento sociale e conservare una piccola libertà che a molti invece è negata. All’interno della giornata cerco sempre di ritagliarmi qualche ora per poter portare avanti il lavoro di ufficio e mantenermi informata per cercare di essere il più pronti possibile quando ripartiremo.

Leggi tuttoDue Chiacchiere con … Federica Ianniciello, imprenditrice agricola a Casa Podere Monti

3+

Due chiacchiere con Gloria Mottini, Experience Host e vulcano di idee e progetti nel bosco …

experience host

La 6° protagonista della nostra rubrica è Gloria Mottini, Experience Host, consulente commerciale, mediatrice familiare e vulcano di idee e progetti in continuo fermento, con cui ho avuto il piacere di collaborare in un paio di occasioni 한셀뷰어 다운로드. L’impegno e la professionalità sono affiancati da spirito di iniziativa, problem solving e creatività e in quest’intervista credo si possano notare …

Ecco le sue risposte in forma integrale, buona lettura 알약 최신 버전 다운로드!

1. Presentati all’Anagrafe: nome, cognome, luogo e data di nascita …
Gloria Mottini, fiesolana doc (senza solfiti), annata agosto ’82, orgogliosamente leonessa, con un’ascendente vergine che “butta benzina sul fuoco” 다운로드.experience host

2 하바나 mp3 다운로드. Presentati come imprenditrice e raccontaci la tua ‘impresa’.
Le mie sono “imprese” al plurale, perché mi sono sempre tuffata in ogni avventura od opportunità in cui mi sono imbattuta 다운로드. Una di quelle che amo di più nasce dall’incontro della mia più grande passione il cibo e la sua storia con il turismo esperienziale 다운로드. Cosa faccio? Organizzo eventi culinari e culturali in cui promuovo il mio territorio attraverso l’insegnamento di ricette di 2.800 anni fa 소년탐정 김전일 다운로드! Ma chi cucinava dalle mie parti a quell’epoca? Gli Etruschi! Ecco quindi che nel 2017 nasce Cook like an Ancient Tuscan, un’esperienza in cui il protagonista è il viaggiatore curioso che si immerge, attraverso la preparazione di ricette antiche ed ancestrali, nella storia e nelle abitudini alimentari che rappresentano le radici della nostra cucina 후아유 다운로드!

Questa attività mi ha permesso di conoscere tantissime persone meravigliose e di intraprendere tante nuove “gesta”. Nasce così GloriaMottiniExperience il mio “zibaldone” che racchiude un po’ Experience hosttutto ciò che sono ed è il nome della mia pagina IG 다운로드.

Chi è GloriaMottiniExperience e cosa fa? Cucina e condivide prima di tutto, poi cura eventi social per locali e brand, parla a convegni e meeting di “experiences” (anche agli amati DOT LAB), esplora le eccellenze del nostro territorio come micro blogger ed è presidente di ToscanaÈ, un’associazione senza scopo di lucro che si occupa di valorizzare la Toscana e che ha pubblicato il Digital Bon Ton, la prima guida per instagrammers e imprese all’educazione sui social media 다운로드. In ciò che resta delle 24 h di ogni giorno sono consulente commerciale per una multinazionale e mediatrice familiare (avendo formazione giudica alle spalle).

3. In quale delle tante attività che svolgi ti senti più rappresentata?
Sicuramente nelle attività che mi portano a contatto con le persone e che stuzzicano la mia vena creativa. Lavorare nel settore dell’Experiential Tourism mi ha arricchito moltissimo: aprire le porte della mia casa di famiglia, in cui sono nata e cresciuta, a viaggiatori provenienti da ogni parte del globo mi ha reso parte di un’ experience di vita insieme ai miei ospiti e mi ha fatto crescere umanamente e professionalmente.

4. Quali sono gli aspetti che ti piacciono di più della tua passione/lavoro?
L’incontro con l’altro, la condivisione di momenti di bellezza, contribuire alla creazione di ricordi memorabili nelle vite dei viaggiatori, la possibilità di sperimentare sempre qualcosa di nuovo, le nuove opportunità, collaborazioni ed i progetti in team che sono sempre dietro l’angolo, la creazione di nuovi legami, le emozioni ….

5. Ci sono degli aspetti che ti piacciono di meno?
La burocrazia che spesso è d’intralcio alle nuove idee / start up e pone sovente “paletti” fastidiosi. In realtà però, con pazienza e creatività … e anche con l’ausilio di professionisti,
si trovano soluzioni percorribili!

Leggi tuttoDue chiacchiere con Gloria Mottini, Experience Host e vulcano di idee e progetti nel bosco …

3+