24-25 Gennaio 2020 @ The Student Hotel – FORMAZIONE PREMIUM: WEB MARKETING PER IL TURISMO: 11 STEPS + 1 PER IL SUCCESSO DI UN’IMPRESA TURISTICA

Quando: 24-25 Gennaio 2020
Dove: Auditorium The Student Hotel Florence
Target: Imprenditori hospitality 
Docenti: Marco de la Pierre, Paolo Ramponi, Marco Boni, Marco Nicosia
Cosa offriamo: contenuti eccellenti con taglio pratico per migliorare sin da subito i principali KPI (tasso di occupazione, tasso di disintermediazione, RevPar, valore azienda) delle imprese partecipanti.
Costo: 190€+Iva (incluso materiale cartaceo, 4 coffee break, 2 pranzi)
Costo Early Bird (fino al 30 Settembre 2019): €98,00+Iva

lab premium 2019

Il 24-25 Gennaio 2020 si terrà presso lo Student Hotel uno dei più importanti eventi di formazione di web marketing per l’hospitality.
L’evento è rivolto a gestori di B&B, agriturismi, appartamenti turistici e boutique hotel di tutta Italia.

Questa 2 giorni di alta formazione sarà organizzata dal team del dotFlorence Lab e i docenti che interverranno sono tutti esperti del settore con esperienza pluriennale nel mondo dell’hospitality digitale.
Questi alcuni dei nomi dei docenti: Marco de la Pierre, Paolo Ramponi, Marco Boni, Marco Nicosia (più altri special guests che presenteremo nei prossimi giorni).

Approccio “inside-out” della formazione:
i contenuti erogati durante il corso terranno conto delle reali esigenze degli imprenditori ed il linguaggio, gli esempi, gli esercizi e gli strumenti consigliati sono pensati per essere facilmente fruiti da un pubblico che – seppur esperto del settore hospitality – non è necessariamente esperto del settore del marketing e della comunicazione digital.
L’approccio è definito inside-out perchè tutti i temi sono trattati dal punto di vista degli imprenditori con l’obiettivo di migliorarne sin da subito l’operatività e le performance in termini di risultati e di fatturato.
Nel corso delle 16 ore di formazione verrà data massima rilevanza a tutti gli aspetti più pratici della comunicazione digital di un’impresa turistica.

I principali obiettivi di un imprenditore turistico sono:
incrementare il tasso di occupazione e prezzo medio della struttura (in una parola il RevPar)
ottimizzare costi (e risultati) grazie alla selezione dei migliori strumenti offerti dal mercato (booking engine, channel manager, revenue management tools, SEO Audit, monitoraggio stats, gestione account business – social e Adwords, etc)
– disporre di strumenti per poter selezionare e valutare i professionisti del digitale (web agency, free lance, revenue manager, SEO expert, Social Media Manager) che lo affiancano nel corso dell’anno
ottimizzare la risorsa tempo correlata con tutte le operazioni sopra elencate automatizzando le principali funzioni digital
– comprendere quali siano le 11 azioni (+1) fondamentali per ottenere oggi il successo nel business dell’hospitality

Alla fine dell’evento ogni partecipante sarà in grado di:

  1. compilare il business plan in one page della propria struttura
  2. scrivere la propria Unique Value Proposition (alla fine del corso tutti ne avranno una!)
  3. comprendere il valore di impostare una strategia digitale di medio-lungo periodo
  4. definire i principali touch point della propria struttura (e allinearne la comunicazione)
  5. impostare il piano editoriale della propria struttura
  6. comprendere i principi alla base di una strategia di Revenue Management vincente
  7. leggere il SEO Audit del sito della propria struttura (verrà fornito SEO Audit personalizzato a tutti i partecipanti) e comprendere i principi che regolano le azioni SEO (posizionamento e indicizzazione di un sito)
  8. comprendere il potenziale delle azioni di local SEO
  9. attivare i profili social business associati alla propria struttura per gestire campagne pay per click di Advertising in Google, FaceBook, Instagram e Linkedin.
  10. comprendere i principi della comunicazione visuale (foto, video, loghi, font, cartaceo…) per potersi presentare al meglio su tutti i canali di vendita
  11. conoscere il potenziale degli strumenti messi a disposizione gratuitamente da Google (Gmail, Drive, Analytics, Search Console, Lighthouse..) per migliorare sensibilmente le performance del proprio lavoro
    +
  12. comprendere il valore dell’avviamento della propria struttura ricettiva attraverso l’analisi dei principali KPI associati alla gestione del nostro business turistico.

    Coffee break e pranzi inclusi nel costo dell’iscrizione!

    Per non perdersi l’evento di formazione più cool dell’anno, iscrivetevi qui:
 

 

4+

dotFlorence Lab 19 Giugno 2019 – Fondi Europei, Experience, Revenue Management!

Quando: 26 Giugno 2019 (ore 15,00-18,05)
Dove: Auditorium The Student Hotel Florence
Docenti: Marco de la Pierre, Marco Boni, Silvia Poponcini, Marco Nicosia
Costo: Free!
Sponsor: DotFlorence Web Agency, Full-Price, Keesy

PROGRAMMA del Super Summer Lab 2019!

Il dotFlorence lab Summer Edition 2019 sarà come sempre molto inspirational grazie alla partecipazione di docenti con molta esperienza di insegnamento e consulenza in settori quali:

1. Finanza Agevolata, Bandi Europei e Nazionali
2. Turismo Esperienziale e certificazioni di qualità;
3. Revenue Management

Abbiamo deciso di organizzare questo dotFlorence lab con focus sui finanziamenti nazionali ed Europei perchè  – come Web Agency – possiamo confermare direttamente l’efficacia di questi bandi che attualmente finanziano molti dei progetti ai quali stiamo lavorando.
Forse non tutti sanno che i vari fondi dedicati all’innovazione nel mondo Digital arrivano a finanziare – a fondo perduto – importi che arrivano fino al 50% del costo totale del progetto. Un’opportunità quindi davvero interessante che come imprese (e come sistema Paese) non dovremmo lasciarci sfuggire!

Dal momento che moltissimi fondi previsti per la Toscana e per l’Italia in generale non vengono spesi per mancanza di progettualità (e forse anche di comunicazione) crediamo che sia nostro dovere diffondere le informazioni su questo tema. L’obiettivo è far sì che la maggior parte delle imprese Toscane e Italiane possa utilizzare questi fondi (evitando così che tornino a Bruxelles!) per finanziare progetti Digital per comunicare al mondo l’eccellenza dei nostri prodotti e servizi.
Se siete interessati a questo tema non potete mancare al Lab di Mercoledì 26 Giugno 2019!

PROGRAMMA

Ore 15,00-15,05
Marco de la Pierre
Intro giornata formativa, presentazione temi e docenti

Ore 15,05-15,55
Marco Boni
Panoramica sulla finanza agevolata e panoramica bandi ed enti;
Bando Innovazione, Bando Export, Bando Sabatini, Voucher Digitalizzazioni, Macchinari 4.0
Panoramica altre tipologie di finanziamento a tasso : Invitalia e Consorzi
Panoramica Crediti di Imposta: Ricerca e Sviluppo.

Ore 15,55-16,35
Silvia Poponcini
Presentazione Progetto Quality Made (progetto finanziato con fondi europei e nazionali) per la certificazione delle imprese turistiche a vocazione culturale.
Presentazione del disciplinare e del marchio.
Le aziende certificate con il marchio Quality Made sono accumunate da un forte radicamento nel territorio di appartenenza, da una grande attenzione alle peculiarità della cultura locale, all’ambiente e alle persone. Le imprese Quality Made offrono prodotti e servizi di alta qualità dalla decisa connotazione “artigianale e territoriale”

Ore 16,35-16,45
Coffee Break!

Ore 16,45-18,05
Marco Nicosia
Revenue Management, Experience e Marketing di Destinazione;
Importanza della Brand Reputation e del concetto di identità e Unique Value Proposition;
Il ritocchino (in alto) del costo delle commissioni dele OTA (il caso Airbnb, Booking, TripAdvisor e Viator..);
Le commissioni sugli extra (Miami farà scuola?);
Chatbot e sistemi gestionali per le vendite ancillari (Travel, Edgar, House Manual);
L’automatizzazione dell’ upselling per il settore Hospitality.

Ci vediamo il 26 Giugno 2019 @ the Student Hotel (Auditorium)!

Per iscriversi gratuitamente (as usual):

Articolo by Marco de la Pierre
2+

Tuscany Bloggers: vivere e raccontare una regione ed il suo capoluogo attraverso i nuovi canali social

Quando: 22 maggio 2019 (15,00-18,00)
Dove: Auditorium The Student Hotel
Speakers: Gloria Mottini, Alessandra Andreani, Ksenia Ermakova, Erika Bertelli, Elena Petrioli
Costo: Free, l’evento è sponsorizzato da dotFlorence.com!
Un team di voci locali ed internazionali si è riunito con lo scopo di promuovere in maniera attuale ed inedita le bellezze vip e le gemme nascoste del nostro territorio.
 
Accedere alle Terrazze del Duomo, visitare una mostra d’arte, passeggiare per i quartieri di Firenze, entrare in una bottega storica, fare una gita fuori porta nella campagna toscana queste e molte altre sono le experiences che si possono vivere virtualmente seguendo i Tuscany Bloggers nelle loro avventure!
 
In un’epoca in cui tutti, locals e travelers, cercano spunti su Instagram, Facebook, Youtube prima di decidere dove andare a mangiare, cosa visitare, che taglio dare al proprio viaggio… i Tuscany Bloggers si presentano come una voce autentica, autorevole ma friendly!

Un semplice hashtag può aprire un mondo di informazioni ed idee, può fornire un’anteprima tangibile di un’esperienza ma, cosa più importante, non apre uno spaccato unidirezionale bensì un racconto a più voci, nel quale ognuno di noi decide in cosa o chi identificarsi!
 
Il progetto nato ad agosto 2019 ha sorprendentemente creato un circolo virtuoso, riconosciuto anche dalle istituzioni locali che hanno conferito ai Tuscany Bloggers il patrocinio per l’attività di promozione degli esercizi storici fiorentini. 
Dove risiede la virtù? 
Immaginiamo insieme che la stessa esperienza, ad esempio la visita ad una bottega storica, venga raccontata da più voci, in lingue diverse, attraverso canali diversi … cosa accade? 
La storia rimbalza virtualmente in tutto il globo terrestre producendo visibilità, connessioni ed anche sviluppo economico!

 
Ci credete che gli stessi esercizi storici stanno aprendo le proprie pagine Instagram?

Per approfondire insieme queste tematiche non mancate al dotFlorence Lab del 22 Maggio 2019 @ The Student Hotel Florence Lavagnini!
Per iscriversi, gratuitamente, as usual (evento sponsored by dotFlorence Srl):

Articolo by Gloria Mottini e Erika Bertelli
4+

dotFlorence Lab 22 Maggio 2019 – Blogging under the Tuscan Web!

Quando: 22 maggio 2019 (15,00-18,00)
Dove: Auditorium The Student Hotel
Speakers: Gloria Mottini, Alessandra Andreani, Ksenia Ermakova, Erika Bertelli
Costo: Free, l’evento è sponsorizzato da dotFlorence.com!


La strategia vincente per una comunicazione 4.0, dai post sui social alle risposte delle recensioni …

Nell’epoca dei social è di fondamentale importanza comunicare in modo corretto attraverso tutti i touch point nei quali il nostro potenziale cliente può trovarci: il sito web ufficiale, le OTA, i blog (proprietari e non) , le recensioni, i social network, i motori di ricerca, le guide turistiche anche cartacee…

La comunicazione digitale compie quest’anno 30 anni (il protocollo http è stato inventato nel 1991 al Cern di Ginevra) e per chiunque abbia un’attività turistica il Web rappresenta senz’altro il Medium di comunicazione fondamentale.
Per la maggior parte dei business turistici si può affermare che Marketing=Web marketing.

La comunicazione digitale fa parte ormai della nostra vita, del nostro modo di interagire con gli altri, del nostro modo di recuperare informazioni su qualsiasi argomento, luogo ed evento e non possiamo più farne a meno.
Anzi, spesso, ci lasciamo coinvolgere e lasciamo il nostro personale commento, una gif o un emoji, tanto per dire che anche noi ci siamo, lo abbiamo visto, abbiamo un’opinione e la condividiamo.

Oggi – più che mai – ogni azienda di hospitality non solo deve essere in grado di produrre beni e servizi ma, se vuole emergere e farsi notare nel mare magnum del web 2.0, deve anche essere essere in grado di produrre continuamente contenuti coinvolgenti, emozionali, empatici in modo coerente sulle diverse piattaforme digitali e in modo consistente nel tempo.
La generazione dei “millennials” rappresenta oggi il segmento più ampio di consumatori e per questo segmento di popolazione praticamente non esistono più i confini fra la comunicazione ‘digitale”/online e quella “tradizionale”/offline.

Leggi tuttodotFlorence Lab 22 Maggio 2019 – Blogging under the Tuscan Web!

5+

THE STUDENT HOTEL DI FIRENZE MIGLIOR ESEMPIO AL MONDO DI OSPITALITA’ IBRIDA!

The Student Hotel di Firenze ha vinto quest’anno il MIPIM Awards nella categoria “Best Mixed-use Development!”

Il MIPIM Awards è stato creato nel 1991, ed è oggi una delle competizioni di Real Estate più prestigiose del pianeta.

Il Mipim 2019 svoltosi fra il 12 e il 15 Marzo 2019 a Cannes ha premiato i migliori progetti e in competizione c’era naturalmente il meglio dell’industria Real Estate di tutto il mondo.

Visita pagina ufficiale Mipim 2019!I progetti sono divisi per categorie (Uffici, Salute, Shopping, Residenziale, Hospitality, etc) e la categoria in cui competeva The Student Hotel di Firenze era “Best Mixed Use Development”. 
Il TSH di Firenze è andato in finale con altri 3 progetti di altissimo profilo quali:
1) la “Stazione Kowloon” di Hong Kong,
2) il “più grande parcheggio di biciclette al mondo” a Utrecht,
3) the “Contemporary Area” di Dubai

 

 

 

 

 

 

E il nostro mitico TSH di Firenze Lavagnini è risultato il progetto più innovativo e ambizioso di tutti e adesso possiamo affermare – con ancor più sicurezza – che dotFlorence ha il suo ufficio in uno dei palazzi più cool del mondo (ma – diciamocelo – noi l’avevamo capito anche prima del premio!)

Di seguito il video di presentazione che il team TSH Florence ha presentato in occasione del MIPIM 2019:

Yes, we are very proud to be part of the TSH world!

Link collegati all’articolo:
Mipin Awards 2019
TSH Florence
dotFlorence Srl

Articolo di Marco de la Pierre (dotFlorence team)

4+