I Titani del Revenue Management si trovano al dotFlorence Lab del 12/12/2018!

Follow the Money. Lo Zen e l’Arte del Revenue Management.
(con Marco Nicosia e Lorenzo Dei)

Quando: Mercoledì 12 Dicembre 2018 (ore 15-18)
Dove: Auditorium (The Student Hotel Firenze)
Speakers: Marco Nicosia, Lorenzo Dei, Patrizio Donnini, Marco de la Pierre
Sponsor:  dotFlorence srl, Keesy Srl

Ladies & Gentlemen,
Owners & Managers,

il 12 Dicembre 2018 si terrà presso lo Student Hotel un evento imperdibile che vedrà come protagonisti 2 titani del revenue manager italiano e internazionale: Lorenzo Dei (Ethic Hotel.com) e Marco Nicosia (Full-Price.it)!
Special Guest: Patrizio Donnini (Keesy.com)

Il revenue management rappresenta il cuore delle strategie di crescita di ogni struttura ricettiva (dal singolo appartamento turistico alla catena di alberghi internazionale) e quindi rappresenta anche il motore della crescita e dello sviluppo del settore turistico italiano in generale. 

Il Revenue è ovunque intorno a noi.

Il British Museum, l’ATAF, Google, Fortnite (videogame), l‘Entella Calcio, la Pizzeria Affé di Bacco di Gavinana, lo Student Hotel, il Cinema Plinius di Milano, Italo TrenoRyanAir sono tutte aziende ed organizzazioni che applicano le strategie di revenue in modo professionale, consapevole, proattivo, consistente nel tempo.

Approfondire la conoscenza di questi casi che non appartengono al mondo del turismo ci permetterà di comprendere meglio le dinamiche e le logiche che informano le strategie di pricing dinamico del settore turistico (alberghiero ed extra-alberghiero).

E’ bene ricordare che buona strategia di revenue management turistico può far crescere il nostro fatturato anche del 30%-40% già dal primo anno di applicazione.

E non lo diciamo per dire.

Questi numeri li abbiamo verificati con i nostri occhi grazie ai clienti (proprietari di B&B, appartamenti turistici, agriturismi, ville, hotel, etc) che si sono affidati ai migliori revenue manager professionali.

In occasione del Lab del 12 Dicembre 2018 interverranno proprio 2 revenue managers che sono considerati fra i migliori nel panorama nazionale.

Marco Nicosia e Lorenzo Dei sono 2 ragazzi di Firenze che già lavorano con centinaia di strutture in Italia e nel mondo e che hanno anche sviluppato software proprietari (e questo è il vero plus del loro curriculum!) che permettono la gestione ottimale del pricing dinamico per il settore turistico.

Tutte le strutture da loro gestite hanno incrementato il fatturato sin dal primo anno e di fatto il loro intervento è “a costo zero”  dal momento che il fatturato extra generato ripaga ampiamente tutti i costi di gestione.

E’ quindi con grande orgoglio (e trepidazione oserei dire!) che vi invitiamo al workshop di revenue management più hot di fine 2018!

Per iscriversi gratuitamente compilate il form che trovate di seguito (max 5 iscritti per azienda):

Evento organizzato in collaborazione con:

Articolo a cura di Marco de la Pierre – dotFlorence Lab

3+

Experience and the City. Il benessere relazionale al centro dell’esperienza turistica (dotFlorence Lab 21 Novembre 2018 @ TSH Florence)

 IL “BENESSERE RELAZIONALE” AL CENTRO DELL’ESPERIENZA TURISTICA


Dove: Auditorium The Student Hotel
Quando: 21 Novembre (15,00-18,00)
Speakers: Marco de la Pierre (dotFlorence.com), Alessandra Andreani (dotFlorence.com), Paola Gheis (CEO di FullyBookedHome.com), Alberto Lombardi (CEO di TuscanyQuintessence.com), Gloria Mottini (Cook like an Ancient Tuscan – AirBnB), Alessandro Sorani (Presidente ConfartagianatoFirenze,it)
Costo: Gratuito
Sponsors: dotFlorence Srl, Keesy, Fitel.

Courtesy of Noto.Ca

Il turismo non è più “cosa mi offri” ma “come mi fai sentire”: ora al centro c’è la persona (People&Passion, ovvero le 2 P dell’Hospitality )

Non è un caso se oggi il fattore umano, fatto di persone con le loro usanzeabitudini, tradizioni, attrae più turisti dei monumenti, dei musei e delle bellezze naturali. Il 33% deI viaggiatori occidentali chiede di essere protagonista del viaggio e non solo spettatore.

C’è una nuova frontiera del turismo dove la parola“esperienza” sta modificando l’approccio al viaggio.

È l’evoluzione del concetto di lusso non più basato su beni esclusivi e materiali ma sul benessere relazionale. Il viaggio è un’esperienza fatta di incontri e conoscenze, di condivisione di passioni.

Il valore aggiunto del turismo esperienziale è il forte elemento emozionale che ha un impatto indelebile sul ricordo.

Un’esperienza turistica ben progettata può persino arrivare alla trasformazione della persona, contribuendo ad arricchirne la personalità, è coinvolgente ed è inaspettata da un certo punto di vista, ma anche fortemente desiderata.

The Student Hotel ad esempio –  la struttura in cui si trova l’ufficio di dotFlorence e in cui si terrà l’evento del 21 Novembre  – si conraddistingue per la presenza di aree gioco, sale di musica, palestre con vista, graffiti d’autore disegnati e progettati per stupire creare ricordi duraturi nella memoria degli ospiti che vivono da protagonisti la loro esperienza di soggiorno a Firenze.

Leggi tuttoExperience and the City. Il benessere relazionale al centro dell’esperienza turistica (dotFlorence Lab 21 Novembre 2018 @ TSH Florence)

3+

Follow the Money. Lo Zen e l’arte del Revenue Management (12 Dicembre 2018)

Dove: Auditorium The Student Hotel
Quando: 12 Dicembre 2018
Orario: 15,00-18,00
Costo: gratuito
Speakers: Marco de la Pierre (dotflorence.com) , Lorenzo Dei (ethichotel.com), Marco Nicosia (full-price.it), Patrizio Donnini (www.keesy.com ) 

I Titans del Revenue Management Italiano presentano le loro strategie, la loro filosofia, i loro strumenti al dotflorence Lab del 12 Dicembre 2018.
Impossibile mancare anche perchè da sempre siamo fermamente convinti che un approccio strutturato e consapevole a questa disciplina sia la base di qualsiasi strategia di web marketing. Senza un buon Revenue Management infatti anche le migliori campagne di web marketing sono destinate a fallire.

Iscrivetevi subito al Lab del 21 Dicembre presso l’Auditorium di The Student Hotel.

Un’occasione unica per vedere insieme i massimi esperti nazionali del settore: Marco Nicosia e Lorenzo Dei.

Per iscriversi (gratuitamente, as usual!):

2+

DotFlorence Lab 24 Ottobre 2018 – Hospitality 2018-2030: Visions, Idee, Best Practices

24 Ottobre 2018 (ore 15-18 @ Auditorium The Student Hotel)
Hospitality 2018-2030: nuove frontiere del turismo internazionale

Dove: The Student Hotel
Orario: 15-18

Speakers:
 
Marco de la Pierre – Staff dotFlorence – Staff TSH – Keesy team & CashBack World team

Birrerie che diventano hotel, Panetterie che si trasformano in residence, fattorie che diventano aule scolastiche, hotel 5 stelle nella campagna inglese che sono anche vere fattorie, una casa degli studenti che è contemporaneamente un hotel di design, un hotel di design che è anche un aggregatore di start up, una sartoria che diventa un appartamento turistico, una casa privata che si promuove come luogo per vivere “experiences” uniche, una tecnologia che permette ad una città di diventare un albergo diffuso, una carta che permette ai clienti delle nostre strutture di generare credito (cash back) ad ogni acquisto

Cosa sta succedendo nel mondo dell‘hospitality? Quali sono gli attuali trend e cosa possiamo imparare da queste esperienze locali ed internazionali? Come la tecnologia sta trasformando il settore? Siamo pronti ad accogliere i millennials asiatici? Esistono modi diversi e più efficienti per fare un check-in?
In occasione del lab del 24 Ottobre 2018 discuteremo di queste tematiche e cercheremo di rispondere alle domande più hot del momento…

Lab 24 Ottobre 2018 – Programma workshop

  1. Perchè dotFlorence ha scelto TSH? Presentazione della nuova sede.
  2. The Student Hotel Staff presenta il suo concept (modello di business, storia, sviluppo, progetti per Firenze…)
  3. I 9 trends nel mondo hospitality 2018 (Millennials, Tech Impact, Ibridazione, Experience, the next China wave, health well being sustainability, new roles for your staff and “out of the box” thinking, destination marketing, Hospitality Concept & Design..)
  4. Approfondimento del Concetto di Ibridazione nell’hospitality
  5. Tecnologia per l’hospitality: Keesy, Fitel, PMS, Instant, Channel Manager, CashBack e….dotPong!

VIDEO – Charlie McGregor presenta The Student Hotel.
Creatività, innovazione, ibridazione, esperienza, tecnologia, mission, vision, unique value proposition.
The Student Hotel di Firenze offre spunti eccellenti per ognuna delle voci sopra elencate. In occasione dei nostri lab avrete anche l’occasione di visitare la struttura, uno dei migliori esempi di “concept di hospitality del futuro” che esistano in Europa.

Per registrarsi gratuitamente (location very cool but… max 70 posti a sedere, affrettatevi!):

Evento organizzato in partnership con:

Articolo di Marco de la Pierre – dotFlorence Lab

7+

DotFlorence Lab 20 Giugno 2018 – Marjiuana, Boat & Breakfast, Privacy, giradischi e sesso nelle vigne. Le nuove Keywords 2018 per il successo nel mondo dell’hospitality?

Quest’anno – devo ammetterlo – siamo arrivati parecchio cotti all’appuntamento con l’ultimo Lab della stagione.

Ma un pò – diciamolo! – siamo giustificati…

Questo primo semestre dell’anno ci ha veramente messo alla prova: abbiamo tenuto 4 Corsi Universitari (di 30 ore ciascuno) sui temi del web marketing  e dell’ Hospitality con la FUA di Firenze, 3  Corsi (di 32 ore ciascuno) sui temi dell’ E-commerce presso aziende toscane selezionate da Confindustria… e in tutto questo ci abbiamo anche infilato 3 dotFlorence Lab…!

In parallelo in questi mesi abbiamo iniziato a lavorare alla realizzazione di progetti web con aziende  locali davvero di primissimo piano, quali: Galateo Catering&Banqueting , Ristorante Sabatini, Ristorante La Reggia, FAC (ristorante dentro Eataly), E-commerce con SPInternational portali di appartamenti con Toflorence, Case Galante e Florence&Tuscany, portali per investimenti immobiliari Invest in Toscana Real Estate, il B&B (tra i più belli in città) Florence Grand Tour, gli Hotel Accademia e Ariele, Farmhouse la Siesta, Villa Paradisino e infine 2  siti di Pizzi-Terra, una società fiorentina specializzata in monitoraggio della sicurezza delle grandi opere fra le più innovative nel panorama mondiale.

Non ho inserito i link ai siti perché quasi tutti sono under construction e le nuove versioni dei siti verranno pubblicate solo nelle prossime settimane.

Il nostro è sicuramente un lavoro entusiasmante che ci regala continuamente – grazie all’attività di formazione e grazie all’attività della web agency – la possibilità di entrare in contatto con aziende molto diverse fra loro, ognuna con caratteristiche specifiche che le rendono uniche ed interessanti.

In occasione del Lab del 20 Giugno condivideremo con i partecipanti alcune riflessioni che abbiamo elaborato grazie a queste nostre esperienze sul territorio. Questa riflessione è soprattutto rivolta al settore dell’ hospitality ma qualsiasi impresa ne può trarre un insegnamento.
Ci siamo resi conto in tutti questi anni che le imprese di hospitality che raggiungono il successo sono quelle che riescono ad offrire qualcosa di unico ed originale ai propri ospiti.

In questo senso è affascinante vedere come il settore dell’ospitalità extra-alberghiera (B&B, appartamenti turistici, agriturismi, ostelli, campeggi. dimore storiche, castelli, ville…) rappresenti un laboratorio unico di esperienze che si rinnova continuamente e rapidamente con proposte ed idee sempre sorprendenti.

Analizzare alcune delle offerte più originali presenti sul mercato ci servirà da spunto e da ispirazione per poter rinnovare la comunicazione della nostra attività di hospitality (fosse essa anche solo costituita da un singolo appartamento).
Questi alcune delle “best practices di cui parleremo al lab del 20 Giugno:

1) Agriturismo Guardastelle: #1 in TripAdvisor a San Gimignano
2) Appartamento di Berlino con giradischi e… (268 recensioni a 5 stelle)
3) Case sull’albero a Firenze e in Piemonte..(centinaia di recensioni a 5 stelle)
4) Bed and Breakfast, Boat & Breakfast, Day Break-Fast, Bud & Breakfast, …da rimanere stupefatti! 😉
5) Agriturismo con Fattoria didattica. Benessere ed educazione in Toscana.
6) L’ostello più brutto del mondo…

7) ..e quello più bello, che per l’appunto si trova a Firenze. The Student Hotel (viaggio nel futuro di almeno 5 anni…very inspirational!)
8) FAC, ristorante FAST & CASUAL dentro Eataly!
9) Eco B&B and Art Retreat nel cuore del Chianti

Un pensiero anche per il GDPR2018
In occasione del Lab del 20 Giugno ricorderemo ancora una volta tutti gli step per mettere in sicurezza il vostro sito dal punto di vista dei cookies e della privacy.
Con un investimento minimo di circa 100€/l’anno potrete dimenticarvi di questo aspetto per concentrarvi sulle cose che contano davvero: l’hospitality e l’accoglienza, l’home staging, il web marketing, i social media, il SEO, il SEM, i software di prenotazione e di distribuzione…

Al lab di mercoledì prossimo cercheremo come sempre di ispirarvi.

Hospitality=People & Passion e il nostro obiettivo è quello di far crescere le competenze e il know-how di tutti gli operatori del mondo dell’ hospitality per far diventare la Toscana e l’Italia dei luoghi ancora più belli da visitare!

Ci vediamo mercoledì prossimo! 😉

Per iscriversi, FOR FREE as usual:

Articolo di Marco de la Pierre – dotFlorence Lab
4+