39,000 like per un articolo super virale di studentsville.it!

dalla scarpetta al cappuccino cosa fare e cosa non fare a tavola in Italia...

Il network di dotFlorence ha una nuova pagina superstar….l’articolo

10 Rules For Eating in Italy Without Scaring the Italians

(scritto da Whitney Richelle a Maggio del 2012)  per il blog di studentsville.it ha infatti ricevuto ben 39.000 “like” via Facebook, e’ stato ritwittato 384 volte e ha generato 398 commenti diretti…insomma un successo clamoroso…

Credo che questo articolo possa essere molto utile  per analizzare e comprendere quali debbano essere le caratteristiche di un contenuto per farlo diventare davvero virale…

Ecco le mie riflessioni:

 

1) il fatto che sia stato scritto in Inglese aiuta senz’altro….la platea potenziale da nazionale diventa mondiale….e come si può evincere dai commenti anche gli Italiani non hanno problemi a scrivere e discutere (anche accesamente) in Inglese…
2) L’argomento cibo+Italia+stereotipi suscita senz’altro interesse e dibattito “in itself”…ogni articolo o video sull’argomento da sempre genera migliaia di contatti…(provate a scrivere un articolo sulla miglior gelateria della città..farete scoppiare la guerra civile!…)
3) Un tocco di ironia non guasta mai…anzi direi che è fondamentale…parlare di scarpetta e cappuccino con leggerezza genera simpatia..
4) L’informazione non è solo umoristica ma in questo caso è davvero utile e interessante. Inoltre non è offensivo e gli stereotipi vengono trattati con delicatezza e humour…
5) Per gli Italiani è molto interessante vedere che una blogger straniera ha davvero capito la cultura Italiana del cibo spiegandola ai connazionali. Per gli stranieri è interessante vedere come le loro convinzioni siano in realtà false…
6) Il fatto che l’articolo sia scritto con la formula ” 10 regole per…” lo rende molto leggibile, accattivante e di conseguenza popolare…
7) L’articolo è stato letto da blogger e testate online di tutto il mondo che a loro volta lo hanno ripubblicato nei loro profili social, rendendo sempre più popolare l’articolo (che oggi cresce al ritmo di centinaia di condivisioni al giorno!). Inviare via mail, twitter, facebook il vostro articolo ad opinion leaders online certamente contribuirà anche al successo del vostro articolo!

Se anche voi volete realizzare un articolo che sia davvero virale e condiviso in tutto il mondo, queste sono alcune delle semplici regole da seguire!

P.S.
Ma la scarpetta si può fare o no al ristorante??...io mica l’ho capito ancora…;)
Per rispondere, lasciate il vostro commento qui: https://blog.studentsville.it/top-10-tips/everyday-life/10-rules-for-eating-in-italy-without-scaring-the-italians/

>> Visita studentsVille.it

(Articolo di Marco de la Pierre – dotFlorence team)

0

Lascia un commento