Restaurantsinflorence.com, la recensione di intoscana.it!

intoscana.it per restaurantsinflorence.comLa bravissima Costanza Baldini, giornalista del prestigioso portale intoscana.it ha pubblicato una bella recensione del nostro portale: restaurantsinflorence.com 2018 포토샵 cc!

Ecco il suo articolo: (che può anche essere letto su Intoscana.it a qesto indirizzo: Ristoranti a Firenze una guida online)

Menu e informazioni in un solo click: restaurantsinflorence.com

Il sito restaurantsinflorence.com è nato nel 2006 e i suoi fondatori sono Marco De La Pierre, Paolo Ramponi, Barbara Brighindi…

Pic-nic con vista a Firenze!Lo staff considera questo portale come una palestra di Ricerca e Sviluppo dei servizi web online e da la possibilità a tutti i ristoranti (ma anche le Osterie, le Trattorie, i Pub, le Gelaterie, i lampredottari, etc ..) di poter inserire gratuitamente la propria scheda online con foto, descrizioni, link e contatti diretti, guestbook, valutazione di tripadvisor) con l’obiettivo di rendere un utile servizio alla cittadinanza e ai milioni di turisti che ogni anno la visitano 파라노이드 다운로드.

Più di trecento i ristoranti censiti dalla cucina tradizionale toscana ai ristoranti etnici, dai wine bar alle gelaterie, un panorama enogastronomico che fa di Firenze una delle città più “appetitose” del mondo 퀸카로 살아남는 법 다운로드.

Un sistema innovativo per fare marketing territoriale per far scoprire le opportunità che un territorio offre ai propri cittadini e ai visitatori di tutto il mondo (che poi sono coloro che portano sul territorio ogni anno miliardi di Euro, Sterline, Dollari, Yen, Yuan, Rubli, Real…)

DotFlorence Srl vuole contribuire concretamente offrendo a tutti un servizio gratuito con l’obiettivo di migliorarlo sempre più nel tempo e con la speranza di poter contribuire a rendere il nostro territorio sempre più attraente (e tourist friendly) per i visitatori provenienti da tutto il mondo.
Un portale che è un “regalo” alla città.

Per scoprire qual è il ristorante che fa per voi:
https://www.restaurantsinflorence.com/
 (Articolo di Costanza Baldini)

0

Lascia un commento