WEB & INVESTIMENTI IN TEMPO DI CRISI…

E’ tempo di crisi, lo spread barcolla intorna ai 400 punti base, le tasse sfiorano il 45%, la benzina è arrivata a 2€…

E qui siamo a parlare di investimenti?

Esatto.Dotflorence Web Marketing

Non c’è infatti modo migliore per contrastare la crisi se non quello di investire (in modo intelligente, si capisce) in ricerca e sviluppo nella propria impresa.
Ricordiamoci che la qualità nel medio lungo periodo ripaga sempre!

E visto che la maggior parte dei lettori di questo blog sono gestori di un sito Internet (attraverso il quale passa la maggior parte della loro comunicazione e del loro business) ecco di seguito alcune idee smart per aggiornare il proprio sito e rimanere competitivi in un mercato sempre più agguerrito.

 

 

1) CREAZIONE VERSIONI “BRICS FRIENDLY” DEL PROPRIO SITO
Traduzione dei testi e realizzazione di versioni del sito  in Russo, Portoghese, Cinese, Inglese…3 miliardi di potenziali clienti da Brasile, India, Cina, Russia hanno già le valigie in mano e – se solo capissero cosa cavolo c’è scritto nel vostro sito – sarebbero pronti a venire nel vostro B&B o nel vostro appartamento! Fate qualcosa!!

2) VERSIONE IN PIU’ LINGUE EUROPEE
Magari non avete mai guardato le statistiche del vostro sito e potreste non esservi resi conto che la maggior parte delle visite al sito del vostro B&B in Maremma arrivano da Olanda, Svezia e Germania (è un caso reale di qualche giorno fa). Sì, è vero, la stragrande maggioranza dei cittadini di queste nazioni comprende perfettamente l’inglese…ma perchè non tradurre il vostro sito in una di queste lingue meta-comunicando così ai potenziali turisti di questi paesi che siete ben disposti ad accoglierli?
Quindi, studiate e analizzate il vostro target market di riferimento e agite di conseguenza!

3) NUOVE FOTO E NUOVI VIDEO
Siete sicuri che le foto che girano adesso online (sul vostro sito e sui portali che vendono il vostro prodotto/servizio) vi rappresentano al meglio?? Il potenziale turista prima compra con gli occhi, poi valuta prezzi e location e infine acquista…
Avete la coscienza a posto in questo senso?
Fate giudicare le vostre foto e il vosto video da un giudice imparziale e inclemente. E agite di conseguenza!

4) GESTIONE (2.0) REPUTAZIONE ONLINE
State subendo il mondo 2.0 (TripAdvisor, i commenti su booking o su venere, il guestbook del vostro sito, etc) o vi siete invece posti in modo attivo e consapevole?  Chi si occupa di questa delicata funzione all’interno dell’impresa? Chi monitora? Chi gestisce questa comunicazione?
Avete integrato le icone di tripAdvisor, di Facebook, di twitter nel vostro sito? Avete un guestbook proprietario?

Che sia arrivato il momento di affidare a dei professionisti la gestione di questo aspetto?

5) GESTIONE LAST MINUTE E OFFERTE SPECIALI
In un mercato sempre più competitivo dove la battaglia si vince o si perde sul filo di un Euro…avete previsto di poter gestire le offerte speciali e i last minute in tempo reale dal vostro pannello di controllo?
Se ancora non l’avete fatto è decisamente arrivato il momento (siamo a metà 2012, così per ricordarvi…)

6) USABILITA’ SITO
Siete sicuri che in 3 click il cliente può accedere a tutte le info importanti del sito (Presentazione, contatti, offerte speciali, form prenotazione, foto?).
Fate fare una prova ad un campione di 3 ultracinquantenni e controllate che succede!
Ci sarà da ridere.
O da piangere (quando avranno sbarbato il vostro mouse perchè al decimo click non sono ancora riusciti a trovare il modo di prenotare la loro vacanza)

7) WEBMARKETING
Qualcuno di voi vuole solo lavorare con accordi a percentuale…qualcun’altro vuole solo lavorare a canone fisso...Perchè?
Alcuni portali sono a percentuale e sono fantastici (molte richieste, bassa percentuale) e alcuni a percentuale invece sono un pessimo affare (poche richieste,percentuali esose).
Alcuni portali a canone fisso sono meravigliosi (costano il giusto e portano migliaia di click) altri sono un cattivo affare (costano magari poco ma non portano click).
Siete dunque sicuri di essere presenti nei portali più adatti al vostro target ed al vostro modello di business? Quand’è stata l’ultima volta che avete fatto un’analisi di questo tipo?
Esamino di coscienza e rinnovare gli accordi di partnership!

8 ) LOGHI E GRAFICA
A quando risale l’ultimo restyling del vostro sito? Considerate che ogni anno nel web corrisponde a 70 anni di vita (ebbene sì, 10 volte più della conversione uomo-gatto)..quindi se l’ultimo restyling del vostro sito fosse stato fatto nel 2007 considerate che siete in possesso di un sito pre-Rinascimentale…(con tutti i pro e i contri della cosa).
Insomma, considerate che almeno ogni 300 anni il sito andrebbe rinfrescato come funzioni, foto, grafica, loghi, usabilità, web 2.0.
Ma se siete amanti del Medioevo non considerate questo punto. Vi capisco. Continuate così che secondo me poi torna comunque di moda.

Se volete informazioni su come implementare questi punto contattateci ad info@dotflorence.com

Se volete controbattere, criticare, offendere scrivete pure nello spazio dedicato ai commenti in basso in questa pagina!

E buon lavoro a tutti!!;)

(Articolo di Marco de la Pierre :: dotFlorence Team)

 

0

Lascia un commento