Un matrimonio perfetto , please !

Inviano e-mail, chiamano via skype, telefonano, mandano fax da tutta la Toscana ma anche dagli Stati Uniti, dalla Scozia, dall’Olanda, dalla Gran Bretagna per trovare la location adatta alle nozze o per fare richieste imprevedibili. Come vestirsi tutti di rosso per la cerimonia o come chiedere di avere Dragoni danzanti per li ricevimento in stile Cinese..

Wedding Planners in Tuscany, ItalyOrganizzare un matrimonio perfetto in Toscana?  Basta un semplice click in rete e il gioco è fatto.  E’ arrivata la “ Wedding planner mania”. Ovvero la pianificazione del matrimonio da parte di agenzie specializzate nel settore, che si pongono l’obiettivo di realizzare il sogno di tutte le coppie decise al grande passo. Una professione che arriva dal mondo Anglosassone ma che pian piano sta diventando realtà anche nell’Empolese-Valdelsa.

A Castelfiorentino ha aperto infatti Wedding in Tuscany di Blanc Ricevimenti. L’agenzia è fondata e gestita in prima persona da Valentina Moneglia e Elisa Puccioni (con il supporto tecnico di DotFlorence Srl), che è diventata il punto di riferimento per gli stranieri di tutto il mondo che vogliono sposarsi in Toscana o in alcune località della Liguria. Ma ultimamente sta facendo breccia anche nel cuore degli italiani.

«Ogni anno – racconta con grande passione Valentina Moneglia – organizziamo, in
media, più di 60 matrimoni. E la fetta più grossa riguarda proprio i matrimoni di coppie
straniere, anche non mancano le richieste da parte di coppie che vivono nel nostro territorio.
Nella maggior parte dei casi si tratta di Americani, ma anche coppie provenienti dalla
Gran Bretagna, dall’Olanda, dall’Irlanda, dall’Australia.
Il nostro sito internet www.wedding-in-tuscany.com  è ormai diventato il punto di riferimento per gli stranieri.
E attraverso la rete gestiamo tutte le richieste che ci arrivano».
Il meccanismo è molto semplice. «In media riceviamo anche due o tre richieste al giorno
– prosegue Valentina – e curiosamente possono arrivare a tutte le ore, anche della notte,
visto il fuso orario che ci separa da altri paesi.

Una volta confermata la richiesta cerchiamo di pianificare il matrimonio in base alle richieste dei clienti. Molti stranieri si affidano a noi sia per organizzare il volo, gli alloggi, la festa… e naturalmente per sbrigare tutte le pratiche burocratiche!!
C’è da dire comunque che siamo diventate esperte anche nell’organizzare le cene e le feste precedenti le nozze…e ci divertiamo davvero molto!».

Wedding in Tuscany
Wedding in Tuscany

Un lavoro meticoloso, anche nella ricerca di nuovi particolari. «Generalmente la coppia che decide di sposarsi – prosegue – viene in Italia con almeno un anno di anticipo per vedere una chiesa, scegliere un luogo pubblico e soprattutto selezionare la Villa o il Castello dove organizzare il ricevimento.
Molti propendono anche per matrimoni a tema. È capitato una volta una cerimonia in cui tutti gli invitati erano vestiti di rosso, oppure una celebrazione di scozzesi in cui tutti gli uomini erano vestiti in kilt.  Indimenticabile anche la festa a tema Cinese (con le lanterne, i Dragoni, i fuochi di artificio..) di una coppia di Hong Kong che si è sposata in un fantastico Castello Toscano..!

Sì, dobbiamo ammettere che il lavoro – pur se molto faticoso – è davvero divertente e ci riempie di soddisfazione!!

Articolo by Elisa & Valentina (www.wedding-in-tuscany.com )- Editing by Marco de la Pierre

0

Lascia un commento