2019: Anno del Maiale (e – speriamo – del Revenue Management)!

dotFlorence Lab 23 Gennaio 2019 – Premium Edition

Alta Formazione pratica in SEO e Revenue Management
Quando: 23 Gennaio 2019
Orario: Ore 09-18
Dove: Auditorium The Student Hotel
Docenti: Paolo Ramponi, Marco Nicosia, Lorenzo Dei, Marco Boni, Marco de la Pierre
Costo: €67+Iva

Il 5 Febbraio 2019 sarà il Capodanno Cinese e inizierà ufficialmente l’anno del Maiale.

Il nostro team ha deciso di organizzare – in occasione del  dotFlorenceLab del 23 Gennaio 2019 – un’altra festa di Capodanno dove invece celebreremo insieme l’inizio dell’anno del Revenue Management (che tra l’altro suona anche meglio rispetto all’anno del Maiale..diciamocelo).

Gennaio è tempo di bilanci e di buoni propositi ed è il mese ideale per capire se abbiamo lavorato bene l’anno appena passato e per impostare al meglio il lavoro per la prossima alta stagione, con l’obiettivo di massimizzare i nostri ricavi attraverso un Revenue Management attivo, proattivo (e anche un pò cattivo…)!

Per fare un’analisi concreta dei risultati ottenuti e per creare una politica di prezzi a 12 mesi non potete perdere l’occasione di frequentare il corso sul Revenue Management del 23 Gennaio 2019 nella splendida cornice del TSH (Auditorium The Student Hotel).

Si tratta di un corso progettato da imprenditori del settore, super concentrato, professionale e ricco di contenuti fruibili.
Si approfondiranno le tematiche legate al SEO e al Revenue Management alberghiero ed extra alberghiero; le 2 discipline sono infatti strettamente collegate perchè un buon SEO ha un impatto positivo anche sulle performances di Revenue Management (più prenotazioni dirette, meno commissioni, più utile).
Il corso sarà molto pratico e interattivo e verrà fornito materiale personalizzato con le performances delle strutture ricettive rappresentate in aula.

Sarà un evento formativo importante (e imperdibile) per tutti i proprietari e i gestori di attività ricettive alberghiere o extra-alberghiere che sentono il bisogno di approfondire le proprie competenze su 2 discipline (SEo e Revenue Management) che hanno rivoluzionato per sempre il rapporto fra domanda e offerta nel mondo dell’hospitality.

I docenti Marco NicosiaLorenzo DeiPaolo RamponiMarco Boni e Marco de la Pierre vi faranno entrare nel mondo del Pricing 

Dinamico attraverso un approccio sia teorico che pratico e siamo sicuri che queste 8 ore di formazione avranno un impatto positivo sul vostro fatturato del 2019.
Per esperienza sappiamo che le strutture che applicano in modo proattivo e consapevole il Revenue Management alla propria attività possono incrementare anche del 50% il proprio fatturato (e non è un’esagerazione, in aula verranno anche presentati dei case studies…).

Ci vediamo il 23 Gennaio 2019 all’Auditorium di The Student Hotel per festeggiare insieme l’inizio dell’anno del Revenue Management!

Per i dettagli del corso e per iscrivervi compilate il form che trovate di seguito:

Articolo a cura di Alessandra Andreani e Marco de la Pierre (dotFlorence team)

4+

I Guru del SEO e i Titani del Revenue Management al dotFlorence Lab del 23 Gennaio 2019!

Il 2019 si aprirà subito col botto, il primo evento di formazione dell’anno vedrà infatti come protagonisti i pesi massimi (a livello nazionale) del SEO e del Revenue Management!

Il SEO (ovvero l’ottimizzazione e l’indicizzazione per i motori di ricerca) si integra perfettamente nelle strategie di Revenue Management in quanto ogni Euro investito per indicizzare il nostro sito web ha l’obiettivo di generare una prenotazione diretta (e quindi disintermediata, con effetti diretti sulle nostre performances di Revenue Management!)

Marco Nicosia, Lorenzo Dei, Paolo Ramponi, Marco Boni e Marco de la Pierre saranno i docenti di questo Lab Premium che verrà impostato in modo super pratico con l’obiettivo di offrire a tutti i partecipanti un bagaglio di conoscenze e di strumenti che permetteranno di mettere in pratica – già in aula – quanto verrà appreso in occasione del corso.

Un evento imperdibile per chiunque abbia un’attività ricettiva.

Il costo per partecipare all’evento è di soli €67+Iva ed è valido solo per tutte le iscrizioni che arriveranno entro 6 Gennaio 2019 (tra l’altro potrebbe essere un’ottima idea per un regalo di Befana…)!

I nostri Titani hanno naturalmente già elaborato un algoritmo basato su “distanza dalla data”, “tasso di occupazione on the book”, “velocità di ingresso del pick up” che definirà la crescita del costo della giornata di formazione nelle prossime settimane…! (si sa, son Titani, a loro gli garba ragionare così…) e dal 7 Gennaio il prezzo del biglietto sarà sicuramente più alto!

Di seguito, per i fortunati che riusciranno ad acquistare i biglietti, il programma della giornata.

Programma giornata formativa

Giorno: 23 Gennaio
Ore: 9,00-18,00
Dove: Auditorium The Student Hotel
Docenti: Marco Nicosia, Lorenzo Dei, Paolo Ramponi e Marco de la Pierre 
Costi: 67€+Iva (fino al 21 Gennaio 2019)

Ore 9,00-10,00
Marco de la Pierre

– Presentazione della giornata e inquadramento degli argomenti all’interno della vostra strategia di comunicazione digitale integrata.
– Consegna materiale cartaceo: Report Seo Audit, LightHouse, GTMetrix personalizzati per i siti di ogni struttura presente* + Nuovo Business Canvas 2019 per Hospitality.
*l’analisi verrà eseguita nei giorni precedenti l’evento sui siti di ogni singolo partecipante

10,00 – 11,00
Lorenzo Dei

– Approfondimento teorico  e pratico dei principi di Revenue Management.
– Declinare i principi generici di RM sulla specifica realtà della vostra struttura ricettiva

– – – – – – – – – – – – – – – -11,00-11,10 – – – – – – – – – – – – – – – –
Coffee Break

11,10 – 12,00
Lorenzo Dei

– Approfondimento teorico  e pratico dei principi di Revenue Management.
– Declinare i principi generici di RM sulla specifica realtà della vostra struttura ricettiva

12,00-13,00
Paolo Ramponi

– SEO 2019: SEARCH EXPERIENCE OPTIMIZATION
– Teoria e Tecniche di SEO per il mondo dell’Hospitality
– Imparare a scrivere in ottica “SEO copy”
– Obiettivo pratico:  ottimizzare le frasi partendo dalla scelta delle long tail keyword. Short is Brand, Long is Market.
– Conoscere ed utilizzare i principali SEO Tools gratuiti e a pagamento che il web ci offre
– Esercizio 1: Content Audit
– Esercizio 2: declinazione long tail
– SEO AUDIT personalizzato: guida alla lettura

– – – – – – – – – – – – – – – -13,00-14,00 – – – – – – – – – – – – – – – –
Lunch Break

14,00-15,00
Paolo Ramponi

– SEO 2019: SEARCH EXPERIENCE OPTIMIZATION
– Teoria e Tecniche di SEO per il mondo dell’Hospitality
– Imparare a scrivere in ottica “SEO copy”
– Obiettivo pratico:  ottimizzare le frasi partendo dalla scelta delle long tail keyword. Short is Brand, Long is Market.
– Conoscere ed utilizzare i principali SEO Tools gratuiti e a pagamento che il web ci offre
– Esercizio 1: Content Audit
– Esercizio 2: declinazione long tail
– SEO AUDIT personalizzato: guida alla lettura

15,00-15,55
Marco Boni

– Local Strategy, SEO e mobile first!

– – – – – – – – – – – – – – – -15,55-16,05 – – – – – – – – – – – – – – – –
Coffee Break

16,05-18,00
Marco Nicosia

– Approccio olistico al Revenue Management. Analisi interna, analisi del set di competitor, settaggio tariffe canali vendita, strumenti di distribuzione, analisi KPI di settore.
– Obiettivo pratico: Pianificare il pricing della vostra struttura per il periodo Gennaio 2019-Gennaio 2020.

Per iscriversi al costo di soli 67€+Iva contattate il nostro staff a info@dotflorence.com o compilate il form che trovate in questa pagina!

Ci vediamo il 23 Gennaio e….Happy Revenue! 😉

Marco de la Pierre

Per info o domande:

dotFlorence Srl
Viale Spartaco Lavagnini, 70-72 c/o The Student Hotel (Collab) 50129 Firenze
T. +39 055 362181 / M. +39 320 2989613
Email: info@dotflorence.com

 

7+

I Titani del Revenue Management si trovano al dotFlorence Lab del 12/12/2018!

Follow the Money. Lo Zen e l’Arte del Revenue Management.
(con Marco Nicosia e Lorenzo Dei)

Quando: Mercoledì 12 Dicembre 2018 (ore 15-18)
Dove: Auditorium (The Student Hotel Firenze)
Speakers: Marco Nicosia, Lorenzo Dei, Patrizio Donnini, Marco de la Pierre
Sponsor:  dotFlorence srl, Keesy Srl

Ladies & Gentlemen,
Owners & Managers,

il 12 Dicembre 2018 si terrà presso lo Student Hotel un evento imperdibile che vedrà come protagonisti 2 titani del revenue manager italiano e internazionale: Lorenzo Dei (Ethic Hotel.com) e Marco Nicosia (Full-Price.it)!
Special Guest: Patrizio Donnini (Keesy.com)

Il revenue management rappresenta il cuore delle strategie di crescita di ogni struttura ricettiva (dal singolo appartamento turistico alla catena di alberghi internazionale) e quindi rappresenta anche il motore della crescita e dello sviluppo del settore turistico italiano in generale. 

Il Revenue è ovunque intorno a noi.

Il British Museum, l’ATAF, Google, Fortnite (videogame), l‘Entella Calcio, la Pizzeria Affé di Bacco di Gavinana, lo Student Hotel, il Cinema Plinius di Milano, Italo TrenoRyanAir sono tutte aziende ed organizzazioni che applicano le strategie di revenue in modo professionale, consapevole, proattivo, consistente nel tempo.

Approfondire la conoscenza di questi casi che non appartengono al mondo del turismo ci permetterà di comprendere meglio le dinamiche e le logiche che informano le strategie di pricing dinamico del settore turistico (alberghiero ed extra-alberghiero).

E’ bene ricordare che buona strategia di revenue management turistico può far crescere il nostro fatturato anche del 30%-40% già dal primo anno di applicazione.

E non lo diciamo per dire.

Questi numeri li abbiamo verificati con i nostri occhi grazie ai clienti (proprietari di B&B, appartamenti turistici, agriturismi, ville, hotel, etc) che si sono affidati ai migliori revenue manager professionali.

In occasione del Lab del 12 Dicembre 2018 interverranno proprio 2 revenue managers che sono considerati fra i migliori nel panorama nazionale.

Marco Nicosia e Lorenzo Dei sono 2 ragazzi di Firenze che già lavorano con centinaia di strutture in Italia e nel mondo e che hanno anche sviluppato software proprietari (e questo è il vero plus del loro curriculum!) che permettono la gestione ottimale del pricing dinamico per il settore turistico.

Tutte le strutture da loro gestite hanno incrementato il fatturato sin dal primo anno e di fatto il loro intervento è “a costo zero”  dal momento che il fatturato extra generato ripaga ampiamente tutti i costi di gestione.

E’ quindi con grande orgoglio (e trepidazione oserei dire!) che vi invitiamo al workshop di revenue management più hot di fine 2018!

Per iscriversi gratuitamente compilate il form che trovate di seguito (max 5 iscritti per azienda):

Evento organizzato in collaborazione con:

Articolo a cura di Marco de la Pierre – dotFlorence Lab

3+

La guida turistica al tempo dell’ibridazione. Itinerari inediti, sinergie in divenire grazie al new concept di “Fishing Lab” e “Foody Farm”

La guida turistica al tempo dell’ibridazione – Itinerari inediti 

La keyword del momento è ibridazione, ovvero “l’accostamento ed il mescolamento di valori e concetti afferenti a contesti differenti”. 

Nel settore turistico l’ibridazione è la combinazione e la fusione degli elementi propri del turismo con elementi distintivi di altri settori (ad esempio food, cultura, sport, wellness, intrattenimento, agricoltura, impresa creativa …) 

Perché abbiamo bisogno che l’offerta sia ibrida? 

In primo luogo perché ibridi sono diventati il viaggiatore ed i suoi bisogni ed in secondo luogo perché l’ibridazione favorisce aggregazioni, fusioni, sinergie strategiche, soprattutto a livello orizzontale (peer-to-peer) tra gli operatori del turismo …. e da qui nascono opportunità illimitate!

Facciamo un esempio made in Florence? Fishing Lab e Foody Farm!

Fishing Lab – Il pesce creativamente parlando. E’ la combinazione tra museo, street food, scaviarcheologici, cucina creativa a due passi dal Duomo!

Foody Farm – Il cibo giusto dai posti giusti. “Passeggiare” tra fattorie e micro produttori locali in piena libertà è ora possibile…e siamo a pochi metri da Piazza Santa Croce!

Come queste due realtà ibride possono ibridarsi ulteriormente creando combinazioni strategiche territoriali con il mondo delle guide turistiche? Scopriremo insieme gli itinerari inediti e le opportunità illimitate insieme con la filosofia di questi due locali durante il Lab Premium dedicato del 15-16 Novembre 2018 (at The Student Hotel).

Ma c’è di più: gli iscritti al Premium Lab nella giornata del 16 novembre 2018 riceveranno un invito riservato  per avere un assaggio di questa experience fra cibo, arte, storia nel cuore di Firenze … il resto è una sorpresa!

Gloria Mottini
www.cooklikeancientuscan.com

Per iscrizioni last minute:

ATTENZIONE AGLI SCONTI!

Per iscriversi e non perdere il corso dedicato alle guide turistiche più cool dell’anno compila il form di seguito e sfrutta la scontistica a te riservata:

  • 20% SCONTO GUIDE PROFESSIONALI (AGT, ConfGuide, FederAgit, Centro Guide, etc)
    Per ottenere lo sconto inserire il codice promozionale “guides2018“ nel form prima di pagare (vedi in fondo a questa pagina)
  • SCONTO CLIENTI DOTFLORENCE WORLD
    Se siete clienti o partner dotflorence contattateci e vi invieremo il codice promozionale per lo sconto a voi riservato

Per informazioni e richieste contattate il nostro staff:

Viale Spartaco Lavagnini 70-72
@ TSH (Collab Ground Floor)
50129 – Firenze
Email: info@dotflorence.com
Mob. 320 2989613
Ufficio: 055 362181
3+

Experience and the City. Il benessere relazionale al centro dell’esperienza turistica (dotFlorence Lab 21 Novembre 2018 @ TSH Florence)

 IL “BENESSERE RELAZIONALE” AL CENTRO DELL’ESPERIENZA TURISTICA


Dove: Auditorium The Student Hotel
Quando: 21 Novembre (15,00-18,00)
Speakers: Marco de la Pierre (dotFlorence.com), Alessandra Andreani (dotFlorence.com), Paola Gheis (CEO di FullyBookedHome.com), Alberto Lombardi (CEO di TuscanyQuintessence.com), Gloria Mottini (Cook like an Ancient Tuscan – AirBnB), Alessandro Sorani (Presidente ConfartagianatoFirenze,it)
Costo: Gratuito
Sponsors: dotFlorence Srl, Keesy, Fitel.

Courtesy of Noto.Ca

Il turismo non è più “cosa mi offri” ma “come mi fai sentire”: ora al centro c’è la persona (People&Passion, ovvero le 2 P dell’Hospitality )

Non è un caso se oggi il fattore umano, fatto di persone con le loro usanzeabitudini, tradizioni, attrae più turisti dei monumenti, dei musei e delle bellezze naturali. Il 33% deI viaggiatori occidentali chiede di essere protagonista del viaggio e non solo spettatore.

C’è una nuova frontiera del turismo dove la parola“esperienza” sta modificando l’approccio al viaggio.

È l’evoluzione del concetto di lusso non più basato su beni esclusivi e materiali ma sul benessere relazionale. Il viaggio è un’esperienza fatta di incontri e conoscenze, di condivisione di passioni.

Il valore aggiunto del turismo esperienziale è il forte elemento emozionale che ha un impatto indelebile sul ricordo.

Un’esperienza turistica ben progettata può persino arrivare alla trasformazione della persona, contribuendo ad arricchirne la personalità, è coinvolgente ed è inaspettata da un certo punto di vista, ma anche fortemente desiderata.

The Student Hotel ad esempio –  la struttura in cui si trova l’ufficio di dotFlorence e in cui si terrà l’evento del 21 Novembre  – si conraddistingue per la presenza di aree gioco, sale di musica, palestre con vista, graffiti d’autore disegnati e progettati per stupire creare ricordi duraturi nella memoria degli ospiti che vivono da protagonisti la loro esperienza di soggiorno a Firenze.

Leggi tuttoExperience and the City. Il benessere relazionale al centro dell’esperienza turistica (dotFlorence Lab 21 Novembre 2018 @ TSH Florence)

3+