Newsletter by DotFlorence Team :: Marzo 2012

Newsletter DotFlorence Dicembre 2011

VINO SFUSO: LA SOLUZIONE PER BERE BENE E IN ECONOMIA (di Whitney Richelle)
Visto che siamo ormai vicini allo storico sorpasso del prezzo della benzina su quello del Chianti  non resta che farci un buon gottino per consolarci (e forse anche per dimenticare…).
Ecco dunque a voi i 10 vantaggi del bere vino sfuso spiegati alla comunita’ internazionale di Firenze dalla nostra ormai mitica Whitney Richelle….
Are you ready to discover one of Florence’s most intoxicating secrets? Here are two little words that will forever change your wine experience in Italy: vino sfuso.
http://www.i-florence.com/secret-florence/a-10-point-introduction-to-vino-sfuso-your-solution-to-good-cheap-wine-in-italy/

Leggi tutto

BTO 2011 @ Stazione Leopolda di Firenze!

BTO Educational 2011 - Buy Tourism online 2011 FirenzeE’ stato pubblicato  questa estate  il nuovo sito della BTO (Buy Tourism Online) !

Vi invitiamo a visitarlo  per trovare tutte le info utili sulle  finalita’ e la mission dello staff della BTO e soprattutto per avere tutte le informazioni utili sul prossimo evento BTO dell’1 e 2 Dicembre 2011 (che si terra’ come di consueto alla Stazione Leopolda di Firenze)

Dal 15 Settembre sara’ possibile anche iscriversi direttamente dal sito ufficiale  alla IV^ Edizione di BTOBuy Tourism Online, evento che e’ ormai diventato di fatto il punto di riferimento Italiano sulle tematiche del complesso rapporto tra le persone , il viaggio, i territori, le nuove tecnologie…

DotFlorence team :: Newsletter Maggio 2011

Ben 27 nuovi Blog aperti dai ragazzi del corso di teoria e tecnica dei Nuovi Media (che soddisfazione!), un articolo sulla gestione della comunicazione 2.0 da parte di Patrizia Pepe, un approfondimento sulla cultura wiki, le regole di bon ton per Skype e infine il pezzo di gran lunga di maggior successo di Aprile: un articolo (al vetriolo) contro Ryanair ma che e’ un’ottima occasione per riflettere sul rapporto fra le aziende e i consumatori 2.0 (a questo proposito vi invitiamo a seguire il link indicato in fondo al sito). Se un’azienda sbaglia rischia oggi di trovarsi contro migliaia di consumatori arrabbiati auto organizzatosi attraverso la rete. E questo vale per Ryanair come per qualsiasi altra azienda…
Infine presentazione dei 4 nuovi siti varati nel Mare Magnum di internet ad Aprile 2011 dal dotFlorence team!

27 NUOVI BLOG APERTI AL CORSO DI TEORIA E TECNICA DEI NUOVI MEDIA! (di Marco de la Pierre)
Durante il Corso di Teoria e Tecnica dei Nuovi Media i ragazzi hanno inaugurato sotto la nostra supervisione ben 27 nuovi blog incentrati sulle passioni dei ragazzi e delle ragazze del corso: dal Giappone alla Basilicata, dai principali campionati di calcio d’Europa alla Musica elettronica, dai film Made in Tuscany alla Erasmus life in Florence, dall’analisi delle pubblicita’ in Italia e Spagna ai Caffe’ storici fiorentini…

Insomma, ce n’e’ per tutti i gusti nei nuovi blog aperti dagli studenti di Teoria e Tecnica dei Nuovi Media 2011! Vi invitiamo a visitarli in questa pagina:
http://blog.dotflorence.com/live-dai-blog/

PATRIZIA PEPE VS MONDO TWITTER (di Paolo Epifani)
Un caso di bad management o tattica per fare buzz?
Ieri sera un amico mi condivide quest’articolo dei Ninja Marketing che descriveva la strana attività del canale di Patrizia Pepe su Twitter, la famosa casa di moda fiorentina.
http://blog.dotflorence.com/web-20/patrizia-pepe-vs-mondo-twitter/

Leggi tutto

Blogo Ergo Sum :: Laboratorio Unifi Team

Internet ergo sumDurante il Corso di Teoria e Tecnica dei Nuovi Media abbiamo invitato i ragazzi ad aprire un blog (con wordpress) in modo da poter mettere in pratica la teoria sul web 2.0, sulla produzione bottom up, sulla creativita’ grassroots, sul citizen journalism in modo diretto e senza filtri.

L’obiettivo e’ far imparare ai ragazzi attraverso “il gioco” cosa significa organizzare i contenuti in un sito, come si creano le categorie, come si realizza un ipertesto, come si “embedda” un filmato, come si “tagga” una foto, come si indicizza una pagina di contenuto originale, cosa significa aggiornare un blog frequentemente, come si interviene nel codice html, cosa significa editare un articolo (spazi, grassetti, foto, tag, etc) in modo professionale, come si promuovono e diffondono i contenuti attraverso i social network.

Leggi tutto

Regole di bon ton per Skype!

Le regole del perfetto Skypista!

 

Qualche settimana fa sulla rivista Internazionale, nella rubrica in ultima pagina “Le regole” sono state elencate alcuni principi base di bon ton per poter comunicare in modo efficace ed elegante via skype.

Confesso che alcune regole le ho integrate e alcune ne ho aggiunte io (ma non vi dico quali!) con l’obiettivo di darvi alcuni utili consigli per evitare cyberfiguracce (ai tempi del web 2.0 le insidie si nascondono ormai dietro ogni angolo…!)

 

REGOLE DEL PERFETTO SKYPISTA

1) Decora la tua postazione con luci e sfondo. Meglio se libri di marketing o filosofia. Evitare calendari di Max o scarpiere.

2) Non dire mai “Skypami”!

3) Il fatto che sia gratis non vuol dire che la zia ti deve chiamare ogni giorno dal Canada. Trovare il modo di spiegarglielo.

4) Non c’e’ bisogno di truccarti, ma devi vestirti. Se la chiamata e’ erotica fai il contrario.

5) A forza di essere invisibile lo diventerai davvero: nessuno ti chiamera’ piu’.

6) Pretesti per interrompere la conversazione come: ” scusami ti devo lasciare e’ appena entrato un cliente” non funzionano piu’, specialmente se sullo sfondo si intravede l’orsacchiotto sul letto di camera tua.

7) Per essere presentabili in una conference call con i tuoi capi puo’ anche bastare una camicia e una cravatta. Ma se sei nudo sotto ricordati di non alzarti all’improvviso per andare a prendere i documenti nell’altra stanza.

8 ) Mentre parli con un cliente e’ permesso bere un caffe’ ( meglio se lungo e in tazza grande che fa piu’ international…); e’ permesso anche mangiare ma solo cioccolatini (di marca con confezione elegante).
Sconsigliato assolutamente mangiare: panini, uova sode, banane.

Come vedete sono poche semplici regole che possono, se applicate, migliorare molto le vostre performance su skype e implementare il vostro business anche in modo drammatico!

And…Happy Skype Everybody!

Siti citati:

>> Internazionale.it
>> Skype.com

Articolo di Marco de la Pierre (dotFlorence Staff)