Tripadvisor, Booking, Expedia…assistenza legale per recensioni diffamatorie online

Diffamazione via tripadvisor :: Assistenza legaleGentile avvocato, sono titolare di un ristorante. Visitando un sito che permette di lasciare commenti sulle strutture ricettive abbiamo trovato, con riferimento al mio locale, alcune recensioni contenenti giudizi gravemente offensivi. Quali strumenti abbiamo per vederci tutelati?

Accade ormai sempre più frequentemente che vengano richiesti pareri legali sia da parte di singoli albergatori e/o ristoratori che di associazioni di categoria, sulla questione riguardante le recensioni pubblicate su quei siti web (ad esempio TripAdvisor, Booking, Expedia, Venere, Hotel e molti altri) che permettono ai propri utenti di poter postare recensioni su hotel e ristoranti ed ancor più su quali possano essere le soluzioni “giuridiche” per tutelarsi da tali recensioni.

Per rispondere a tali domande occorre, preliminarmente distinguere tra recensioni semplicemente non veritiere, magari perché postate da soggetti che non hanno mai goduto di servizi presso quella struttura ricettivo / alberghiera e recensioni che contengono al proprio interno veri e propri giudizi diffamatori.

Leggi tutto

Internet Better Business – Firenze 24 Gennaio

Nella splendida location dell’ Auditorium di Sant’Apollonia in via San gallo 25 , il 24 gennaio si terra Internet Better Business un evento dedicato all’innovazione a 360 gradi .

Un forum con le più interessanti teste del nostro paese , per parlare di innovazione culturale , organizzativa , nella comunicazione , nel marketing , nel modo di fare business con l’obbiettivo di dare nuova linfa al territorio .

Un evento che parla alla politica : per rilanciare i temi dell’innovazione , per promuovere la piccola e media impresa italiana in grado di innovare, per parlare di cosa servere per rilanciare le infrastutture di questo paese…la banda larga ..

Un evento che parla alle imprese : proponendo nuovi modlli di business nella comunicazione e proponendo un resoconto su come si sono evoluti i media e le tecnologie digitali

Un evento che premia chi vuol fare impresa mettendo sul palco nel pomeriggio 24 idee innovative , premiate dalle due realtà di investimento piu note sul mercato .

Saliranno sul palco a presentare la loro idea :

Silvia Mion con Zoopa : l’esperienza del crowdsoucing

Marco Magnarosa – PROGETTO IPECS –  Open Standard per l’interoperabilità dei sistemi contactless

Maria Camilla Masini – mcm&partners. Gli strumenti non bastano. Come ottimizzare quello che offre il web.

Davide d’Atri – Soundreef.com

Federico Stradi – eBEST: una piattaforma di networking per piccole e micro imprese

Michele Barbera – Linked Open Data as a Service

Simone Corami – OPEN BRAND

Luca Bini – il PIMfacile Multifuinzione, l’Ufficio Remotizzato

Gabriele Loiacono – qube-os un sistema operativo web based per sviluppare business

Paolo Zicari – Agrosection.com: strumento alternativo per il settore agroalimentare B2B

Michele Ruini – La spagoguida 2011, democrazia a tavola (la prima guida scritta da cani e porci….soprattutto porci)


L’iscrizione è totalmente gratuita e si può effettuare da qui

Il Web è morto, lunga vita ad Internet!

The web is dead, long live the Internet by Chris Anderson
The web is dead, long live the Internet by Chris Anderson

Recensione articolo “The Web is dead” di Chris Anderson da Wired di Settembre 2010

Due decadi dopo il suo arrivo il World Wide Web è stato eclissato da Skype, Netflix, il peer to peer, facebook, le mail, Twitter, i podcast, i quotidiani ottimizzati per Iphone e Ipad e da un milione di altre applicazioni che non utilizzano il web e l’html ma sistemi proprietari chiusi utili a far girare rapidamente le applicazioni.

Sistemi che quindi non utilizzano i browser e non interagiscono con Google.

Appena ci svegliamo prendiamo lo smartphone dal comodino accanto al letto e controlliamo le Mail (applicazione “Mail“). Ci alziamo e inseriamo l’Iphone nel Bose per poter ascoltare la nostra radio preferita attraverso l’App Radiobox (scaricata da I-Tunes con Euro 3,99) che ci permette di ascoltare tutte le radio del mondo (!) con un paio di click…

Leggi tutto

Lezione SEO :: Universita di Firenze + Lezioni gratuite by Dot!

Il 12 Maggio presso l’Università degli Studi di Firenze, Polo di Novoli (D5) abbiamo tenuto una lezione sui SEO nell’ambito del Corso di Teorie e Tecniche dei Nuovi Media.

La lezione (della durata di circa 1 ora e mezza) ha avuto come fulcro l’analisi dei segreti del posizionamento organico nei motori di ricerca.

Abbiamo analizzato i vari elementi che concorrono all’indicizzazione di un sito: i tag, i metatag, la keyword density, la keyword proximity, la link popularity, l’anzianità di un dominio fino ad analizzare i nuovi CMS che permettono l’aggiornamento in tempo reale da parte dell’utente (anche se non alfabetizzato all’HTML)  di tutti gli elementi sopra descritti.

La lezione ha preso in esame alcuni casi reali sviluppati dallo staff di DotFlorence (in particolare gli Smart Sites di nuova generazione).

Il Corso ha anche una Fan Page su Facebook che è possibile visitare online:
Fan Page Teorie e Tecniche

Le slide della lezione sono state pubblicate in SlideShare.net/DotFlorence e il codice della presentazione è stato incorporato in questa pagina (vedi sotto):

View more presentations from Dotflorence.

Se volete partecipare gratuitamente alla prossima lezione sui motori di ricerca organizzata da DotFlorence Srl potete contattarci via mail info@dotflorence.com o via telefono 055 36 21 81 o 320 29 89 613

Se avete domande o curiosità su queste tematiche contattateci pure in ogni momento.

(Articolo e Lezione by Marco de la Pierre – DotFlorence.com Staff)