18 Febbraio 2015 – Teorie e Tecniche di Revenue Management – dotFlorence Lab

Teorie e Tecniche di Revenue Management per PMI turistiche. dotflorencelab revenue management

Il REVENUE MANAGEMENT centra appieno il suo obiettivo nel momento in cui il giusto prodotto viene acquistato al momento giusto attraverso il giusto canale al giusto prezzo. Quando si realizzano queste condizioni sia chi compra (o prenota) sia chi vende (o affitta) realizza un profitto, l’uno in termini di benessere, l’altro in termini economici.

La reciproca soddisfazione di ospite e operatore turistico è la base indispensabile per chi voglia condurre un business di successo sul medio e lungo termine.
Anche se la vendita perfetta può non esistere, è comunque nostro dovere conoscere le dinamiche, le strategie e le tecniche affinché questa possa concretizzarsi.

Ogni giorno, 365 giorni l’anno.

Per sentire il docente Daniela Carbonara dal vivo, non perdetevi il prossimo dotFlorence Lab!

Durante il seminario del 18 Febbraio 2015 docenti professionisti del settore ci presenteranno le logiche e gli strumenti per una gestione davvero efficace dei prezzi di una struttura turistica.

Star della serata sarà Daniela Carbonara una delle migliori revenue manager di Firenze (e direi della Toscana) che durante il suo intervento di 2 ore ci introdurrà ai segreti di questa affascinante (e fondamentale) disciplina che ogni imprenditore turistico dovrebbe conoscere e approfondire.
Impossibile mancare, direi!
Iscrizione gratuita al Laboratorio di Revenue Management by dotFlorence Lab direttamente dal form che trovate di seguito:
Marco de la Pierre – dotFlorence Lab

Disintermediare le prenotazioni attraverso la gestione consapevole della reputazione online – II Workshop gratuito del 19 Novembre by dotFlorence Lab

dotflorencelab-19novNel marketing turistico, proprio per la promessa intrinseca di una travel experience futura e intangibile, il consiglio di chi ha già acquistato e vissuto quell’esperienza è stata da sempre determinante per orientare la scelta di una struttura o di una destinazione turistica.

Il passaggio dalla comunicazione orale alla comunicazione digitale ne ha amplificato la portata, rendendo il fenomeno dirompente, rivoluzionando di fatto la relazione fra offerta e domanda turistica.

Le review o recensioni online rappresentano una delle complessità più recenti per gli operatori della filiera lunga del turismo (albergatori, gestori B&B e appartamenti, ristoratori, guide turistiche, etc).

In relazione alle sfide poste dall’Online Reputation Management si registrano sostanzialmente 2 tipologie di operatori turistici:

1) Coloro che affrontano a viso aperto questa sfida utilizzando i nuovi strumenti 2.0 in modo (pro)attivo e con apertura, cogliendone quindi tutte le nuove opportunità

2) Coloro che guardano alle dinamiche della comunicazione peer 2 peer (orizzontale, 2.0, c2c) con diffidenza e frustazione subendone difatti gli effetti (positivi o negativi) senza porre in essere alcuna azione diretta

L’obiettivo della lezione del 19 Novembre 2014 @ Hotel Adriatico è proprio quello di infondere in coloro che lavorano nel mondo del turismo un senso di protagonismo positivo, ponendo l’accento sulle (moltissime!) azioni che possono essere implementate in pratica per riuscire a cavalcare l’onda (ineluttabile, irreversibile, travolgente) generata dalla Rivoluzione della comunicazione 2.0 che ha ormai (e per sempre!)  trasferito un grande potere ai Turisti Consumer (diventati nel frattempo AdProsumer come abbiamo visto nel primo laboratorio) conferendo loro un ruolo sempre più centrale nel marketing e nella comunicazione dell’offerta turistica e ricettiva.

E’ importante capire che oggi gli operatori turistici hanno finalmente la possibilità di ritornare all’azione, per ritrovare – anche nel mondo del web 2.0 quella centralità nella comunicazione  che ogni azienda merita.

Durante il 2° workshop analizzeremo il ruolo crescente degli strumenti a disposizione dei viaggiatori nell’epoca del web 2.0 e della mobile connectivity, approfondendo il tema dell’impatto delle recensioni online sulla comunicazione delle imprese della filiera turistica.

Allo stesso modo analizzeremo le modalità, l’approccio, le strategie che gli operatori turistici dovranno mettere in campo per poter avviare, gestire e mantenere un dialogo continuo con il proprio mercato di riferimento.

Leggi tutto

Newsletter by DotFlorence Team :: Marzo 2012

Newsletter DotFlorence Dicembre 2011

VINO SFUSO: LA SOLUZIONE PER BERE BENE E IN ECONOMIA (di Whitney Richelle)
Visto che siamo ormai vicini allo storico sorpasso del prezzo della benzina su quello del Chianti  non resta che farci un buon gottino per consolarci (e forse anche per dimenticare…).
Ecco dunque a voi i 10 vantaggi del bere vino sfuso spiegati alla comunita’ internazionale di Firenze dalla nostra ormai mitica Whitney Richelle….
Are you ready to discover one of Florence’s most intoxicating secrets? Here are two little words that will forever change your wine experience in Italy: vino sfuso.
http://www.i-florence.com/secret-florence/a-10-point-introduction-to-vino-sfuso-your-solution-to-good-cheap-wine-in-italy/

Leggi tutto

1-2 Dic 2011: BTO Web Kermesse @ Stazione Leopolda (binario 2.0). Imperdibile!

BTO 2011 @ Stazione Leopolda,  Firenze. Imperdibile!

Mancano ormai pochissimi giorni all’evento web dell’anno! ….e noi di Dotflorence saremo, of course, in prima linea!!

Il ricco programma delle due giorni di BTO articolato su 6 sale (spesso in contemporanea)  impone delle scelte su cosa seguire di persona e su cosa seguire tramite twitter e gli altri canali 2.0 che seguono in diretta l’evento!

Ecco come ci muoveremo noi in questa stimolantissima web Jungle:

Il day 1 dopo l’intervento di apertura, ci dirigeremo in hall 2 perGestione Albergo: Facebook + Booking Engine: l’integrazione che perfeziona le tecniche di Revenue Management , continueremo la mattinata dividendoci tra la hall 5 dove Marco De La Pierre interverrà all’interno del panel Strategie di investimento per piccoli budget e in Hall 2 conAnalisi e monitoraggio delle conversazioni sui Social Network“.

Continuando, verso pranzo andremo in Main hall per lo Storming Pizza, con le più interessanti Start-Up del settore turistico e in Hall 3 per il Travel Bloggers Unite.

Dopo pranzo torneremo in Main Hall per C-R-E-A-T-E! il talk di Mirko Pallera dei Ninja Marketing, per poi passare in  hall 3 da Giorgio Taverniti per il suo focus su “come promuovere su Google una Struttura Ricettiva”, per poi continuare nelle altre sale fino a fine giornata.

Il day 2 inzieremo la giornata in Main Hall per parlare di Social Commerce, per poi allungarci alle 11.20 in hall 1 per il focus su Storytelling e Marketing turistico e in hall 4 per  il focus su Groupon e le altre piattaforme di social commerce, per chiudere la mattinata allo Storming Pizza in Main Hall; per il pomeriggio invece ci siamo segnati in agenda il focus in Hall 3 su foursquare.

Questa è la nostra agenda, ovviamente vi consigliamo di leggere l’intero programma della due giorni che trovate sul sito ufficiale e di correre ad acquistare gli ultimi ticket disponibili.

Durante la due giorni potrete contattarci telefonicamente al 320-2989613  o su twitter @dotflorence.


 (Articolo by DotFlorence Social Team)

NL Ottobre 2011 :: Stay hungry, stay foolish! Contemporary art, dotFlorence RE…

Stay hungry, stay foolish! In memoria di Steve Jobs. (by Marco de la Pierre)
Ricordiamo il grande Steve Jobs (San Francisco, 24 febbraio 1955  – Palo Alto, 5 ottobre 2011) riproponendo il suo celebre discorso tenuto presso la  Standford University il 12 Giugno 2005…
http://blog.dotflorence.com/internet-events/stay-hungry-stay-foolish/

Nasce dotFlorence Real Estate, Agenzia immobiliare online Firenze! (by dotFlorence Staff)
Il 1° Ottobre 2011 è nata ufficialmente dotFlorence Real Estate!
Nei prossimi giorni sui nostri portali di accommodations verranno presentati appartamenti, b&b, ville, agriturismi e anche interi borghi in vendita….!
http://blog.dotflorence.com/webmarketing-turismo/agenzia-immobiliare-firenze-dotflorence/

Leggi tutto