DotFlorence Lab free: programma Settembre-Dicembre 2016

dotflorencelab2016Siamo nel vivo della stagione turistica 2016 e noi del dotFlorence Lab – dalle nostre postazioni hi-tech sotto l’ombrellone – abbiamo pianificato i prossimi appuntamenti di alta formazione rivolti a tutti gli imprenditori turistici della Toscana.

Questo il calendario di prossimi eventi 2016:

Mercoledì 21 Settembre 2016 (per iscriversi compila form in fondo alla pagina)
Dalla Piramide del Web Marketing all’ottimizzazione del proprio Revenue Management.
Docente: Marco de la Pierre
Special guest: Chiara Claudi #1 Home Stager a Firenze!
Ore 15-18 @ Hotel Adriatico  (Sala Firenze)

Mercoledì 19 Ottobre 2016
La lezione che cambierà per sempre l’approccio al marketing del vostro sito web. Rimediare gli errori del vostro sito web, comparare le vostre performances con i vostri principali competitors, analizzare il posizionamento globale del vostro sito ed altri dati fantastici che non potete non conoscere…
Docente: Paolo Ramponi
Special guest: da definire
Ore 15-18@ Hotel Adriatico  (Sala Firenze)

Mercoledì 23 Novembre
E’ tempo di impostare i prezzi per il 2017. Revenue Management = smanettamento sui prezzi?
Docenti Marco de la Pierre e Daniela Carbonara
Special guest: da definire
Ore 15-18@ Hotel Adriatico  (Sala Firenze)

Mercoledì 14 Dicembre
La perfetta gestione della reputazione online in ottica di Revenue Management!
Docente: Marco de la Pierre
Special guest: da definire
Ore 15-18@ Hotel Adriatico  (Sala Firenze)

ISCRIZIONE GRATUITA WORKSHOP 21 SETTEMBRE 2016!
Ai corsi del 2014-2015 hanno partecipato 1021 imprenditori turistici provenienti da tutta la Toscana. In diverse occasioni siamo stati costretti a chiudere anticipatamente le iscrizioni a causa dell’elevata richiesta. Vi invitiamo quindi ad iscrivervi in anticipo in modo da non perdere l’occasione di partecipare ai nostri workshops gratuiti!

E’ possibile prenotare max 3 biglietti gratuiti per impresa:

Link utili:
DotFlorence Lab (Corsi web marketing turistico Firenze e Toscana) dotflorencelab.it
DotFlorence Web Agency (Agenzia specializzata in comunicazione turismo online): dotflorence.com

Articolo by Marco de la Pierre – dotFlorence Lab

DOTFLORENCE LAB PREMIUM NOVEMBRE 2015. ALTA STAGIONE PER LA VOSTRA MENTE!

dotflorencelab Alta Stagione 2015Il turismo a Firenze e in Toscana è in piena fase di espansione.
Negli ultimi 3 anni (2012-2014) le presenza turistiche in Toscana sono costantemente aumentate e addirittura fra il 2013 e il 2014 si è registrato un balzo di 500.000 unità, numeri sostanzialmente da record.

2012: presenze di turisti Italiani e Stranieri in Toscana* 43.024.087

2013: presenze di turisti Italiani e Stranieri in Toscana* 43.037.845

2014: presenze di turisti Italiani e Stranieri in Toscana* 43.535.860

Il 2015 – ma dobbiamo aspettare i dati statistici ufficiali – sembra confermare il trend in costante crescita registrato nell’ultimo triennio. E il 2016 – secondo tutte le previsioni – non sarà da meno.

* Fonte Regione Toscana: www.regione.toscana.it/statistiche/dati-statistici/turismo

Per poter cogliere tutte le opportunità che si stanno creando nel mondo del turismo nella nostra regione lo staff di dotFlorence, insieme ad un team di professionisti di Revenue Management, di Social Media Manager, di Web Marketing, di Content Marketing e di cultura d’impresa ha organizzato nel periodo di bassa stagione (Ottobre, Novembre, Dicembre 2015) corsi di Alta Formazione rivolti a tutti i gestori di imprese turistiche alberghiere ed extra-alberghiere di Firenze e della Toscana.

Il corso avrà la durata di 16 ore suddivise in 4 incontri pomeridiani che si terranno all’Hotel Adriatico nei seguenti giorni:


4 Novembre (ore 14 – ore 18)
Dott.  De La Pierre – Dott.  Giordanelli

Il SEO è morto?
Tourism Business Canvas per imprese turistiche
I 6 Obiettivi di un imprenditore turistico
Webmarketing olistico, strategia SEM, effetto billboard, SMM
Multicanalità proattiva e consapevole.
Comunicare identità e valori: USP e UVP

11 Novembre (ore 14 – ore 18)
Dott. De La Pierre – Dott.ssa Carbonara –  Dott.Comm. Sagulo

Salire in plancia di comando e controllare i numeri che contano per la nostra impresa turistica
Individuare, gestire, condividere i 7 KPI (Indicatori chiave di performances) della nostra impresa
Cruscotto aziendale per imprenditori turistici I
Teorie e tecniche di Revenue Management per imprese turistiche
Fiscalità specifica settore extra-alberghiero

18 Novembre (ore 14 – ore 18)
Dott. De La Pierre – Prof.ssa Barni – Prof. Mantuano

Web turistico 2.0. Gestirlo in modo proattivo per crescere e prosperare: OTA 2.0, UGT, Social Media classici.
Strategie Social Media per imprese turistiche
Micromarketing per incrementare il valore percepito della nostra attività sia online che offline
Proceduralizzare la nostra attività  (in ottica di incremento di rating e ranking)

25 Novembre (ore 14 – ore 18)
Dott. De La Pierre – Prof. Cavalli – Prof. Ramponi

La cassetta degli attrezzi di un imprenditore turistico
I 5 web tools che si devono conoscere  nel 2015
Google Drive
Google Adwords
Google Analytics
Cruscotto aziendale per imprenditori turistici II
Instant Booking + Channel Manager
Consegna Bibliografia Corso
Saluti finali, consegna attestati e brindisi!

Gli obiettivi del Corso coincidono con i KPI che ogni struttura ricettiva dovrebbe approfondire e monitorare, cioé:

1) Incrementare il tasso di disintermediazione 
2) Incrementare il tasso di occupazione
3) Incrementare il prezzo medio di vendita
4) Incrementare il RevPar
5) Incrementare il fatturato (e/o l’Ebitda)
6) Il 6° obiettivo (forse il più importante!) verrà svelato durante il Corso di Novembre

Questi 6 obiettivi potranno essere perseguiti grazie alla 1) conoscenza teorica e pratica delle principali strategie di Web Marketing, Revenue Management, Social Media Marketing e 2) attraverso la conoscenza di strumenti pratici fondamentali per la gestione quotidiana della vostra struttura (fra questi  il più importante sarà il cruscotto aziendale che vi  verrà fornito – incluso nel costo del corso – per monitorare le performances chiave della vostra struttura extra-alberghiera..). Di seguito il dettaglio delle tematiche che verranno trattate durante il workshop di 16 ore:

Leggi tutto

Conoscere il Cluetrain Manifesto per comunicare la nostra impresa turistica ai tempi di Internet 2.0!

Cluetrain Manifesto italiaIl Cluetrain Manifesto è stato scritto nel 1999 da Rick Levine, Christopher Locke, Doc Searls e David Weinberger ed è un libro profetico sull’evoluzione dei mercati innescata dalla rivoluzione del web 2.0. (cfr  wikipedia:  http://it.wikipedia.org/wiki/Cluetrain_manifesto)

Il libro sviluppa 95 tesi che invitiamo tutti a conoscere ed a leggere prima di partecipare al dotFlorence Lab Premium di Ottobre e Novembre  2015  perchè questa lettura permetterà di sintonizzarsi nel mood 2.0 e permetterà di capire che niente sarà più come prima e che il rapporto fra clienti e imprese è stato completamente ridefinito dalla Rivoluzione Copernicana generata dall’avvento del web 2.0 (per leggere le 95 tesi clicca qui: http://www.cluetrain.com/)

I mercati sono conversazioni, recita la prima tesi.
Stiamo vivendo la più grande rivoluzione di tutti i tempi delle modalità di consumo.
Il consumatore – diventato nel frattempo “AdProsumer – è oggi informato, impaziente, innovatore, infedele, illuso, intossicato dai social (cfr le 6 I di Josep Ejarque – Social Media Marketing per il Turismo Ed. Hoepli).

Nel turismo social le imprese turistiche non sono più quello che pubblicizzano di essere, ma sono quello che i turisti raccontano di esse.

Solo le imprese turistiche che riescano a comprendere (e accettare) la profonda trasformazione in atto saranno in grado di trovare le modalità e i canali giusti per comunicare in un mercato che si presenta sempre più competitivo e frammentato. Solo le imprese che si aggiornano potranno sopravvivere (e prosperare!) nei mercati 2.0.

Partecipare al dotFlorence Lab (gratuito!)  tenuto da Marco de la Pierre è sicuramente un’ottima occasione per riflettere sulla rivoluzione in corso nel mercato turistico 2.0  che ha messo al centro le persone, i consumatori, i turisti che attraverso i Social network e gli UGC possono sono in grado oggi di decidere – senza appello –  i destini di un’ impresa turistica.

Durante i dotFlorence Lab Premium di Ottobre e Novembre 2015, approfondiremo con slides ed esempi concreti tutti i vari punti trattati in questo articolo.

E’ possibile iscriversi al dotFlorence Lab Premium direttamente da questo form:


Per maggiori info sulle date e i contenuti dei dotFlorence Lab Premium di Ottobre e Novembre 2015 contattate il nostro staff:

dotFlorence Lab Premium 2015
Ufficio: Piazza della Vittoria, 6 – Firenze
Tel. 055 36 21 81
Mob. +320 29 89 613
Email: info@dotflorence.com

(Articolo by Marco de la Pierre – dotFlorence Lab)

SEO 2015: Nuove regole e nuove strategie per non farsi fregare dal piccione viaggiatore di Google!

SEO 2015Parlare di SEO ormai è diventato un problema di ansia.

Da quando, e sono ormai anni, l’unico nostro interlocutore è diventato the Big G, tutto si riduce a cercare di capire in anticipo, o comunque prima possibile e almeno prima dei nostri concorrenti, quali aggiornamenti, grandi o piccoli, saranno fatti all’algoritmo che guida i suoi crawler, e quali ripercussioni potranno essi avere nei risultati di ricerca (SERP).

Nel campo turistico, già vessato dalle OTA, a maggior ragione, l’asticella per raggiungere un buon posizionamento è ormai alzata ogni giorno, a volte anche di solo millimetri, ma sempre più in alto. E  la GAUA (Google Algorhytm Update Anxiety) cresce con essa.

Ormai ogni aggiornamento è come uno sciame sismico, non è dato sapere quando finirà, l’unica cosa certa è che se vi siete comportati male … beh prima o poi the Big G se ne accorge e vi penalizza!

E, purtroppo, non è solo una questione tecnica, di lavori su codici più o meno nascosti, non è più solo una questione di parole chiave … ormai tutto s’intreccia: dal layout responsive, al link building giusto, al dominio parlante, al server di livello, al guest blogging, all’article marketing, all’infographic, ai social, all’autorevolezza dei vostri contenuti e quindi la potenziale viralità degli stessi … il vostro ‘nuovo’ SEO (Search Engine Optimizator) deve avere tutte queste competenze, almeno per consigliarvi il meglio!google piccione

Un tecnico umanista graficamente avanti! E in natura non è facile trovarne … anzi, si può dire che sia impossibile che una singola persona racchiuda in sè tutte queste competenze!
E’ proprio per questo che diventa fondamentale affidarsi ad una squadra, ad una web agency che annoveri nel suo team almeno un responsabile per ogni settore.

Vi aspettiamo al Workshop di Mercoledì 15 Aprile 2015 per scoprire insieme al nostro team di esperti tutte le novità 2015 sul mondo SEO…e occhio al piccione di Google (al corso capirete il ruolo del piccione…! 😉 )

PER ISCRIVERSI GRATUITAMENTE AL DOTFLORENCE LAB DEL 15 APRILE 2015 COMPILATE IL FORM CHE TROVATE DI SEGUITO:

(numero massimo di biglietti per azienda: 3) 

 Articolo by Paolo Ramponi – dotFlorence team

21 Marzo 2015 – La Primavera della tua impresa turistica – dotFlorence Lab Premium – Il Programma

dotflorence labIl dotFlorence Lab del 21 Marzo si rivolge ai gestori ed ai proprietari di imprese turistiche extra-alberghiere (B&B, Agriturismi, Appartamenti, Ville, Camping, etc) ed alberghiere (fino a 3 stelle).

I temi trattati dai docenti del dotFlorence Lab durante le 8 ore del corso intensivo di Sabato 21 Marzo saranno:

Ing. Eduardo Giordanelli – 1h 45m
– Strategia Oceano Blu per la tua struttura ricettiva
 
posizionamento del brand, la differenziazione competitiva, la segmentazione del target, la SWOT Analysis, l’identità aziendale

Dott. Marco de la Pierre – 45m
– WebMarketing Olistico e multimediale per una comunicazione unica ed efficace
 
Sito, Video, Foto, Testi, OTA (Booking & C.),  UGC (TripAdvisor & C.),  SEM (Pay per click Google) , SMM (Pay per click Facebook), SEO (Indicizzazione organica), SMO (Ottimizzazione Social)

Dott. Marco de la Pierre – 45m
– Metrica e KPI per misurare le performances della tua impresa turistica
 1) KPI aziendali (RevPar, CostPar, Tasso occupazione, etc) e 2) KPI di web marketing (unique visitors, tasso di conversione, bounce rate, etc)

Dott.ssa Daniela Carbonara –  1h 45m
– Revenue Management: dagli aerei alla tua impresa extra-alberghiera
 
Teorie, Tecniche, Terminologia e Strumenti per l’ottimizzazione quotidiana del revenue della propria impresa turistica, strategie di upselling (sia attraverso il core business che attraverso i  servizi ancillari)

Dott.ssa Alessandra Pistillo – 45m
– Lo Zen e l’arte della manutenzione della tua reputazione online:
 Lo Zen e l’arte della manutenzione della propria reputazione online. Teorie e Tecniche per la  gestione quotidiana della propria brand reputation.

Dott. Davide Sagulo – 1h 30m
– Fiscalità specifica settore turistico: dal break even point verso il cielo  1) Laboratorio pratico: Analisi della redditività con calcolo break even point e 2) impatto fiscale & Inquadramento giuridico e fiscale dell’attività. Svolgimento con o senza partita IVA. Analisi di convenienza.

COSTI E SCONTISTICHE DEL DOTFLORENCE LAB 21/03/2015: “LA PRIMAVERA DELLA TUA STRUTTURA RICETTIVA” (numero massimo di iscritti: 55 )

E’ possibile iscriversi al dotFlorence Lab Premium del 21/03/2015 direttamente dalla form che trovate di seguito.
IMPORTANTE: L’iscrizione per gli altri soci e dipendenti della stessa struttura ricettiva sarà sempre scontata del 50%.
I prezzi e le offerte che trovate di seguito sono validi fino al 10 Marzo.

COSTO ISCRIZIONE: €158 + Iva (fino al 10 Marzo)
Sconto del 50% (€79 + Iva) per gli altri soci e dipendenti della stessa struttura ricettiva (inserite codice sconto “team”)

COSTO RISERVATO PARTECIPANTI DOTFLORENCE LAB: €118+Iva (inserite codice sconto “dotlab”)
Iscrizione con sconto del 50%  (€59 + Iva) per gli altri soci e dipendenti della stessa struttura ricettiva (inserite codice sconto “dotlabteam”)

Potete iscrivervi al dotFlorence Lab del 21 Marzo “La Primavera della vostra impresa turistica”  attraverso il form che trovate di seguito.
Non dimenticatevi di inserire i codici di sconto! 

PAGAMENTO CON BONIFICO BANCARIO

E’ possibile effettuare il pagamento del dotFlorence Lab del 21 Marzo anche tramite bonifico Bancario intestato a dotFlorence Srl:

Credem Ag. 2 Firenze
IBAN: IT61Z 03032 02800 010000002623

Se avete dubbi sull’importo da corrispondere non esitate a contattare il nostro staff a: info@dotflorence.com

CONTATTI DOTFLORENCE TEAM

Ufficio dotFlorence 
Piazza della Vittoria, 6
Tel. 055 36 21 81
Mob. 320 29 89 613 / 8 
Mail: info@dotflorence.com

 Articolo by Marco de la Pierre – dotFlorence Lab