I migliori portali di appartamenti a Firenze!

Apartments in Florence, TuscanyA Firenze il settore dell’accoglienza turistica extra alberghiera gode ormai da qualche anno di grandissima salute e registra un trend di crescita per certi versi  sorprendente.

Appartamenti turistici, B&B, agriturismi (si ci sono anche alcuni agriturismi all’interno del comune di Firenze!) rappresentano una valida alternativa al classico hotel, ostello o pensione e sempre piu’ turisti optano per questa soluzione che spesso offre un’esperienza piu’ intima con il vero spirito della citta’ .


DotFlorence Srl 
realizza e gestisce da anni portali di appartamenti turistici, B&B, Agriturismi.

to florence tourist apartment florence

Di seguito vi presentiamo una selezione dei migliori.

MIgliori non perche’ li abbiamo realizzati noi ma perche’ conosciamo da vicino le perrsone che li gestiscono, che selezionano gli appartamenti, che si confrontano quotidianamente con i clienti che prenotano.
Se avete degli amici o dei clienti che devono venire a Firenze e cercate per loro un appartamento, un agriturismo o un B&B vi consigliamo seriamente di prendere in considerazione questi portali:

Leggi tutto

Gattopardo B&B Firenze

E’ stato appena pubblicato il nuovo Smart Site del B&B Gattopardo di Firenze.

Il sito con un gestionale completamente dinamico è stato realizzato a tempo di record…in circa 15 giorni è statoinstallato il gestionale (per la gestione dinamica dei prezzi, dei last minute, delle gallery, dei testi, degli header in flash, etc..) sono stati realizzati il video e il servizio fotografico, è stato pubblicato nel network turistico di dotFlorence, è stato installato il sistema di booking personalizzato ed è stata avviata la consulenza per l’inserimento e la promozione nel network di portali turistici più importanti del pianeta.

Ah, dimenticavo, il B&B è davvero molto carino, con arredamento minimal, forte presenza del bianco, spazi comuni abbastanza ampi.
Un bel contrasto con le stradine medievali in cui è inserito. Suggerito!

Il DotFlorence Team da (o fa?) l’ “in bocca al lupo” più grande alla nuova avventura nel mare magnum del Web di questa struttura capitanata dal bravissimo Gianluca!

>> Visita il nuovo Smart Site di B&B Gattopardo

>> Visita il portfolio degli Smart Site by DotFlorence Team

>> Ma cos’è lo Smat Site?

(Articolo by Marco de la Pierre :: DotFlorence Team)

Nuovo Smart Site Residenza Vespucci online

Residenza Vespucci FirenzeIl nuovo sito di Residenza Vespucci B&B è stato pubblicato online da una settimana ed abbiamo già ricevuto feedback entusiasti dai proprietari del B&B e dai molti utenti che l’hanno visitato in questi giorni…!

Ogni singola pagina di questo sito è gestibile in backoffice dal cliente: contenuti, foto, prezzi, last minute, foto header, gallery in modo semplice e veloce! Anche i tag, i metatag, le keywords di ogni sezione possono essere modificati e integrati direttamente e in modo indipendente dai gestori del B&B a seconda degli eventi, delle promozioni o dei last minutes del momento…

Il nuovo Smart Site by DotFlorence è realizzato con una grafica moderna  e  con colori originali  che rompono semanticamente con la tradizione dei siti fiorentini e toscani dove i colori prevalenti sono da sempre i classici colori mattone, beige, verde scuro, ocra, rosso antico (bordeaux)..

Il richiamo al  Medioevo, al Rinascimento, al paesaggio delle colline fiorentine viene affidato alle grandi foto dell’header con un gioco di contrasti dove le architetture della città si incontrano con le geometrie post-moderniste del lay out e del logo e dove le tinte pastello dei tetti e dei monumenti della città si scontrano e si fondono con i colori shocking del sito

Wow che fatica per fare questa descrizione!…almeno, sono stato convincente??

Comunque vi invito a giudicare il risultato direttamente navigando nel sito ufficiale di Residenza Vespucci: www.residenzavespucci.it

(by Marco de la Pierre – Communication Manager DotFlorence Srl)

Abat Jour eco-friendly B&B a Firenze, intervista con Paolo…

Paolo, B&B Abat Jour Firenze(Intervista realizzata da Marco de la Pierre, Responsabile Comunicazione di StudentsVille.it/DotFlorence.com)

Il B&B Abat Jour, Uno dei primi esempi di struttura ricettiva eco friendly di Firenze, per saperne di più vi invitiamo a leggere l’intervista con Paolo, gestore del B&B, e a visitare il loro sito ufficiale (il link è in fondo alla pagina..)

1) Quando è stata aperta la vostra struttura? Quante persone fanno parte dello staff?

Ho aperto Abatjour B&B nel  Giugno del 2000. la trasformazione in Eco-Friendly B&B è avvenuta circa un anno fa.
Oltre al proprietario, fanno parte dello staff due brave collaboratrici.

2) Quante camere sono presenti nella struttura? Qual’è il vostro target di riferimento (luxury, tourist, students)?

Sono disponibili 6 camere e il target di riferimento è indubbiamente la clientela turistica e, in secondo luogo, coloro che si spostano per lavoro tra i quali soprattutto coloro che necessitano di soggiornare a Firenze per prendere parte ai numerosi eventi che si svolgono alla Fortezza da Basso oppure al Centro Congressi.

3) Quanti turisti accogliete ogni anno? Quali sono le nazionalità più rappresentate (e in che percentuale, più o meno)?

Ogni anno sono centinaia i turisti che si rivolgono ad Abatjour. Tra le nazionalità più rappresentative (oltre all’Italia che la fa comunque da padrone negli ultimi due anni) indicherei gli Stati Uniti in generale ma anche l’Australia e il Canada (molto attratti dal servizio eco-friendly). Gli stati europei in generale (soprattutto Spagna e paesi dell’Est- Europa).

4) Perché consigliereste ad un turista di soggiornare in un B&B piuttosto che in Hotel? Qual è il momento dell’anno migliore per soggiornare presso di voi?

Come da tradizione il B&B è consigliabile a tutti coloro che ricercano un elevato rapporto qualità-prezzo e desiderano viaggiare ricercando e traendo soddisfazione anche dai rapporti interpersonali che necessariamente si instaurano all’interno di un B&B. Il rapporto e il servizio fornito al Cliente in un B&B è senz’altro superiore rispetto a quello di un hotel.

Leggi tutto

Intervista a Domenico, gestore del B&B Cimatori di Firenze….

Domenico :: Manager of Cimatori B&B di Firenze
Domenico :: Manager del B&B Cimatori di Firenze

(Intervista realizzata da Marco de la Pierre, Responsabile Comunicazione di StudentsVille.it/DotFlorence.com)

 

Domenico è il responsabile del B&B Cimatori di Firenze, un B&B situato nel cuore di Firenze che si trova ormai da anni nelle prime posizioni dei principali motori di ricerca internazionali ed è in cima a tutte le classifiche di gradimento turistico del web 2.0…Vediamo come ha risposto alla nostre domande:


1) Quando è stata aperta la vostra struttura? Quante persone fanno parte dello staff?
Ho aperto a settembre del 2000 e  ho una collaboratrice.

 2) Quante camere sono presenti nella struttura? Qual’è il vostro target di riferimento (luxury, tourist, students)?
Abbiamo 5 camere e il nostro target di riferimento è tourist in cerca di luxury

 3) Quanti turisti accogliete ogni anno? Quali sono le nazionalità più rappresentate (e in che percentuale, più o meno)?
La maggior parte degli ospiti sono americani. Il resto è rappresentato da cittadini europei, soprattutto inglesi, tedeschi e spagnoli ma anche da australiani e canadesi.

 4) Perché consigliereste ad un turista di soggiornare in un B&B piuttosto che in Hotel? Qual è il momento dell’anno migliore per soggiornare presso di voi?
Il punto di forza di un  B&B sono sicuramente l’accoglienza e il rapporto qualità prezzo. Un B&B offre la qualità dell’hotel 3 o 4 stelle ad un prezzo ragionevole con l’accoglienza e l’assistenza che solo un  amico potrebbe  riservare.

Ogni momento è quello giusto per soggiornare al Cimatori ed è sempre il momento giusto per visitare una città d’arte come Firenze;  sicuramente il nostro impegno maggiore deve essere rivolto verso i periodi autunno/inverno quando l’affluenza del turismo solitamente cala e  la concorrenza in genere, ma soprattutto i grandi hotel,  fanno un guerra al ribasso dei prezzi . Tra l’altro è proprio in questo periodo che la città si visita meglio e ci sono meno code ai musei.

5) Qual è il valore aggiunto del servizio che offrite nel vostro B&B? 3 motivi per soggiornare presso la vostra struttura…
La posizione rappresenta un vantaggio perché trovarsi a pochi minuti dalle principali attrazioni turistiche rende la visita piu’ piacevole e offre l’opportunità di vedere piu’ cose. La qualità che nasce dal continuo impegno da parte nostra di imparare e crescere grazie soprattutto ai nostri ospiti. L’accoglienza e la disponibilità nell’assistere l’ospite dal suo arrivo e per tutto il suo soggiorno riservandogli tutto cio’ che noi stessi cerchiamo quando  diventiamo turisti in vacanza nel resto del mondo.

6) … e 3 motivi per visitare Firenze…
L’arte, il cibo , il Cimatori!

7) 5 Ristoranti, 5 locali, 5 monumenti, 5 destinazioni turistiche che suggerite sempre ai vostri clienti (almeno a quelli simpatici!…)
Ristoranti:
Birreria Centrale , Trattoria da Mario, Anita, I 13 gobbi, Anita, La pentola dell’oro
Locali: Noir, Negroni, Jazz Club, Golden view Open bar, Zoe e Flo Lounge Bar .
Monumenti: Uffizi, Accademia, Bargello, Cappelle Medicee, Palazzo Medici, Museo San Marco, Palazzo Pitti e Giardini di Boboli e Cappella Brancacci.
Destinazioni turistiche: Siena e San Gimignano, Pisa e Lucca, San Miniato, Fiesole.

 8 ) Quali sono i principali canali di comunicazione che utilizzate per promuovervi? Quanto conta Internet? Utilizzate anche il Web 2.0 (social network, face book, flickr, youtube)?
Primo fra tutti il ‘passa parola’ puntando sulla  qualità del servizio che offriamo grazie alla quale fidelizziamo il cliente e otteniamo la migliore delle pubblicità. In secondo luogo, ma non meno importante, internet, usato al meglio con costanza e attenzione affiancati da professionisti del settore. Utilizziamo anche alcuni social network tra cui facebook e youtube .

9) Come si è evoluto il vostro sito negli ultimi anni?  Secondo la vostra esperienza quali sono gli strumenti fondamentali per la migliore gestione di un sito turistico?
Migliorando le caratteristiche dei contenuti seguendo passo passo l’evoluzione di internet, l’evoluzione dello stesso visitatore su web e l’aggiornamento costante dei contenuti.

10) Avete mai considerato l’idea di inserire nel vostro sito un blog con contenuti aggiornati  o un video di presentazione della vostra struttura e dei vostri servizi?
Sto attualmente prendendo in considerazione l’idea del blog mentre il video di presentazione è già presente.11) Potete descrivermi brevemente l’andamento delle prenotazioni presso le vostre strutture negli ultimi anni? Siete ottimisti per il futuro?
Nel corso degli ultimi anni sono diminuiti i turisti , aumentate le strutture e aumentati i fruitori di internet; la coincidenza di questi fattori richiede un maggiore impegno per ottenere spesso risultati minori. 
Ottimista ? Sempre ! 😉

Visita il sito del B&B Cimatori: www.cimatori.it 
Trova altri B&B di Firenze in  
www.bedandbreakfastflorence.com by DotFlorence Srl!

Intervista a Domenico Cuiuli realizzata da Marco de la Pierre  (Dotflorence.com staff)