BTO 2016 (30 novembre e 1 Dicembre) – EDIZIONE DA NON PERDERE!

BTO 2016 - impossibile mancare!
BTO 2016 – impossibile mancare!

BTO Buy Tourism Online è uno degli appuntamenti italiani più importanti dell’anno dedicato al mondo del turismo.

Questa bellissima manifestazione nel corso degli anni è stata per noi un’inesaurabile fonte di ispirazione e di crescita e anche quest’anno certamente non mancheremo.

Di seguito pubblichiamo il programma e i link utili per sapere tutto sull’edizione 2016.
Se gestite un’impresa turistica in Toscana davvero non potete mancare!

BTO 2016 A FIRENZE
MERCOLEDÌ 30 NOVEMBRE E GIOVEDÌ 1° DICEMBRE, SEMPRE ALLA FORTEZZA DA BASSO
IX EDIZIONE CONSECUTIVA DI BTO – BUY TOURISM ONLINE ♥

schermata-2016-10-26-alle-12-07-22
BTO 2016 – impossibile mancare!

BTO – Buy Tourism Online è oggi l’evento di riferimento in Italia sulle connessioni tra turismo e innovazione, con BTO 2016 arriva alla prova del 9.

BTO 2016 è una conference su due giornate – molto intense -, una proposta con 150 appuntamenti pensati per:

  • operatori della lunga filiera turistica, in particolare quella ricettiva
  • chi ha la responsabilità del governo del turismo dei territori
  • per i portatori d’interesse collettivi
  • per chi è impegnato nel marketing e la distribuzione del prodotto turistico
  • chi studia, chi insegna, chi fa ricerca

Il 30 novembre e 1° dicembre BTO 2016 ti accoglie con:

  • Visioni, Keynote, Ricerche e Analisi, Dibattiti e Interviste
  • “Cassette degli Attrezzi” basic e advanced
  • Product Presentation delle Aziende del Club degli Espositori

16 fasce orarie, in ognuna delle quali nove + due proposte su cui fare le proprie scelte: un menù alla carta studiato per intercettare i tanti interessi dei nostri pubblici.

  • Due Main Hall [novità]: una più internazionale, una totalmente indigena
  • Una Focus Hall “più lenta”, una Focus Hall “più veloce”
  • Altre cinque Focus Hall

Solo apparentemente un caos: aiutati da una app e da tanti totem informativi sparpagliati nei padiglioni di Fortezza da Basso, i visitatori potranno studiare il proprio percorso, fatto di scelte e – per forza – di rinunce.

Ci aspettiamo di battere il record di BTO 2015, più di cinquemila persone in Fortezza da Basso, questi i temi che tratteremo:

      Big data, small data & analytics – Big player – Blockchain – Catene alberghiere / strutture indipendenti – Cultura, valore economico – Cura dei contenuti – Diritto del web
      Distribuzione del prodotto turistico – Destinazioni – Economia circolare – Email marketing – Food & wine – Gaming – Gate turistici  – Google
      Governo del Turismo – Grandi attrattori turistici – Hôtellerie, scenari – Immagini & video – Marketing e web marketing della ristorazione
      Messaggistica – Mobile, first – OLTA, normative contrattuali – Real time – Revenue management – Sentiment online – Sharing
      Social network – Social network adv – Statistiche del turismo, chi? – Turismo sostenibile, responsabile, accessibile – Turismo digitale – Web marketing

WHY! è il tema di sfondo a BTO 2016: scoprilo cliccando qua!

REWIND BTO 2015

Sono state due giornate molto intense sui temi Travel & Innovazione, Distribuzione del Prodotto Turistico, Social Media, Mobile, Storie e Attrattori dalle Destinazioni Turistiche, Cultura e Valore Economico.

Fonte: www.buytourismonline.com

(Articolo a cura di dotFlorence e BTO team)

SEO AUDIT e comunicazione turistica integrata. Workhop gratuito by DotFlorence Lab & Federalberghi Firenze

AIA Federalberghi - dotFlorence Lab
Il 7 Dicembre 2016 (ore 9,30-13,00) nel contesto (molto
cool!) dell’Hotel Garibaldi Blu di Firenze si terrà il workshop organizzato da Federalberghi Firenze in collaborazione con lo staff di DotFlorence Lab :

Questi i temi trattati durante il workshop:

ore 9,30 – 10,00 Intro di Federalberghi Firenze
Benvenuto con caffé per partire subito di slancio!

Federalberghi è la principale organizzazione imprenditoriale del settore turistico-ricettivo in Italia. L’associazione rappresenta le istanze e gli interessi degli operatori del settore nei confronti delle istituzioni e delle organizzazioni politiche, economiche e sindacali, oltre a fornire consulenza per l’aspetto normativo. Organizza iniziative volte alla conoscenza delle dinamiche turistiche internazionali e all’aggiornamento del personale e delle tecnologie impiegate. Aderiscono a Federalberghi più di 27.000 strutture ricettive, attraverso 131 associazioni territoriali.

ore 10,00 – 10,45  Trends e statistiche del turismo Italiano e Internazionale 2016
Docente: Marco de la Pierre
I trends di crescita del turismo internazionale, i nuovi mercati (Brics and more), le tendenze dell’offerta turistica italiana, il posizionamento del brand Italia nel contesto internazionale.

ore 10,45 – 11,30 La comunicazione integrata online di un attività turistica
Docente: Marco de la Pierre
Focus su:

– Tourism Business Canvas per imprese alberghiere.
– Approccio integrato alla comunicazione della nostra attività turistica
– Canali POEM (Paid, Owned, Earned Media)
– Piramide del web marketing turistico

ore 11,30 – 13,00  SEO AUDIT per imprese turistiche alberghiere ed extra-alberghiere
Docente: Paolo Ramponi
Nel 2014 girava voce che il “SEO è morto“.
Nel 2016 scopriamo che il SEO è mutato, è cresciuto, è diventato molto sofisticato.
Ma non è morto. Anzi è assolutamente vivo e vegeto.
La lecture del 7 Dicembre servirà a capire l’importanza di un monitoraggio costante dell’ottimizzazione (e del posizionamento) del sito web della nostra impresa turistica (il SEO Audit, appunto).
Il “SEO Audit” fornisce un punteggio che ci indica lo stato di salute del nostro sito e  della qualità generale della nostra comunicazione integrata online.
L’incontro servirà a capire:
– come sta cambiando Google (e come si può battere il pinguino Kowalski!)
– quali sono gli elementi on-site e off-site per un SEO efficace
– cosa possiamo fare (da soli o con la nostra web agency) per anticipare il cambiamento e rimanere sempre competitivi nel Mare Magnum Weborum

Insomma, l’avrete capito.
Impossibile mancare.

Il corso è offerto da FEDERALBERGHI FIRENZE ed è aperto a tutti gli imprenditori turistici (Hotel, B&B, Case Vacanza, Agriturismi, Ostelli, etc..anche non associati ad AIA!).
Per iscrivervi gratuitamente compilate il form che trovate di seguito (max 3 iscritti per impresa turistica):

Link utili:

AIA Federalberghi – www.firenze.federalberghi.it
DotFlorence Lab – www.dotflorencelab.it
Hotel Garibaldi Blu – www.hotelgaribaldiblu.com
Articolo by dotFlorence Lab & AIA Federalberghi

Why did you hope Robux and this Roblox Hack

Roblox, mainly because every gamer is familiar with, isn’t an easy game and climbing either a ladder of success up isn’t basic. Owing straight to the case volume of either a game, a majority players tend to be being utilized trapped within an number, even though the game absolutely sure offers won a large number of players away from approximately the planet earth. Regrettably, there is clearly a method to every bother and also the cure for roblox can be generator. There’s no denying either a actuality from which everyone adores bringing in fascinating earnings either a means that is easy and short. Roblux health supplements are all the method that’s short and basic in roblox towards goes of success. These health supplements have grown to be either a savior of a large number of players and for a huge number some more straight to come. A majority gamers, of that time period robux hack execute not need straight to squander dollar that’s natural in games. But then during the game, bringing in in-game currency entails fascinating strategy and patience, abilities in exclusively the same moment. Such an as a rule leads to frustration and outbursts among players. Without the in-game dollar, players tend to be being utilized put in an number that was precise. In buy that will aid players appeal to roblux very soon, a majority internet pages on the net h mainly because begun providing completely free Robux Generator goes. Therefore, it is important a web domains that may be widely used is found by simply gamers. A couple gamers have got declined sufferer straight to scams and secrets by simply a majority phony internet pages and at bogus guarantees. Widely used sites are available by simply placing creativity in the world wide web and by simply getting to know reviews and forums. From which ought to be lots of to present the essential info they must players. The highest thing approximately roblux which makes internet pages can be from which they offer support which are completely free. For this reason, and at generators, gamers no further have to pay their dollar that’s natural to build up in-game ventures due to absence of in-game currency. They are able to at this stage generate unlimited levels of roblox in- references and generate as many in ventures mainly because they want.

Home Staging per il turismo: trasformare la propria immagine online per incrementare il tasso di conversione!

only home staging firenze In occasione del dotFlorence Lab del 21 Settembre 2016 le ragazze di Only Home Staging hanno illustrato alla numerosa platea di imprenditori turistici toscani (appartamenti turistici, Hotel, B&B, Agriturismi  e Case vacanza) le caratteristiche e le potenzialità delle tecniche di home staging per il settore turistico.

Durante l’incontro, organizzato da DotFlorence srl,  le esperte di home staging hanno spiegato come proporre la propria immagine online (sito web, social, OTA, UGC, etc) nel modo corretto con l’obiettivo di incrementare il tasso di conversione su tutti i canali in cui la struttura è presente.schermata-2016-09-30-alle-11-29-10

Prerogativa dell’home staging è quella di lavorare sul fattore emozionale, per migliorare i contenuti visuali  del “prodotto” turistico attraverso interventi (anche low cost) volti a migliorare le dotazioni esistenti attraverso un uso consapevole di tessuti, colori, arredi da valorizzare attraverso servizi fotografici di qualità.

Differenziarsi con una buona immagine con nuovi e rinnovati contenuti è determinate per incrementare il tasso di conversione, il tasso di disintermediazione, la quantità e la qualità delle recensioni e – in ultima analisi – il revenue della propria attività.

Saremo presenti – fra il pubblico – anche al prossimo dotFlorence Lab del 19 Ottobre 2016, ma se volete contattarci prima ecco tutti i riferimenti:

Sito web ufficiale:home staging firenze girls
www.onlyhomestaging.com

Chiara Claudi
+39 340.3435241
chiara@onlyhomestaging.com

Patrizia Gervasi
+39 335.5241139
patrizia@onlyhomestaging.com

Articolo di Chiara Claudi e Patrizia Gervasi

Assicurazione per locazioni turistiche: B&B, Appartamenti turistici, hotel

Holiday Apartment in FlorenceSpesso  ci viene domandato dai proprietari e gestori di immobili turistici come possano mettersi in sicurezza affinché possano concentrarsi sulla loro attività senza preoccuparsi di eventuali danni correlati alla loro attività di locazione turistica.

Sicuramente una soluzione è la polizza assicurativa con le classiche garanzie per il rimborso dei danni da Incendio, Acqua, Fenomeno Elettrico e la Responsabilità Civile per il fabbricato.

Specifiche però per l’immobile in locazione è la copertura “Responsabilità Civile del Locatore” che può:

–          Tenere indenne il proprietario se il conduttore/turista si fa male in casa sua per i danni causati dagli arredi;

–          Tenere indenne il proprietario qualora ricada su di lui la responsabilità per danni causati a terzi dal turista che conduca in modo improprio l’abitazione;

–          Tenere indenne il conduttore/turista qualora lui o la sua famiglia risultino civilmente responsabili per un fatto inerente la conduzione dell’appartamento preso in affitto.

Vista l’importanza della copertura, la polizza di Responsabilità Civile del Locatore in alcune Regioni è resa obbligatoria in caso di strutture ricettive classificate come Case Vacanze, ma in Lombardia ed in Liguria l’obbligo è esteso anche agli immobili locati genericamente a fini turistici.

La Toscana, invece, sta ancora normando il fenomeno.

Comunque questo genere di coperture, personalizzabili per somme assicurate, possono essere ampliate anche con garanzie integrative come la Tutela Legale, utile a dipanare qualsiasi controversia di natura contrattuale anche relativa alla locazione.

Il costo della soluzione assicurativa, da valutare a seconda della copertura scelta anche in base alla tipologia di appartamento, equivale al ricavo di poche notti di affitto.

In definitiva la copertura di Responsabilità Civile del Locatore, oltre a costituire una sicurezza per il proprietario, arricchisce il vostro immobile di un benefit verso il turista che si trova ad essere “assicurato”.

Per ulteriori informazioni potrete rivolgervi a Generali Italia, Filiale di Direzione di Firenze che offre ai nostri clienti l’aumento del massimale di €200.000 rispetto a quello acquistato per la Responsabilità Civile del Locatore.

GENERALI ITALIA S.p.A.Generali Italia Firenze
FILIALE DI DIREZIONE DI FIRENZE
Via Giovanni Fattori 10 – 50132 – Firenze
Tel. 055-2753266
E-mail: Firenze915.it@generali.com

Importante: per ottenere vantaggi esclusivi (consulenza personalizzata, aumento massimale, sconto polizza terremoto, etc) segnalate allo staff di Generali che avete trovato queste informazioni sul blog di dotFlorence!

DotFlorence Team