Attivate la vostra PEC! :: Obbligatorio entro il 29/11/2011

Gentile cliente,

PEC posta certificata Italia da attivare entro il 29/11/2011!

se non l’hai ancora fatto, iscrivi la tua casella PEC al Registro delle Imprese scegliendo la modalità che preferisci oppure delega il tuo commercialista ad effettuare per te la comunicazione!
Ti ricordiamo che come  stabilito dal D.L. 185/2008 tutte le aziende costituite in forma societaria* hanno tempo sino al 29/11/2011 per comunicare la propria casella PEC al Registro delle Imprese.

Il dotFlorence Team e’ a vostra disposizione per aiutarvi nel processo di attivazione della vostra PEC fornendovi tutta la documentazione e il supporto necessario (al costo reale di attivazione  della PEC su Register.it  di Euro 59+iva, )

Maggiori info: http://blog.dotflorence.com/PEC/

Contatta lo staff di dotFlorence per attivare la tua PEC: info@dotFlorence.com

Cordiali Saluti,

dotFlorence Team

* L’obbligo di iscrizione della PEC
sussiste per le società di capitali e di persone: ad esempio S.p.A., s.r.l., s.n.c., società in accomandita semplice e società per azioni, società di mutuo soccorso, società cooperative, etc 
Non sono tenuti ad iscrivere la PEC al Registro Imprese i liberi professionisti,le imprese individuali e quelle non costituite in forma societaria.

Lettera aperta per UNIFI :: Parte 1

Gentile Professore Z.,

ti confermo che oggi ho accettato 4 tesi da seguire.

Mi chiedevo pero’ com’e’ possibile che il lavoro di un giovane (ed entusiasta) professionista come me (e i miei validissimi collaboratori) che in pochi mesi – gratuitamente – e’ riuscito a:

1) coinvolgere 8 professionisti e docenti di primo livello di tutta Italia nelle docenze in aula (gratuitamente)

2) far creare 30 nuovi blog dai ragazzi (alcuni dei quali hanno permesso ai ragazzi di muovere i primi passi nel mercato del lavoro)

3) coinvolgere 5 aziende pubbliche e private che si sono rese disponibili ad accettare stagisti provenienti proprio da questo Corso

4) spingere 10 (!) studenti a richiedere la tesi (due sono gia’ state sostenute ed una di queste e’ stata fondamentale per far assumere la ragazza da Ferragamo per la gestione del suo e-commerce!)

5) approfondire temi assolutamente attuali quali il rapporto fra i Nuovi Media e la democrazia, la cittadinanza, il giornalismo..

Leggi tuttoLettera aperta per UNIFI :: Parte 1

BTO 2011 @ Stazione Leopolda di Firenze!

BTO Educational 2011 - Buy Tourism online 2011 FirenzeE’ stato pubblicato  questa estate  il nuovo sito della BTO (Buy Tourism Online) !

Vi invitiamo a visitarlo  per trovare tutte le info utili sulle  finalita’ e la mission dello staff della BTO e soprattutto per avere tutte le informazioni utili sul prossimo evento BTO dell’1 e 2 Dicembre 2011 (che si terra’ come di consueto alla Stazione Leopolda di Firenze)

Dal 15 Settembre sara’ possibile anche iscriversi direttamente dal sito ufficiale  alla IV^ Edizione di BTOBuy Tourism Online, evento che e’ ormai diventato di fatto il punto di riferimento Italiano sulle tematiche del complesso rapporto tra le persone , il viaggio, i territori, le nuove tecnologie…

Firenze, seconda a Miss Mondo 2011!

Ecco la classifica delle prime 10 citta’ con maggior appeal turistico (nel 2011) stilata da Travel&Leisure, la Bibbia delle guide turisticheFlorence view from the Duomo Americane:

1) Bangkok, 2) Firenze, 3) Roma, 4) New York, 5) Istanbul, 6) Cape Town, 7) Siem Reap (Cambodia), 8 ) Sidney, 9) Barcelona, 10) Paris.
(la classifica la trovate online in questa pagina: www.travelandleisure.com/worldsbest/2011/cities)

Firenze
è dunque la seconda città al mondo per appeal turistico. Lo dice la ricerca della «bibbia» del settore, la rivista statunitense Travel&Leisure, che anche quest’ anno ha stilato la classifica delle 10 città piu’ belle del pianeta.

Firenze e’ sul podio, al secondo posto dopo Bangkok, in salita rispetto allo scorso anno quando la città era terza e in crescita importante rispetto al 2009, quando invece era solo sesta.

La classifica fa parte di «The world’s best awards 2011» che confronta, per il 16/o anno, non solo città ma anche hotel, isole e mezzi di trasporto…

Leggi tuttoFirenze, seconda a Miss Mondo 2011!

Alla conquista del mercato turistico Cinese!

Con un Pil in crescita del 10% nel 2010, non stupisce pensare che attualmente la Cina rappresenti la seconda economia al mondo per importanza.

Nell’arco degli ultimi vent’anni, grazie alla politica della porta aperta promossa da Deng Xiaoping, alle modernizzazioni e alla creazione delle Zone a Statuto Speciale (Zes), la Cina è diventata un importante mercato nonché uno dei più importanti partner commerciali dell’Italia (come confermano anche i più recenti dati ISTAT).

Questo è anche dovuto a un modello di crescita economica fortemente basato sullo sviluppo della domanda interna e non tanto sul meccanismo delle esportazioni, che rende così di fatto la Cina un paese estremamente dinamico, con un tasso di crescita in forte espansione.

Si calcola infatti che nei prossimi quattro anni il tasso di crescita si manterrà stabile e, se si considera che già oggi ben 25 città hanno più di 10 milioni di persone, è evidente che si tratta di dati che parlano di un Paese destinato a crescere in maniera esponenziale.

Già molte aziende italiane sono attualmente presenti in Cina e si prevede che molte altre seguiranno questa strada entro il 2015.

Questo si traduce concretamente in grandi opportunità di scambio e possibilità di relazioni commerciali per il nostro Paese, che può vantare una lunga tradizione di contatti e confronti con la Cina già a partire dall’epoca dei viaggi di Marco Polo (1254-1324).

Ma, oltre a essere un importante mercato dal punto di vista industriale ed economico, la Cina rappresenta – forte di una popolazione di quasi 1 miliardo e mezzo di persone con una ricchezza pro capita in continua crescita –  una potenziale risorsa senza limiti per il turismo verso l’Europa e verso l’Italia

Infatti con l’aumento generalizzato e diffuso del benessere, con il rinnovato interesse per la cultura e l’arte e anche grazie agli ottimi rapporti che hanno da sempre caratterizzato storicamente le relazioni Italia-Cina, l’Italia è diventata una delle nuove mete piu’ ambite dai turisti cinesi.

Leggi tuttoAlla conquista del mercato turistico Cinese!