Instagram: Arte, Fotografia, Social…

Instragam ad oggi è forse la startup del momento, con la sua ormai celebre applicazione per Iphone ha rivoluzionato il mondo della fotografia con smartphone .

Per poter usare Instagram, è necessario:

– un Iphone con l’applicazione installata ( è gratuita e si scarica da ITunes Store)

l’account che vi verrà richiesto di creare al primo avvio

– uno o piu account sui più popolari social network

Appena aperta l’app , si scorge subito la sua vocazione alla fotografia e alla condivisione, fulcro centrale del menù in basso è il pulsante ” share ” che vedremo più avanti nel dettaglio.

Nei “Feed“, sono racchiusi gli ultimi scatti dei nostri contatti condivisi sulla piattafforma che possiamo commentare o salvare come preferiti tramite il consueto ” like“.

Nei “Popular” invece sono racchiusi, gli scatti più popolari all’interno della community, ovvero i più condivisi e commentati dagli utenti

In News e Profile, troviamo la parte dedicata all’utente ovvero : News raccoglie le ” notifiche ” legate alle nostre foto , mentre in “profile” trovate quello  che serve per rimanere in contatto con i propri amici.

Ed ecco il  cuore dell’applicazione lo ” Share “; una volta cliccato si attiva la fotocamera offrendo la possibilità di scattare una foto o caricarne una dalla libreria del nostro Iphone, un click e si apre  il pannello con i vari filtri che possiamo applicare alla nostra immagine, come ad esempio quelli dello screenshot qui a lato.

Una volta deciso il filtro da applicare all’immagine, il passaggio successivo è la condivisione e qui l’applicazione tira fuori tutto il suo pontenziale .

Instagram infatti permette di condividere foto con Flickr, Twitter, Facebook, Tumblr, Posterus e grazie alle nuove API di Foursquare permette di associare la foto ad un “check-in” .

Visita il Sito ufficiale di Instagram

Articoli Correlati :


(Articolo di Luca Tempestini )

Lascia un commento