DotFlorence Srl :: Corporate Blog
DotFlorence Srl :: Corporate Blog Specializzati nel settore turistico

BTO 2014 @ FORTEZZA DA BASSO – PROGRAMMA STELLARE!

Posted on 26 Nov 2014 by admin in Formazione web turistico generale

BTO 2014Quest’anno sembra che la BTO si sia superata con la presentazione di un programma eccellente e sorprendente  di eventi, speech, approfondimenti e laboratori  con ospiti provenienti da ogni parte del mondo.

Protagonisti di questa edizione: Stephen Kaufer (fondatore di TripAdvisor), Rob Ransom (Director Hotel Marketing di Booking.com), Dario Franceschini, (Ministro per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo), Philip Wolf (fondatore di PhocusWright), Beppe Severgnini (opinionista del Corriere della Sera e del New York Times), Gianluca Diegoli (fondatore di Minimarketing) e molti altri ancora… tutti coordinati dai bravissimi Gianluca Carniani e Roberta Milano di BTO Educational

Per capire la qualita’ dell’offerta formativa proposta quest’anno da BTO credo sia sufficiente dare un’occhiata al programma della 2 giorni del 2 e 3 Dicembre 2014.
Ecco alcuni degli eventi selezionati per voi dallo staff del dotFlorence Lab:

Day One (2 Dicembre 2014):

Innovazione del Design Universale per comunicare a tutti
Applicare i principi dello Universal Design alla Comunicazione nel campo del turismo è strategico perché, in quanto accessibile, è progettato per tutti, significa oltrepassare le frontiere dei linguaggi settoriali e targettizzati per arrivare all’universalità della comunicazione.

Travel Young, travel different
Il turismo dei giovani under 30 visto attraverso le reti di relazioni sociali. Ricerca in esclusiva per i pubblici di BTO 2014 di Studio Giaccardi & Associati e G&M Network Srl. Oggi chi ha meno di 30 anni si trova ad essere un turista o, sempre più spesso, un viaggiatore che dispone di un sistema.. 

Web analytics e revenue management
Il tasso medio di conversione dei siti alberghieri è di circa il 2%. 98 visitatori su 100 abbandonano il sito senza effettuare una prenotazione. Diventa un imperativo analizzare i dati ed i flussi di accesso per comprendere al meglio l’interazione ed il comportamento del pubblico.

Email marketing
Email marketing human to human. L’autrice di “Sopravvivere alle informazioni su Internet – rimedi all’information overload”, “Email Marketing con MailChimp”, il primo manuale in italiano su uno dei più diffusi servizi di mailing e di “Email marketing in pratica” torna in BTO con una Cassetta degli Attrezzi advanced.

Google Analytics
Quali sono i canali on line che mi rendono di più? Quanto guadagno con il mio sito web? Come controllo il revenue delle mie campagne? Questo e tanto altro ancora. Poca teoria e tutta pratica. Installazione, configurazione e ottimizzazione di Google Analytics per tracciare e monitorare i risultati delle strategie di web marketing e hospitality..

Meta-serach per disintermediazione
Che cosa sono i meta motori di ricerca? Perchè stanno diventando così popolari anche nell’industria dell’hospitality? Quali sono i benefici per gli utenti e, sopratutto, per gli hotel? Questa training session risponderà a queste domande e illustrerà strategie e best practices su ottimizzare al meglio la presenza del proprio hotel su queste piattaforme e su..

Si puo’ fare a meno delle OTA?
Dopo aver saltato l’edizione 2013, torna in BTO Gianluca Diegoli [minimarketing] affiancato da Camilla Formisano con “lo storytelling sui blog e sui social media, ma ti serve davvero?” Una formula ​empirica​ per capire se disintermediare conviene o meno. Decidere la propria strategia di vendita attraverso il web, analizzata in modo agnostico, attraverso alcuni parametri che..

Toscana 2020
A cura della Governance del Turismo della Destinazione Toscana.

Intervista a Stephen Kaufer, fondatore di TripAdvisor
L’intervista di Philip Wolf e Giancarlo Carniani a Stephen Kaufer [il co-founder e CEO di TripAdvisor] del 12 novembre a Los Angeles, durante la PhoCusWright® Conference.Intervista a Kaufer TripAdvisor BTO 2014

I contenuti fanno girare il mondo
A Miriam – grande amica nostra e molto apprezzata come speaker dai pubblici di BTO – l’onere d’inaugurare il pomeriggio di Day ONE la #1 Focus Hall [TripAdvisor], con una Cassetta degli Attrezzi dedicata all’importanza dei contenuti. I contenuti fanno girare il mondo: parole, immagini, video, suoni e storie per promuoversi ed entrare in relazione…

Conquistare la Cina
Come conquistare i viaggiatori cinesi, con un focus sulle loro attitudini all’utilizzo dei Social Networkok. Per la prima volta in BTO Giancarlo Dall’Ara, affiancato da Federico Mencarelli. Slot promosso da Italy China Friendly.

3 Strategie di revenue
In uno scenario turistico complesso e competitivo come quello di oggi, è difficile stabilire le giuste tariffe senza rischiare di svalutare la struttura. Ma è proprio in questi momenti che l’albergatore deve dimostrare tutto il suo coraggio. Durante questa sessione condivideremo con voi 3 strategie semplici ma efficaci per SOSTENERE IL PREZZO e allo stesso..

continua a leggere »

Posted on 26 Nov 2014, 22:33 by admin Reply
 

Content Marketing turistico al servizio della disintermediazione – DotFlorence Lab 10 Dicembre 2014

Posted on 25 Nov 2014 by admin in generale
dotflorence lab 10 dicembre 2014

dotflorence lab 10 dicembre 2014

Ogni gestore di attività turistica nel momento in cui produce contenuti per il web diventa – di fatto – un editore.

I contenuti realizzati per il web (testi per il sito, foto, video, faq, post nei social, schede per le Olta, testi della Newsletter e della mail, etc)  devono avere come obiettivo quello di infondere energia, vitalità alla nostra offerta trasmettendo contemporaneamente fiducia e autorevolezza.

L’obiettivo del Content Marketing è infatti quello di sviluppare e condividere informazioni che attraggano e coinvolgano i lettori trasmettendo credibilità in modo da trasformare i visitatori delle nostre pagine in clienti della nostra struttura ricettiva (o attività turistica).

Il workshop del 10 Dicembre 2014 (Hotel Adriatico ore 15-18) sarà dedicato al “Content Marketing” ovvero a tutte quelle azioni di marketing realizzate attraverso una gestione consapevole dei contenuti della nostra comunicazione online.

Una strategia di marketing incentrata nella creazione di contenuti deve portare ai seguenti risultati:

1) attrarre visitatori sulle nostre pagine
2) fornire una descrizione accurata e accattivante sui nostri servizi
3) anticipare le domande e i dubbi dei nostri potenziali clienti
4) infondere entusiasmo verso la nostra offerta
5) coinvolgere il lettore presentando lo staff, raccontando la storia delle persone e dei luoghi
6) trasmettere fiducia e credibilità
7) raccontare la nostra USP (Unique selling proposition). Perchè dovrebbero scegliere proprio noi? Cosa ci rende unici nel mercato (location, staff, struttura, servizi,  storia personale, etc)?
8) stimolare l’acquisto d’impulso (disintermediato) direttamente dal nostro sito!

I nostri contenuti devono essere pubblicati e aggiornati regolarmente nel nostro sito, nei social, nelle Olta, nelle UGC, nelle NL.

I contenuti sono dinamici, in continua evoluzione e devono essere seguiti  e aggiornati continuamente.

Dobbiamo pensare ai nostri contenuti  non come a semplici parole, foto, video, loghi, grafica ma come ad un’estensione del nostro brand, della nostra personalità e della nostra offerta.

E’ vero, Il nostro business è quello di offrire un letto, una colazione, un tour.
Ma nel momento in cui dobbiamo comunicare il nostro brand diventiamo di fatto – come detto sopra – degli editori. Non dimentichiamocelo!

Se vogliamo avere successo nella comunicazione online dobbiamo curarli con attenzione, gestirli nel tempo, distribuirli su varie piattaforme con modalità e linguaggio adeguati ai vari canali utilizzati.

Nel momento in cui dismettiamo le vesti dell’oste o della locandiera e ci mettiamo il “cappello dell’editore” dobbiamo:

a) Lavorare su noi stessi, definire la nostra identità, individuare la nostra mission e la nostra USP per poterle condividerle con i nostri potenziali clienti
b) Conoscere i sogni e i desideri (anche non espressi) dei nostri potenziali clienti
c) Definire il nostro target in termini di: range età, capacità di spesa, nazionalità, durata soggiorno, servizi richiesti, motivazione viaggio, composizione ospiti (coppie, coppie con figli, single, gruppi amici, etc)

continua a leggere »

Posted on 25 Nov 2014, 16:18 by admin Reply
 

III Workshop dotFlorence Lab: Content Marketing e disintermediazione (10 Dicembre 2014)

Abbiamo aperto le iscrizioni per il 3° Workshop gratuito del dotFlorence Lab che si terrà il 10 Dicembre 2014 sempre all’Hotel Adriatico.dotflorence lab

Il tema dell’incontro sarà il Content Marketing, il titolo sarà: “Italo Calvino e il Web. Content Marketing per la disintermediazione turistica”.

Le iscrizioni sono aperte da oggi, vi consigliamo di iscrivervi rapidamente perchè per la prossima lezione è previsto il SOLD OUT!

 

Le ultime lezioni:
Gutenberg, Copernico TripAdvisor, l’inevitabile, insostenibile leggerezza della recensione
http://blog.dotflorence.com/generale/da-gutenberg-a-tripadvisor-linevitabile-insostenibile-leggerezza-della-recensione/
Disintermediare le prenotazioni attraverso la gestione consapevole della reputazione online – II Workshop gratuito del 19 Novembre by dotFlorence Lab
 
Video presentazione laboratorio 19 Novembre

Il turista post-moderno, da consumer ad AdProsumer
http://blog.dotflorence.com/generale/i-lezione-del-15-ottobre-il-turista-postmoderno-da-consumer-ad-adprosumer/

(Articolo by Marco de la Pierre – dotFlorence Lab)

 

Posted on 20 Nov 2014, 17:16 by admin Reply
 

Gutenberg, Copernico, TripAdvisor. L’inevitabile, insostenibile leggerezza della recensione.

dotflorencelab-19novNel 1455 Gutenberg inventa in Germania la stampa a caratteri mobili. Il mondo non sarà più lo stesso.

Nel 1969 prende vita negli Stati Uniti Arpanet (l’embrione del futuro Internet gestito dal dipartimento della Difesa Americano).

Nel 1991 a Ginevra nasce il World Wide Web dove le singole pagine sono collegate alle altre attraverso gli hyperlink.

Nel 1993  il Cern di Ginevra rende libero l’accesso al World Wide Web per permettere a tutti di svilupparvi le proprie applicazioni.

Nel 2000 nasce TripAdvisor. La comunicazione turistica cambierà per sempre.

Nel 2004 nasce il Web 2.0. E’ una rivoluzione Copernicana. Il mondo, ancora una volta non sarà più lo stesso.

Oggi TripAdvisor è presente in 45 Paesi, ha 280 milioni di unique visitors al mese, ha 170 milioni di recensioni online per 4 milioni di attività recensite, ha 23 milioni di “foto genuine” dei viaggiatori, 100 nuovi post al minuto, 2800 nuovi argomenti di conversazione al giorno.

TripAdvisor è un’onda “anomala” che ha spazzato via tutte le certezze di chi lavora nel turismo.

Il mondo dal 2004 – anno di nascita ufficiale del web 2.0 –  è cambiato per sempre e questo vale per tutti, non solo per gli operatori turistici. Vale per  giornalisti, politici, grandi aziende e grandi brand, produttori cinematografici e discografici,  cantanti, governi e anche per gli ospedali…

La comunicazione 2.0, orizzontale, reticolare, da pari a pari ha modificato la comunicazione. Per sempre.

Oggi la comunicazione non è più a cascata, dall’alto verso il basso senza possibilità di interazione e di replica.
Con l’arrivo del web 2.0 fonte del messaggio e ricevente sono messi sullo stesso piano. Anzi, spesso il messaggio di risposta prodotto dal ricevente/consumatore assume più valore del messaggio originale.
Il potenziale consumatore tende infatti a riporre più fiducia nei messaggi creati e diffusi dai propri pari.
Per questo le recensioni di una struttura ricettiva ad opera di precedenti ospiti assume più rilevanza della descrizione ufficiale, perchè si tende a dare più fiducia a coloro che consideriamo (e che in effetti sono) sul nostro stesso livello.

continua a leggere »

Posted on 15 Nov 2014, 15:39 by admin Reply
 

Video presentazione dotFlorence Lab 2014/2015

Il grande Geoffrey Poncelet ha realizzato un bel video di presentazione del dotFlorence Lab 2014/2015!

Io potevo avere anche un pò più di ritmo nella presentazione vocale…ma insomma alla fine i concetti si capiscono! ;)

Ecco il video:

 …e soprattuto vi aspettiamo al Corso del 19 Novembre 2014!  Per iscriversi:

Posted on 29 Oct 2014, 13:23 by admin Reply
 
dotFlorence s.r.l. | p.iva 05402500481 - REA 544070 - capitale sociale 10.000 euro interamente versato
Hosted by TuscanyPCClinic.com - HostMeGlobal
© 2010-2014 | powered by dotflorence.com