DotFlorence: Siti web settore turistico

DotFlorence Lab: Revenue Management Edition! (4 Maggio 2016)

Se dovessi stilare un’ipotetica classifica delle “materie” più importanti da conoscere per gestire un’attività turistica alberghiera o extra-alberghiera  il Revenue Management probabilmente lo metterei al primo posto.

I principi di Revenue Management devono essere conosciuti da tutti gli imprenditori turistici perchè la gestione consapevole dei prezzi, delle tariffe, delle offerte, delle scontistiche, della cancellation policy può modificare il fatturato di un’azienda turistica anche del 15% in un solo anno.

Naturalmente 3 ore di lezione rappresenteranno solo l’inizio di un percorso ma queste poche ore di laboratorio basteranno per far cambiare per sempre approccio nella gestione dei prezzi della vostra struttura sia a voi che al vostro team.

Starà poi a voi approfondire le tecniche ed imparare ad utilizzare gli strumenti giusti nel corso del tempo, ma siamo sicuri che al dotFlorence Lab del 4 Maggio lanceremo il seme del cambiamento delle vostre politiche di pricing!

Nel corso degli ultimi 18 mesi abbiamo organizzato già 23 Workshops dedicati al mondo del turismo con più di 1500 partecipanti e i 3 laboratori dedicati al revenue management sono stati certamente fra i più apprezzati, forse perchè hanno toccato direttamente i temi più cari ad ogni imprenditore, ovvero la migliore gestione dei prezzi per raggiungere gli obiettivi fondamentali di ogni imprenditore turistico, ovvero:

1) aumento del tasso di occupazione, 2) aumento del prezzo medio, 3) aumento del RevPar, 4) aumento del tasso di disintermediazione, 5) aumento del fatturato .

Il team interno a dotFlorence che si occupa di gestione diretta di appartamenti (dotFlorence Real Estate), sta applicando da mesi i principi ed i concetti appresi durante i laboratori dedicati al revenue e i risultati non sono mancati.

Un corretto approccio teorico alla materia (conoscenza dei concetti base del pricing dinamico + approccio olistico attraverso il Tourism Business Canvas) unito ad una corretta gestione pratica delle tariffe (instant booking + channel manager) permettono infatti di raggiungere in poco tempo risultati molto importanti in termini di Revenue.
L’incremento del 15% del fatturato in un anno – cifra citata sopra – è un risultato davvero raggiungibile.

revenue-management-corso

continua a leggere »

Posted on 25 Apr 2016, 21:20 by admin Reply
 

DotFlorence Lab 4 Maggio 2016 – “Revenue Management dinamico per strutture ricettive”

Posted on 30 Mar 2016 by admin in Formazione web turistico

revenue-management-corso

 

Il Revenue Management, ovvero gestione dei ricavi, è quel sistema che punta a massimizzare i principali KPI di una struttura ricettiva ovvero: tasso di occupazione, prezzo medio, RevPar, tasso di disintermediazione e fatturato.

Attuare una strategia di revenue management significa: modificare le tariffe in base alla stagionalità ed agli eventi della propria area geografica di riferimento, cambiare le tariffe in base ai competitors, aggiornare regolarmente i prezzi sul proprio sito e sulle varie OTA, gestire in modo proattivo la reputazione online, modificare e differenziare la propria politica tariffaria.

Gestire in modo consapevole il Revenue della propria struttura ricettiva può far aumentare il fatturato anche del 15% fin dal primo anno.

Noi di dotFlorence Real Estate in seguito a consulenze specifiche con gli esperti di revenue management che intervengono ai nostri corsi abbiamo verificato che questi risultati sono realmente raggiungibili (anche quest’anno puntiamo a crescere di un ulteriore 15%, ovvero di un 30% negli ultimi 2 anni)

Uno degli elementi di fondamentale importanza per una corretta gestione del nostro Revenue Management è la conoscenza approfondita del proprio mercato di riferimento che deve essere studiato a fondo prima di avventurarsi in una gestione dinamica delle tariffe, delle disponibilità e delle politiche di cancellazione.

Come nasce una tariffa “Revenue oriented”?

Si comincia con la creazione della Bottom Rate, sulla base dei costi della nostra camera/appartamento, si analizza lo storico degli anni precedenti per identificare le aree di miglioramento e per creare la tariffa di partenza in tutti i giorni dell’anno, prestando attenzione a tutte le date evento (leisure, business, sport, festività civili e religiose).

Per definire la nostra tariffa di partenza sarà fondamentale procedere ad un’analisi oggettiva della nostra offerta e del nostro posizionamento nel mercato.

Questa analisi che può essere realizzata utilizzando il Tourism Business Canvas sviluppato dal team del DotFlorence Lab, permetterà di definire al meglio la nostra USP (Unique Selling proposition) e la nostra UVP (Unique Value Proposition) che insieme ad un’attenta analisi SWOT (punti di Forza/Debolezza e Minacce/Opportunità del mercato) ci fornirà importanti elementi per definire il nostro posizionamento nel mercato, il nostro target market e in definitiva il nostro prezzo medio.

Infine, il nostro punteggio sulle OTA (es. Booking.com, Expedia, AirBnB) e sui canali UGC (es. TripAdvisor, Yelp) è un ulteriore elemento che influenzerà le nostre strategie di revenue (ad esempio il passaggio da 3.1 a 4.1 come punteggio medio su TripAdvisor permette di aumentare dell’11% il prezzo medio di vendita mantenendo inalterato il tasso di occupazione)

Per entrare nel mondo del Revenue Management insieme al dotFlorence Lab non perdetevi l’appuntamento del 4 Maggio (la vostra impresa ringrazierà!)

Quando: 4 Maggio 2016 (ore 15-18)

Dove: Hotel Adriatico (Sala Siena)

Rivolto a: imprenditori turistici (hotel, b&b, ville, agriturismi, ristoranti, tour operator, guide turistiche) e manager pubblici

Docenti: Marco de la Pierre e Daniela Carbonara

Costo: 25€ + Iva

Codice di Sconto 20%:
1) per tutti i soci Aia-Federalberghi. Inserire codice “aia”
2) per chi ha partecipato al Lab del 30 Marzo inserire codice “dotlab”

Per iscrivervi, compilate il form che trovate di seguito:

(Articolo by Marco de la Pierre – dotFlorence Lab)

Posted on 30 Mar 2016, 22:09 by admin Reply
 

DotFlorence Lab Premium (30/03) – Social Media Marketing per imprese turistiche 2016

Posted on 19 Mar 2016 by admin in Corsi Formazione web turistico generale

dotflorencelab-2016

Quando: 30 Marzo 2016 (ore 15-18)

Dove: Hotel Adriatico (Sala Siena)

Rivolto a: imprenditori turistici (hotel, b&b, ville, agriturismi, ristoranti, tour operator, guide turistiche) e manager pubblici

Docenti: Marco de la Pierre e Sara Barni

Costo: 25€ + Iva

Il web turistico è sempre più intrinsecamente social e 2.0.

Tutte le OTA (TripAdvisor, AirBnb, Booking.com, etc fondano il loro successo sulla community e sulle recensioni bottom-up (dal basso verso l’alto) dei viaggiatori.

Le caratteristiche e le potenzialità offerte dai principali Social Media (Facebook, Youtube, Instagram, Pinterest, Periscope, Google+, etc ) nel 2016 dovrebbero essere conosciute da ogni imprenditore turistico.
Solo conoscendone le caratteristiche infatti diventa possibile scegliere i social più adatti alle specifiche esigenze della vostra attività turistica o più adatti alle vostre inclinazioni e interessi personali.

socialmediafirenze

Il Web è social e 2.0 anche perchè è ricco di forum dove le communities di nicchia si ritrovano parlando delle loro passioni e scambiandosi informazioni su destinazioni e strutture specializzate (es. appassionati di cicloturismo, turisti con animali, naturisti, turisti celiaci, vegetariani, vegani, gay, green/organic, famiglie con bimbi, etc).

continua a leggere »

Posted on 19 Mar 2016, 12:08 by admin Reply
 

DotFlorence scelta come UBER Ambassador a Firenze – Prima corsa gratis per tutti!

Posted on 11 Mar 2016 by admin in Comunicazione generale I migliori siti turistici

uber-florence-firenzeDotFlorence è stata scelta come UBER Ambassador per Firenze dai manager della società!
Tutti i “first users” di UBER a Firenze e in Italia potranno usufruire di uno sconto sulla prima corsa pari a 12€ (praticamente la prima corsa sarà gratis o quasi!). Basterà registrarsi online con il codice “dotflorence” (appare in automatico da questo link di registrazione: https://get.uber.com/go/dotflorence)

Io personalmente ho provato UBER qualche giorno fa per la prima volta e sono rimasto impressionato dalla concentrazione di tecnologia messa al servizio di un servizio antico e classico come quello del “taxi”.
La prima volta che ho usato (3 giorni fa) UBER mi trovavo in Piazza del Mercato Centrale a Firenze. Per chiamare il servizio ho cliccato sulla App di Uber sul mio Iphone, da quel punto in poi la mia esperienza utente è stata francamente pazzesca.
Innanzitutto si è visualizzata la mappa di Firenze e mi è stato chiesto di impostare subito il punto di partenza e di arrivo della mia corsa (così una volta a bordo l’autista già sa dove deve andare ed ha il percorso già visualizzato sul computer di bordo).

Una volta inserito punto di arrivo e di partenza in automatico mi è apparso 1) il tempo esatto di attesa per l’arrivo della macchina più vicina, 2)  il nome (con la foto!) del guidatore in viaggio verso di me, 3) il tipo e il colore della macchina, 4) il costo esatto della corsa (automaticamente addebitato sulla carta di credito alla fine della corsa), 5) un bottone per parlare con il guidatore (cosa che ho fatto per indicare il punto esatto della piazza in cui mi trovavo).

continua a leggere »

Posted on 11 Mar 2016, 11:22 by admin Reply
 

Ringraziamento per grande partecipazione dotFlorence lab 24 febbraio 2016!

Posted on 29 Feb 2016 by admin in generale

Il nostro staff ringrazia tutti i 137 partecipanti al dotFlorence Lab di Mercoledì 24 Febbraio 2016.dotflorencelab-2016

Vorremmo anche ringraziare in particolare i responsabili di AIA (Associazione Italiana Albergatori) e RETECORE Tourism Network che ci hanno attivamente supportato nel lancio di questo evento e con i quali abbiamo intenzione di collaborare strettamente anche in futuro!

L’argomento del Lab “Story Telling e Marketing Emozionale” è piaciuto molto (media voti ai relatori ed all’evento 8,9/10) e in molti ci hanno chiesto di approfondirlo con altri laboratori ad hoc!

Proveremo senz’altro ad accontentare quanti ci fanno questa richiesta con eventi e workshop dedicati che organizzeremo nei prossimi mesi.

Se volete rimanere aggiornati sui prossimi eventi vi invitiamo a visitare il sito: www.dotflorencelab.it dove troverete il calendario aggiornato o sui nostri canali social, in particolare la nostra pagina Facebook: DotFlorence Lab Facebook.

Rete Core - Tourism Network  

AIA Federalberghi

dotflorence lab - Febbraio 2016

Ancora grazie a tutti e a presto;)

dotFlorence Team

Posted on 29 Feb 2016, 11:57 by admin Reply
 

• CONTATTACI •

Piazza della Vittoria, 6 - 50129 Firenze | Tel. +39 055.362181 | Mob. +39 320 298 9613
skype me info@dotflorence.com
© 2010-2016 | powered by dotflorence.com | p.iva 05402500481